Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.

1 min per leggere 1 Commento

Londra 2012: gli oggetti proibiti

londra 2012

Non solo armi da fuoco, coltelli, esplosivi e – grazie a Dio- vuvuzela non saranno ammessi all'interno delle strutture dove si svolgono le Olimpiadi di Londra, ma sarà proibito anche portare con sé diversi dispositivi tecnologici. Smartphone e tablet? Sì, ma con limitazioni.

Chi aveva pensato – moltissimi immagino...- di portarsi uno scanner radio o un jammer è avvertito: gli sarà fatto lasciare all'entrata delle strutture dove si svolgono i Giochi. Lo stesso vale per walkie-talkie e puntatori laser che, anche questi per ovvie ragioni, non potranno entrare.

Tutto a posto per smartphone e tablet, sempre che non ci si dia al tethering. Hotspots Wi-Fi e hub 3G sono assolutamente proibiti. Paura di interferenze radio? Non proprio. Semplicemente, uno dei partner dei giochi olimpici di Londra è British Telecom, compagnia che nell'area delle Olimpiadi ha approntato 1500 hotspots con costo che parte da 10 euro per novanta minuti.

Qui trovi le app ufficiali di Londra 2012, per seguire i Giochi, con o senza tethering.

1 Condivisione

1 Commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica

Articoli consigliati