Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK
2 min per leggere 6 Condivisioni 1 Commento

Malware, sms truffa in crescita

malware android

Arriva da F-Secure l'ultimo allarme sulla sicurezza nei dispositivi Android. Il Mobile Threat Report riassume le ultime tendenze in fatto di malware mobile registrate nell'ultimo anno.

Potrebbe arrivare presto il momento in cui dotarsi di un antivirus su Android non sarà più facoltativo. Il numero di minacce portate da malware pensato per Android sta crescendo velocemente, solo nell'ultimo trimestre del 2012 ne sono state avvistate 96 nuove, numero che equivale a una crescita doppia rispetto al trimestre precedente.

La parte del leone la fanno le app che mandano di nascosto sms a numeri a tariffazione maggiorata o iscrivono l'utente, a sua insaputa, a servizi di informazione tramite messaggi a pagamento. Di solito i messaggi inviati o ricevuti vengono immediatamente cancellati, quindi il proprietario dello smartphone si può accorgere della truffa solo consultando il dettaglio delle chiamate.

malware android 2012

La crescita del malware Android rispecchia la maggiore diffusione dell'OS / © F-Secure

Ancora più pericolosi sono invece i malware i trojan per il furto delle credenziali bancarie. Questo tipo di software riconosce gli sms in arrivo da una banca e spedisce all'autore del malware il TAN (il numero per la conferma della transazione). Con in mano questi dati, l'attanccante potrebbe trasferire denaro dal conto corrente della vittima al proprio.

Eurograbber, malware che si installa sia sul PC che sullo smartphone delle vittime, nel corso del 2012 avrebbe rubato oltre 35 milioni di euro da circa 30000 conti di privati e aziende.

L'intero report di F-Secure si trova qui, in formaro PDF.

 

(immagine in alto: Robbert van der Steeg@Flickr)

1 Commento

Commenta la notizia:

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK