Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.

4 min per leggere Nessun commento

Meizu 15: la serie di dispositivi per festeggiare il compleanno dell'azienda

Tra tutti i marchi di smartphone cinesi e poco diffusi probabilmente Meizu è quello che potreste aver sentito nominare più spesso. Il motivo è semplice, l'azienda è riuscita grazie ai suoi ottimi dispositivi ad approdare nei negozi fisici italiani dopo essersi guadagnata la fiducia degli utenti ed aver provato le qualità dei suoi smartphone precedentemente venduti tramite importatori non ufficiali. L'azienda ha da poco presentato una nuova linea di smartphone chiamata Meizu 15.

Un traguardo importante

La nuova serie di smartphone è composta da tre dispositivi: Meizu 15 Plus, Meizu 15 e Meizu M15 (conosciuto in precedenza come Meizu 15 Lite). Il numero indicativo della serie non è stato scelto a caso, viene utilizzato per festeggiare una pietra miliare per l'attività dell'azienda cinese che ha appena spento le sue prime quindici candeline sulla torna di compleanno.

Meizu ha iniziato, infatti, la sua attività ben prima dell'era degli smartphone realizzando dei lettori MP3 e MP4 in grado di competere sul suolo cinese con Apple ed i suoi iPod.

763535
L'eleganza prima di tutto. / © Meizu

Meizu 15 Plus: DNA Samsung e anima Meizu

Meizu 15 Plus è il top di gamma della nuova serie e dispone di uno schermo OLED Samsung QuadHD da 5,95" con risoluzione 2560x1440 pixel e rapporto di forma tradizionale in 16:9. Meizu non ha infatti ceduto alle mode ed i suoi smartphone di ultima generazione non dispongono ancora di schermi in 18:9 o con notch. Meizu 15 Plus è al momento lo smartphone con le cornici laterali più sottili al mondo attestandosi ad appena 1,175mm.

Il display non è l'unica componente in arrivo da Samsung, lo smartphone utilizza anche un SoC Exynos 8895 con CPU octacore (4x 2,3 GHz Mongoose M2 e 4x 1,7 GHz Cortex-A53), GPU Mali G-71 MP20 e 6GB di RAM. A completare il tutto troviamo 64GB o 128GB di memoria interna e una batteria da 3500mAh con supporto alla ricarica rapida mCharge 4.0 a 24W.

763533 bell
Uno smartphone classico ma decisamente ben equipaggiato. / © Meizu

Per il comparto fotografico l'azienda ha deciso di utilizzare una doppia fotocamera da 12 e 20 megapixel con OIS ed EIS. La fotocamera principale dispone di un'apertura focale f/1.8 e la secondaria funge da teleobiettivo, per i selfie è presente un sensore da 20 megapixel. A comandare il tutto troviamo ancora Android 7.1.2 nella famosa personalizzazione Flyme OS 7.

Lo smartphone, disponibile in nero o oro, ha un prezzo al pubblico di 2999 Yuan in Cina (387,85 euro circa), posizionando questo smartphone come un avversario davvero temibile in questa fascia di mercato.

Meizu 15 è uno smartphone valido ad un prezzo onesto

Il display OLED da 5,46" con risoluzione 1920x1080 pixel di Meizu 15 è in rapporto 16:9 farà di certo felici gli amanti degli smartphone leggermente più compatti e dal look classico. A differenziare Meizu 15 dalla versione Plus troviamo anche un SoC Qualcomm Snapdragon 660 octacore (4x 2,2 GHz Kryo 260 e 4x 1,8 GHz Kryo 260), una GPU Adreno 512 e 4GB di RAM.

Invariata la memoria interna da 64 o 128GB ed anche il comparto fotografico è lo stesso di Meizu 15 Plus ad eccezione della stabilizzazione elettronica dell'immagina EIS mancante. Comunque presente la stabilizzazione OIS. La batteria scende a 3000mAh ma è sempre presente la ricarica rapida mCharge 4.0 a 24W.

763532
Caratteristiche di fascia media ad un prezzo adeguato. / © Meizu

Anche in questo caso troviamo un prezzo molto competitivo di 2500 Yuan (323,75 euro circa) anche se in questa fascia avversari come Xiaomi, Vivo e OPPO cominciano a farsi valere come diretti concorrenti. Lo smartphone sarà disponibile in bianco, nero, blu o oro.

Meizu M15 è il nome ufficiale di Meizu 15 Lite

Come può essere una nuova gamma di smartphone completa senza una versione economica? Ecco arrivare dunque Meizu M15, annunciato separatamente dagli altri due modelli e incredibilmente non disponibile nel mercato cinese.

Lo smartphone ha sempre un display fullHD da 5,46" ma questa volta di tipo LTPS LCD. Sotto il cofano troviamo uno Snapdragon 626 octacore (8x 2,2 GHz Cortex-A53) con GPU Adreno 506, 4GB di RAM e 64GB di memoria interna.

Sul retro una singola fotocamera da 12 megapixel con apertura f/1.9 mentre nel lato frontale troviamo lo stesso sensore da 20 megapixel. La batteria è da 3000mAh e dispone di ricarica rapida a 18W. 

763536 lanczos3
Peccato per il tasto home troppo simile a quello di un dispositivo molto famoso... / © Meizu

Cosa ne pensate dei nuovi smartphone della casa cinese? Vi farete tentare?

Nessun commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica

Articoli consigliati