Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.

Meizu Zero: niente speaker, pulsanti, porta USB, carrello per la SIM...

Meizu Zero: niente speaker, pulsanti, porta USB, carrello per la SIM...

Negli ultimi mesi la presa jack è stata considerata da molti produttori sempre meno importante e può quindi essere trovata, almeno nel settore high-end, su un numero sempre minore di modelli di smartphone. Meizu fa un altro passo avanti, anzi, molti altri passi avanti...

La maggior parte degli attuali smartphone sono tutti uguali nei seguenti punti: nella parte anteriore c'è un display con bordi stretti, in basso c'è un'apertura per l'altoparlante e una presa per il cavo di ricarica, da qualche parte c'è lo slot SIM e ai lati ci sono il bilanciere del volume e il pulsante di accensione.

A prima vista, questo vale anche per il Meizu Zero, perché anche in questo caso il display AMOLED da 5,9 pollici con bordi stretti si estende sul frontale. Ma se si guarda più da vicino, si può vedere che Meizu sta prendendo una strada drastica. A parte il display, lo Zero non ha nessuna delle cose sopra elencate. Questo perché si affidano ad una "cassa Unibody-3D" in ceramica certificata IP68. Cosa significa?

Zero, nichts, nada, rien, niente

Un foro per gli altoparlanti? Non per Meizu Zero! Il suono per il padiglione auricolare è generato da un trasduttore piezoelettrico, il suono "normale" viene generato dallo schermo (mSound 2.0 Screen Sound). Meizu non fornisce dettagli tecnici. Si tratta forse di un metodo simile al "Sound on Display" di LG?

Pulsanti di accensione e del volume? Non ci sono neanche loro! Ci si affida ai pulsanti capacitivi sensibili alla pressione nel telaio. Lo smartphone può essere ricaricato solo in modalità wireless con un veloce caricatore a 18 Watt e che permette il trasferimento dati alla velocità di una vera porta USB 3.0. Ovviamente presenti WIFI e bluetooth 5.0.

meizu zero concept smartphone meizu 04
Il Meizu Zero può essere ricaricato solo in modalità wireless. / © Meizu

Sotto il cofano c'è poi uno Snapdragon 845, 4GB di RAM, una doppia fotocamera da 20 e 22 megapixel (Sony IMX350/IMX380) così come una fotocamera frontale da 20 megapixel. Nemmeno lo slot della SIM è presente, in questo caso l'azienda si affida a una eSIM installata all'interno dello smartphone. La memoria interna e le dimensioni della batteria non sono state ancora annunciate.

Quando arriverà Meizu Zero?

Il Meizu Zero è uno smartphone concept che è pienamente funzionale ma non ha ancora le specifiche finali. Meizu inoltre non ha ancora dichiarato prezzo e una possibile data di rilascio.

Cosa ne pensate del drastico design di Meizu senza fori? Il produttore sta esagerando o è esattamente la direzione giusta?

Fonte: Meizu

Articoli consigliati

2 Commenti

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica
Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica

  • Premesso che da parecchio tempo mi chiedo perché continuino con i pulsanti fisici (che facilmente possono deteriorarsi o lasciare passare acqua) ed in primis quello del volume, una domanda sorge spontanea: a meno che non ci sia una super batteria (ma veramente super extra long long) come faccio a ricaricare durante il giorno? E se all'ultimo momento decidi di passare la notte fuori?


  • Uno smartphone del genere dovrebbe essere illegale in Europa (ma non solo)!

[Error]