Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.
Microsoft potrebbe salvare la vita al glorioso Paint
Microsoft Surface Applicazioni 2 min per leggere 2 Commenti

Microsoft potrebbe salvare la vita al glorioso Paint

Microsoft minaccia da tempo gli utenti Windows di mettere fine alla vita di Paint, sostenendo che smetterà di aggiornare il programma e lo cancellerà definitivamente dai software installati. Ora, tuttavia, sembra che le abbia risparmiato la vita. Paint non è morto, lunga vita Paint?

Gli amanti di questo adorabile programma potranno celebrare una piccola vittoria, dal momento che Microsoft sembra essere tornata sui suoi passi. Più precisamente, l'azienda aveva intenzione di sostituirlo con la più recente versione, Paint 3D, cercando di incoraggiare il pubblico ad utilizzare la nuova versione ed eliminare il vecchio Paint dall'elenco dei programmi installati di default sui dispositivi Windows.

452292684 5a3b047ae73a1
Microsoft vorrebbe aggiornare i programmi predefiniti di Windows. / © Microsoft

Il fatto che l'avviso di Microsoft sia scomparso non significa necessariamente che Paint continuerà ad esistere per sempre, ma dà speranza ai nostalgici e a tutti coloro che hanno imparato ad apprezzare questo software per la sua semplicità unica. Tuttavia, ci sono anche ragioni per cui Microsoft ha rinviato questa morte annunciata. L'azienda è famosa per l'attenta osservazione nell'utilizzo dei suoi programmi. Vale a dire che il numero di utenti che utilizzano la vecchia versione è decisamente superiore a quelli che sfruttano Paint 3D.

Paint fa parte del pacchetto di applicazioni Windows preinstallate dal 1985, quindi la sua età supera i 33 anni, una cifra che non è affatto male nel turbolento mondo dell'informatica di oggi.

Anche voi utilizzate Paint ancora oggi?

Fonte: TechRadar

2 Commenti

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica

  • Altro che lasciare Paint, io vorrei una versione di Windows "pulita" da ogni programma accessorio, poi se voglio Paint o altro lo installo dallo store. Ok, si può modificare il dvd di installazione, ma è uno sbattimento che, se ci fosse la versione ufficiale, mi eviterei più che volentieri.