Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK
5 min per leggere 21 Condivisioni 6 Commenti

Smettete di fumare una volta per tutte con l'aiuto del vostro Android!

No, il robottino verde non vi offrirà una sigaretta nel parcheggio della scuola (se dovesse succedere statene alla larga), bensì il vostro sistema operativo di fiducia vi verrà incontro ancora una volta, e vi farà da sostegno quando deciderete finalmente di smettere di fumare.

Non è proprio immediato capire come uno smartphone possa essere d'aiuto nel liberarsi da questo tipo di dipendenza, ma il segreto, come sempre, sta nelle app. Ne esistono a bizzeffe studiate allo scopo, alcune più simpatiche che funzionali, mentre altre sviluppate addirittura da medici. Dopo una lunga ricerca, ecco quali sono secondo noi le migliori app Android che vi aiuteranno a mantenere uno dei tanti buoni propositi per il 2016!

AndroidPIT Quit smoking apps
Pronti a smettere di fumare?/ © ANDROIDPIT

1. Smetti di fumare! - QuitNow: per rimanere motivati

Da notare che il Play Store indica quest'app come sicura dall'età di 6 anni in su. A parte questo, il servizio si presenta come una sorta di social network in cui è necessario inserire i propri dati riguardo al vizio (sigarette fumate al giorno, prezzo al pacchetto e giorno in cui si è toccata l'ultima sigaretta). La schermata home non è altro che un riassunto della situazione con il vostro profilo e il timer che è partito nel momento in cui avete deciso di smettere di fumare.

Le sezioni dell'app mostrano gli obiettivi raggiunti e diversi dati riguardanti la vostra salute (la diminuzione dei rischi e i benefici che guadagniate abbandonando una volta per tutte questo vizio), e altri dati come i soldi risparmiati, le sigarette non fumate e quanto tempo siete rimasti senza fumare. La sezione social vera e propria permette invece di condividere problemi ed opinioni con la community, oltre ad avviare chat con altri ex-fumatori.

Quit Now
Le percentuali a destra sono un pò inquietanti ma servono / © ANDROIDPIT
QuitNow!: Smetti di fumare Install on Google Play

2. Quit Smoking: Cessation Nation: per divertirsi

Il bello di quest'app è che sembra quasi un gioco. Ci sono livelli da sbloccare e obiettivi da raggiungere, il tutto per stimolare l'utente a continuare e perpetrare la sua decisione di smettere di fumare. Sono presenti anche dei minigiochi che servono a far scendere il nervosismo nel caso il desiderio di nicotina diventi ingestibile.

È inoltre possibile lanciare una sfida ad un altro utente in modo da aiutarlo a sbollire in caso di crisi di astinenza, è l'app stessa ad associare gli utenti che ne hanno più bisogno. Oltre ai propri dati personali (soldi risparmiati, sigarette non fumate e tempo trascorso dall'ultima boccata di fumo), si possono visualizzare gli stessi parametri per tutti gli iscritti alla community.

Cessation Nation
Che bello incontrare Benjamin! / © ANDROIDPIT
Quit Smoking: Cessation Nation Install on Google Play

3. La mia ultima sigaretta: quasi una minaccia

Un'icona che ricorda molto il mio pediatra, mostra una scritta: FUMO=MOLTO TEMPO IN OSPEDALE. Questa è una delle tante funzioni che l'app fornisce. Grafica minimal, ma curata, e un'impostazione più dettata verso canoni prettamente salutistici. La home infatti mostra i parametri vitali (un cuore, i polmoni, il cervello e un teschio).

Ogni voce è selezionabile e una piccola descrizione compare in modo da far comprendere bene tutti i valori presi in considerazione. Ma la parte migliore sono sicuramente i messaggi minacciosi del pediatra/medico, che usa il terrore psicologico esattamente come le scritte che compaiono sui pacchetti di sigarette, solo che qui ogni giorno riceverete una minaccia nuova.

Smettere di fumare
Ogni giorno una nuova minaccia! / © ANDROIDPIT
La mia Ultima Sigaretta Install on Google Play

4. Smoke Free: per essere precisi

Smoke Free è l'app più conosciuta e scaricata per smettere di fumare, molto ben sviluppata è grande oltre 30 MB, permette di monitorare i parametri più importanti del percorso che porta ad essere non-fumatori. Risparmio in denaro e giorni senza fumo sono conteggiati insieme ad altre voci.

Quest'applicazione integra un diario sul quale è possibile segnare la voglia di fumare, o se si è ha fatto uno strappo alla regola rispetto al divieto assoluto sul fumo. Eventualmente si può segnare quanta nicotina si ha inalato con una sigaretta elettronica. Dopo il secondo giorno che si segnano appunti sul diario, l'app comincerà a mostrare dei grafici sui quali vengono mostrate: la voglia di fumare (craving), e la fatica fatta per resistere (gravity).

Smoke Free
Tutti quei disegnini sono sicuramente d'aiut.o / © ANDROIDPIT
Smoke Free, stop smoking help Install on Google Play

5. Quit Pro: Stop Smoking Now: per non mollare

Sviluppata dalla Muslim Pro Limited, quest'applicazione è leggerissima e quasi non disturba la RAM del vostro dispositivo. Quit Pro propone due approcci diversi: Cold Turkey e Gradual Reduction. Se il primo è un metodo drastico (come tutti gli altri proposti), il secondo permette di impostare un numero di sigarette consentite al giorno sempre inferiore in modo da arrivare a zero gradualmente.

Quando si è in difficoltà e non si riesce proprio a resistere, è possibile giocarsi una di quaranta carte contenenti frasi motivazionali, che permetteranno di stringere i denti e continuare nel percorso verso l'abbandono delle sigarette. Anche qui è possibile monitorare tutti i parametri come denaro risparmiato, sigarette non fumate e salute guadagnata.

Quit Pro
Sarà Turchia fredda o tacchino freddo? / © ANDROIDPIT
Quit Pro: stop smoking now Install on Google Play

E voi volete provare a non fumare con Android?

21 Condivisioni

6 Commenti

Commenta la notizia:

  • Vi annuncio che ho appena pubblicato sul play store di Google una app Android gratuita per chi vuole smettere di fumare o tenere sotto controllo il numero di sigarette. Ho iniziato a svilupparla una settimana fa quindi è piuttosto semplice, ma su richiesta aggiungerò man mano delle nuove funzionalità. Funziona così: si aggiunge la sigaretta con un semplice click e la si visualizza in una lista, e si possono vedere le statistiche settimanali e mensili. Richiedetemi pure nuove funzionalità e valuterò se e come aggiungerle e fare crescere la app con il tempo.
    La app si chiama Zeno e la trovi sul play store. Ha una sigaretta sull'icona.

    Ciao! Paolo


  • Io grazie a Dio non fumo e ritengo però che queste applicazioni, seppure non possono sostituire l'indispensabile convinzione umana che è richiesta per uno sforzo psicologico di questo tipo, possono dare una grande mano quindi per una volta la tecnologia fa quello che deve fare, cioè essere in grado di fornire qualcosa di utile agli utenti. Diciamo che sono strumenti che possono motivare e permettere all'utente di perseverare nel suo scopo di smettere di fumare. Sinceramente credo che tutti gli eccessi siano un errore ma credo che invece di spendere almeno 5 euro al giorno per fumare, uno potrebbe anche metterlo da parte ed a fine anno avrebbe 1825 euro in più da spendere come gli pare, magari anche comprando uno smartphone, si, dico sempre che non ha senso cambiare un telefono all'anno ma è pur sempre meglio che mandare in fumo 1825 euro :). Spero che si possa trovare presto un modo per eliminare il fumo e per migliorare sotto tutti i punti di vista ogni pericolo per la salute umana. Se Dio vorrà vedremo :)

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK