Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK
31 Condivisioni Nessun commento

Le migliori app per scrivere un diario

Quando si parla di diario la maggior parte delle persone pensa subito a una cosa per sentimentali, che ha a che fare con le faccende amorose. Quanto di più sbagliato! Un diario è la forma concreta dei nostri pensieri, del nostro essere: scrivere è un’azione che comporta l’elaborazione di tutto ciò che ci passa per la testa, ci costringe a sbarazzarci dei pensieri superflui, organizzare le nostre idee, pianificare le giornate e la nostra vita.

Nonostante il fascino che ha e continuerà ad avere il cartaceo, oggi esistono strumenti infinitamente più versatili e utili di una semplice penna (o matita e gomma, come piace più a me). Primo tra tutti è il nostro smartphone, che come suggerisce il termine non è più un semplice cellulare, ma una suite portatile di qualsivoglia strumento, compresi quelli dedicati alla scrittura. Vediamo le migliori app diario offerte da Android!

calendar apps teaser
Maggiore versatilità, organizzazione e sicurezza, con un diario virtuale! / © ANDROIDPIT

Se tenete già un diario da diversi anni, potreste essere restii ad abbandonare la carta. Non è questione di pigrizia o di nostalgia, piuttosto di tatto e sensazioni. Un quaderno è vivo, invecchia con noi, ma ha inevitabili punti deboli a cui la tecnologia può ampiamente sopperire.

A partire dalle funzioni di copia, taglia e incolla, fino alla più totale possibilità di organizzazione: ricercare parole, spostare pagine, interoperabilità multipiattaforma, cambiare e ricambiare colori, dimensioni e stile (disegni, foto e grafici ridimensionabili). Per non parlare della segretezza infinitamente maggiore che si può avere con una password.

1. Memoires the Diary: 1 a 0 per i diari virtuali

Un primo vantaggio assoluto rispetto ad un qualsiasi diario cartaceo è la possibilità di catturare in un istante qualsiasi pensiero, riflessione o idea nel momento in cui si crea nella nostra mente: basta togliere dalla tasca il proprio smartphone e scrivere, anche con una mano sola e mentre si sta camminando, facendo sport o bevendo una birra al pub con gli amici.

Non solo. I diari virtuali possono contenere una diversità di contenuti oltre al semplice testo, scatti di fotocamera o immagini già presenti sul dispositivo. Memoires fa tesoro di tutto ciò e si pone sicuramente tra le migliori app diario sul Play Store.

Con Memoires ogni nota può essere etichettata con tag multipli per un’organizzazione ai massimi livelli, accompagnate da stati d’animo con emoticon e integrazione con tutto ciò che può “catturare” il nostro dispositivo: audio, foto, posizione, meteo, e tanto altro ancora. Interessante la funzione Flusso di pensieri, una pagina dove vengono raggruppate in ordine temporale tutte le nostre pagine che trattano di un argomento specifico.

memoires
Un diario super organizzato! / © Google
Memoires: the Diary Install on Google Play

2. Day Journal: organizzazione e grafica impeccabili

Se prima il punto forte era l’organizzazione, con Day Journal abbiamo l’immediatezza e la semplicità con la quale è possibile tenere il proprio diario personale. Ancora una volta avremo la possibilità di inserire informazioni multimediali e geografiche alle nostre note, il tutto in una grafica pulita e moderna. Anche l’occhio vuole la sua parte, non trovate?

Esiste perfino una funzione con la quale è possibile creare una nuova pagina direttamente dalla barra delle notifiche. Naturalmente il lato organizzativo non è per nulla carente, anzi, oltre ai tag e le ricerche avanzate dei contenuti, dopo aver raccolto un anno di ricordi, idee e pensieri potrete attivare la funzione Last Year This Time che vi permetterà di confrontare le vostre giornate attuali con quanto scritto un anno or sono.

Day Journal offre un servizio di backup e ripristino integrato e vi permette di esportate il diario in tantissimi formati diversi: testo standard, CSV, HTML, XML e formato DayOne. In questo modo potrete ottimizzare la lettura su altre piattaforme/programmi a seconda del contenuto esportato.

day journal
Un diario veloce e attraente, per catturare in un attimo i tuoi pensieri. / © Google
Day Journal: Personal Diary Install on Google Play

3. INKredible: per chi non riesce a rinunciare all'inchiostro

INKredible si discosta notevolmente dalle precedenti app, non potendosi definire app diario in modo appropriato. Per gli amanti dell’inchiostro, quest’app è quanto di più possibile si possa avvicinare alla scrittura su carta. L'uso di un pennino, o ancora meglio di una S-Pen, è d'obbligo per sfruttare al massimo INKredible: vediamo perché!

Già dall'apertura, lo stile di INKredible ci da l'impressione di avere tra le mani un vero e proprio quaderno, ma è quando si prova a scrivere, rigorosamente a mano libera, che si scatena l’incredibile bellezza e realismo del tratto, un’emulazione di una penna stilografica (e altro, nella versione PRO) frutto di oltre tre anni di ricerca e sviluppo di tecnologie di inchiostratura vettoriale.

L’applicazione non presenta tutte le altre opzioni dedicate ad un diario come Memoires e Day Journal, ma è possibile organizzare gli appunti in pagine e cartelle e aggiungere immagini. Sembra poco, è vero, ma se volete dare un tocco personale al vostro diario, così come sul cartaceo, e godere di tutti i vantaggi di un documento virtuale, INKredible vi conquisterà: provare per credere!

inkredible
Proprio come la carta, ma meglio! / © Google
INKredible - Handwriting Note Install on Google Play

E voi, quale applicazione utilizzate per il vostro diario personale?

31 Condivisioni

Nessun commento

Commenta la notizia:

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK