Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK
4 min per leggere 32 Condivisioni 2 Commenti

I migliori gadget dedicati alla fotocamera del vostro Android

Non vogliamo ripetere per l'ennesima volta quanto il comparto multimediale, soprattutto la parte dedicata alla fotografia, sia fondamentale nell'acquisto, o comunque nel giudizio di uno smartphone. Chi è particolarmente attento a questo aspetto saprà già quali sono i dispositivi Android migliori in grado di offrie scatti migliori, ma con questi gadget i provetti fotografi muniti di smartphone potranno davvero fare un salto di qualità!

Dando un'occhiata a diversi siti e-commerce, Amazon in testa, è possibile trovare migliaia e migliaia di accessori per smartphone e molti di questi sono dedicati proprio alla fotocamera. Ne esistono di tutti i tipi e di tutte le fasce di prezzo e in questa lista si trovano i cinque gadget che più ci hanno colpito. A voi la scelta!

selfie IT
Anche i vostri selfie faranno un deciso salto di qualità! / © ANDROIDPIT

1. Kit di lenti per fotocamera

Ecco uno dei gadget più facilmente reperibile nei negozi online. Solo su Amazon di kit di lenti se ne possono trovare a centinaia, adatti a qualsiasi uso specifico ed appartenenti a tutte le fasce di prezzo. Questi kit possono essere essenziali oppure includere oltre dieci lenti differenti, per ottenere diversi effetti fotografici. In generale i prezzi sono molto più contenuti di quello che ci si potrebbe aspettare.

Il set di lenti più comune, come quello di Aukey che proponiamo qui sotto, è composto da tre lenti (Fisheye, grandangolo e macro). Basta applicare una clip sullo smartphone, stando attenti ad allineare l'obiettivo della fotocamera con la lente, ed il gioco è fatto. Il prezzo consigliato è di 25 euro, ma non è difficile trovare il gadget a molto meno.

aukey battery
Scattate foto originali grazie a tre diverse lenti fotografiche dedicate allo smartphone! / © Aukey

2. Treppiedi modellabile

Nel kit dell'aspirante fotografo non può mancare un treppiedi che garantisca stabilità alla fotografia. Il migliore della categoria è senz'altro il Gorillapod che, grazie alla sua struttura modellabile, permette un'adattabilità totale e può essere addirittura agganciato a strutture verticali come pali o rami di un albero.

Dal costo contenuto, questo treppiedi è anche bello da vedere. Ne esiste perfino una versione per fotocamere (con filettatura), ma quello per smartphone è adattabile a qualsiasi modello di dispositivo, non importa il brand. Basta incastrare il dispositivo nel supporto ed appoggiare il treppiedi dove si vuole, le fotografie non verranno mai più mosse!

gorillapod tripod
Anche se superfici irregolari, la foto sarà sempre stabile!/ © Joby

3. Telecomando per fotocamera

Nulla di più semplice. Un telecomando che comunica con il dispositivo via bluetooth e permette di scattare foto tramite la pressione di un pulsante. Comodo no? Questo magari eviterà l'acquisto di un odioso bastone per selfie, o se proprio non potete farne a meno, il telecomando vi permetterà di essere più liberi e nelle foto il vostro faccione avrà un'espressione più rilassata.

Questo Muku Shuttr non è proprio economico, ma è sicuramente molto utile in diverse situazioni. Include un supporto “di fortuna” applicabile nel jack delle cuffie in modo che il dispositivo rimanga in piedi mentre si fa una foto. Purtroppo non tutti i dispositivi Android sono compatibili.

shuttr smartphone
Anche come portachiavi fa la sua figura! / © Muku

 

4. Flash esterno

Ormai la maggior parte degli smartphone è dotata di un flash integrato, ma non tutti, soprattutto quelli di fascia media. Inoltre, anche quelli che ne offrono di uno, spesso non riescono a svolgere al meglio il lavoro per cui sono progettati. In condizioni di luce scarsa o completamente assente, a volte il flash non riesce a compensare oppure abbaglia troppo.

Allora può correre in soccorso un pratico ed economico flash esterno dotato di 16 LED che illumina il campo. Ne esistono di più disparati, da quelli base che si connettono allo smartphone tramite il jack audio e devono essere accesi e spenti manualmente, a quelli più complessi che si sincronizzano con lo smartphone e lavorano in completa sinergia.

 

Eonpow flash
Per foto brillanti anche al buio! / © Eonpow

5. Steadycam!

Avete letto bene! Per il modico prezzo di 50 euro potete trasformare il vostro smartphone in una steadycam. Se non sono solo le fotografie che devono essere perfette, i vostri video si trasformeranno completamente grazie a questo supporto che permette dei cambi di campo super fluidi.

Anche realizzare video mentre si è in movimento sarà più facile, eliminando completamente l'effetto “montagne russe”. Molti stabilizzatori di ripresa sono venduti con supporti dedicati esclusivamente alle macchine fotografiche o telefamere e bisogna acquistare separatamente l'adattatore per smartphone. In questo di kit di Andoer, il supporto per smartphone è incluso nel prezzo.

Andoer selfie stick
Piccola e maneggevole! / © Andoer

E voi di quale accessorio non fareste a meno per scattare fotografie?

2 Commenti

Commenta la notizia:

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK