Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.

I migliori smartphone Huawei divisi per categorie

I migliori smartphone Huawei divisi per categorie

Huawei ci ha dimostrato in questi ultimi anni la sua abilità nel realizzare smartphone di qualità adatti ad utenti con esigenze e budget diversi. Se state pensando di acquistare un nuovo dispositivo del brand date un'occhiata ai migliori smartphone firmati Huawei divisi per categorie!

Migliore fotocamera: Huawei Mate 20 Pro

Mate 20 Pro è il top di gamma che Huawei ufficializza verso la fine dell'anno. Il nuovo dispositivo del 2018 contiene delle funzionalità esclusive, soprattutto in ambito AI, e rimane solo simbolicamente sotto la barriera del 1000 euro. Il nuovo Mate è caratterizzato da un design davvero bellissimo e moderno con il vetro che ricopre la parte anteriore e posteriore e l'enorme display OLED da 6,39 pollici.

La particolarità di questo smartphone è la presenza di ben tre fotocamere, ancora una volta realizzate in collaborazione con Leica. La combinazione prevede tre sensori ad alta risoluzione con tre diverse lunghezze focali. Solo una delle tre fotocamere è stabilizzata otticamente. Il passaggio tra le lunghezze focali nell'applicazione fotocamera può essere effettuata a passi di 0,6x, 1x, 3x e 5x o in modo continuo utilizzando uno slider. Per la precisione, i sensori sono così composti:

  • Lunghezza focale 83 mm, 8MP, apertura f/2,4, OIS
  • Lunghezza focale 27 mm, 40MP, apertura f/1,8
  • Lunghezza focale 16 mm, 20MP, apertura f/2.2

La qualità delle immagini in modalità automatica fornita da Huawei Mate 20 Pro nel test della fotocamera è semplicemente impressionante. Sia che si tratti di situazioni con poca o molta luce, le immagini sono sempre nitide, hanno colori realistici e pochissimo rumore. L'app fotocamera è ordinata e ha ancora un sacco di funzioni da offrire, oltre al fatto di essere velocissima.

huawei mate 20 pro 10
Stavolta tre fotocamere realizzate ancora una volta in collaborazione con Leica. / © AndroidPIT

Huawei Mate 20 Pro: specifiche tecniche 

Display 6,39 pollici, 3120x1440 pixel, 538 ppi
Processore HiSilicon Kirin 980
RAM 6GB
Memoria interna 128GB espandibile via microSD
Fotocamera tripla fotocamera 8+40+20MP (retro) / 24MP (front)
Batteria 4200 mAh

Miglior rapporto qualità/prezzo: Honor 10

Quello che cercate è uno smartphone caratterizzato da buone specifiche tecniche, design e feature aggiornate ad un prezzo contenuto? L'avete appena trovato e si chiama Honor 10. Quello realizzato da Honor (l'azienda figlia di Huawei) è un vero gioiellino in vetro e alluminio, il tutto ad un prezzo di circa 300 euro. Lo smartphone, facile da maneggiare, sfoggia uno schermo LCD da 5,84 pollici con risoluzione 2280x1080 pixel (432 ppi) caratterizzato da colori ricchi e contrasti elevati.

A bordo troviamo anche il SoC Kirin 970 dotato di unità NPU, 4 o 6GB di RAM e 64 o 128GB di memoria interna. Honor 10, con la sua batteria da 3400 mAh ha dimostrato di essere sufficiente per sopravvivere ai nostri test e riuscirà ad accompagnarvi per tutta la vostra giornata. Le fotocamere, dotate di funzionalità AI, sono composte da un sensore a colori e uno monocromatico da 24 e 16 megapixel. La qualità delle immagini fornite dall'Honor 10 è addirittura superiore alla media. I colori sono ricchi e le foto sono generalmente ben esposte.

h10 review 04
Honor 10 è il miglior rapporto qualità/prezzo di Huawei. / © AndroidPIT

Honor 10: specifiche tecniche 

Display 5,84 pollici, 2280x1080 pixel, 432 ppi
Processore HiSilicon Kirin 970
RAM 4/6GB
Memoria interna 64/128GB
Fotocamera doppia fotocamera  24+16MP (retro) / 16MP (front)
Batteria 3400 mAh

Miglior smartphone per meno di 300 euro: Huawei P20 Lite

Se avete a disposizione un budget più ridotto inferiore ai 300 euro e non avete delle particolari esigenze da soddisfare, il P20 Lite potrebbe essere lo smartphone Huawei che fa al caso vostro. Il dispositivo riprende le linee del P20 ed offre un corpo elegante e sottile vantando un modulo a doppia fotocamera posteriore (per la prima volta nella serie Lite di Huawei). In questo caso, però, i sensori sono da 16+2MP con apertura f/2.2. Immancabile il lettore d'impronte digitali anche in questo caso preciso e veloce nonostante la sua fascia di prezzo.

Il P20 Lite incorpora un display LCD da 5,84 pollici con risoluzione 2280x1080 pixel caratterizzato da colori e angoli di visione buoni. Ad animare lo smartphone troviamo il SoC Kirin 659 octa-core supportato da 4GB di RAM e 64GB di memoria interna espandibile.

Anche sul P20 Lite, Huawei ha fatto un buon lavoro riuscendo a garantire delle buone prestazioni per questa fascia di prezzo, senza andare incontro a surriscaldamenti o crash improvvisi. Il comparto fotografico garantisce dei buoni scatti che perdono in qualità con il calar della luce ma non rinuncia a modalità Pro e modalità notte che vi permetteranno di lavorare meglio sugli scatti in notturna. Al momento lo trovate online per circa 240 euro.

AndroidPIT huawei p20 lite 4386
Huawei P20 Lite offre un corpo elegante e sottile come il fratello maggiore. / © AndroidPIT by Irina Efremova

Huawei P20 Lite: specifiche tecniche  

Display 5,84 pollici, 2280x1080 pixel, 432 ppi
Processore HiSilicon Kirin 659
RAM 4GB
Memoria interna 64GB espandibile via microSD
Fotocamera 12MP (retro) / 8MP (front)
Batteria 3000 mAh

Migliore batteria: Huawei P20 Pro

Huawei P20 Pro integra all'interno del suo sottile ed elegante corpo una batteria di 4000mAh sempre capace di rimanere in vita una giornata intera, tornando a casa con il 20% di carica residua. Durante i nostri test non abbiamo mai avuto l'occasione di doverlo ricaricare nel pomeriggio e, in alcuni casi è riuscito ad arrivare al giorno seguente con ancora un po' di energia a disposizione.

Questo dispositivo vanta un bellissimo display AMOLED da 6,1 pollici con risoluzione 2240x1080 pixel (408 ppi), un SoC Kirin 970 octa-core, 6GB di RAM e 128GB di memoria interna. Diversamente dal fratello minore di cui abbiamo appena parlato, P20 Pro possiede una configurazione a tripla fotocamera composta da un sensore da 8MP e due grandangolari, uno RGB da 40MP e uno monocromatico da 20MP.

AndroidPIT Huawei P20 Pro 8867
P20 Pro è stato il primo a vantare una fotocamera con 40MP e tre lenti. / © AndroidPIT by Irina Efremova  

Huawei P20 Pro: specifiche tecniche  

Display 6,1 pollici, 2240x1080 pixel, 408 ppi
Processore Kirin 970
RAM 6GB
Memoria interna 128GB
Fotocamera 8MP+40MP+20MP (retro) / 24MP (front)
Batteria 4000 mAh

Avete trovato il dispositivo che fa per voi? Avreste aggiunto alla lista qualche altro smartphone del brand? 

Articoli consigliati

14 Commenti

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica
Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica

  • Sarà per i valori SAR,
    O perchè sono tradizionalista,
    Forse perchè ho dubbi sulla qualità dell' audio in cuffia,
    Ma ho sempre provato una spiccata diffidenza verso Huawei...


  • Io opterei per un Honor, rispetto ad Huawei, se pur prezzi compatibili caratteristiche migliori su Honor


  • la visibilità al sole del p9 lite e buona? oppure è meglio il p8 lite 2017..


  • Sono d' accordo con Lei Jessica
    I clienti fanno spesso più attenzione alla continenza invece del contenuto...
    Huawei progressa molto ma mi sono reso conto che non sempre i possessori
    sanno configurarlo.
    Tra altri posseggo un zenfone3 deluxe
    inpressionante forse se Lei vuole
    Potrebbe fare un articolo
    su questo smart sensazionale
    La ringrazio. Cordiali Saluti . Isho


  • io personalmente come smartphone sotto i 300€ preferisco il p8 lite 2017


    • Jessica Murgia
      • Admin
      • Staff
      18 mag 2017 Link al commento

      Ciao Alessandro! Lo preferisci al P9 Lite? Per il design o per quale altro motivo?


      • sul design non c'è paragone, è molto meglio il p8 lite 2017 (considerazione soggettiva) poi vabbè per le caratteristiche tecniche non c'è molta differenza però c'è da contare che il p8 lite 2017 è più recente.
        io ce l'ho il p8 lite 2017 e a confronto con il p9 lite di un mio amico è leggermente più veloce e fluido.
        comunque per me la preferenza di uno tra questi due smartphone rispetto all'altro e molto soggettiva perché​ come caratteristiche tecniche sono praticamente uguali come di versione Android (anche se il p8 lite 2017 è nato con Android 7 mentre il p9 lite si è dovuto aggiornare, ma poco conta)
        l'unica cosa che distingue notevolmente questi due smartphone e il design


  • ottimo articolo. Io personalmente ho preferito Honor 8, soprattutto per l'estetica visto che era molto simile come caratteristiche al p9.


  • Non vorrei apparire come Mr Pignolo, ma volevo segnalare che c'è qualche errore di battitura nell'articolo: batteria mate 8 da 43000 mAh ( magari ), processore p9 lite 950/650, processore nova 625/655.


  • Simpatica l'idea di confrontare devices della stessa Az. costruttrice, evitando così scontri "di campanile": sarebbe utile farlo anche con altri marchi. Inserirei anche altri parametri, perché non di sola fotografia campa uno smartphone: Radio FM? Che qualità audio, rispettivamente in capsula, speaker e cuffia (almeno sulla carta)?
    Grazie, e ciao a tutti


    • Jessica Murgia
      • Admin
      • Staff
      2 nov 2016 Link al commento

      Ciao GiBo! Diciamo che ogni dispositivo è stato selezionato per una feature specifica e su questa abbiamo deciso di concentrarci. Tutti gli altri dettagli e dati sui dispositivi sono disponibili nelle singole recensioni. Di quali altri brand ti piacerebbe trovare un articolo simile?


      • Urk! se mi sbilancio... rischio il linciaggio! Però, credo che i Brand con più alta penetrazione nel mercato abbiano anche più modelli.... e quindi finiscano per mettere gli "appassionati incompetenti" come me in difficoltà nella scelta, pur nell'ambito dello stesso brand.
        Mi é piaciuto l'articolo proprio per questo, perchè - se ad esempio amo (?) la EMUI di Huawei, e per questo non voglio cambiare marca - posso fare un confronto con devices omogenei. Insomma, una specie di "prova comparativa in Casa". Avendo AndroidPit certamente un database delle prove già effettuate, forse sarebbe possibile arricchire il confronto con altri parametri, oltre a quelli più frequentemente presi in considerazione.
        Non mi capita praticamente mai - leggendo in giro - qualche valutazione sulla funzionalità della sezione "SMS". E' vero che si usano sempre meno, ma io e molti altri siamo della metà del secolo scorso; e forse ci piacerebbe sapere se la messaggistica di un (pur sempre!) telefono é pratica, evoluta, ben integrata con le funzioni telefoniche, e se i caratteri sono ben leggibili, o costringono per forza ad indossare i dannati occhialetti....
        E qui si apre il dolente capitolo dei "temi" dei telefoni: la leggibilità é divenuta inversamente proporzionale alla potenza dei processori. Sia nei PC che negli smartphone, allo sviluppo vorticoso delle prestazioni é corrisposto un "immiserimento" dei caratteri: com'erano belle "ciotte" e "piene di vita" le icone di W89, o WXP, o Gingerbread o Lollipop!... e come sono sottili, scarne, raggelanti, minimaliste, da architettura nordica, quelle attuali!
        Il cambio delle dimensioni dei caratteri (dalle opzioni del setting del telefono), non risolve il problema, anzi lo aggrava, perchè altera le proprorzioni delle pagine fisse e web. Insomma, non é solo la "dimensione" dei caratteri che bisognerebbe regolare, ma anche il "corpo" degli stessi.
        Mi sono dilungato, e chiedo venia....ma insomma, quando inserirete il "giudizio del presbite" tra i parametri di valutazione?
        Ciao, e comunque complimenti per le Vostre recensioni.


      • Ciò che hai detto sulla qualità audio e sul fatto che non esiste solo la fotografia su uno smartphone io lo ho sempre pensato.
        Leggendo di qualcun altro che si pone questi problemi, mi commuovo😢

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica
[Error]