Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.

Model Y: il nuovo SUV Tesla è ufficiale

Model Y: il nuovo SUV Tesla è ufficiale

Tesla ha da poco tenuto una conferenza stampa in cui ha presentato la sua nuova vettura: la Model Y. Questo EV è un'evoluzione della Model 3 e, come previsto, il suo prezzo è leggermente maggiore. Facciamo il punto della situazione.

Cominciamo con il punto più sgradevole: il prezzo. Negli Stati Uniti la Model 3 costa 35000 dollari, la Model Y costerà 39000 dollari. Il prezzo in euro non è stato (ancora) previsto per la Model Y Standard Range (la più economica). Cosa guadagniamo con questo costo extra?

È possibile scegliere tra 4 modelli. La più accessibile è la gamma standard della Model Y ma sarà l'ultima ad essere commercializzata (ovviamente, in modo che le persone impazienti possano acquistare i modelli più costosi): 370 chilometri di autonomia, velocità massima di 193km/h e accelerazione da 0 a 96 km/h in 5,9 secondi.

La seconda variante, la Model Y Long Range, arriverà in autunno al prezzo di 55000 euro. Per questo prezzo vi porterete a casa un EV con un'autonomia di 549km, una velocità massima di 209km/h e in grado di passare da 0 a 96 km/h in 5,8 secondi.

Il terzo modello, la Model Y Dual Motor AWD Long Range, arriverà in autunno al prezzo di 59000 euro. Per questo prezzo, avrete a disposizione un'autonomia di 505 chilometri, una velocità massima di 217km/h e un'accelerazione da 0 a 96 km/h in 5,1 secondi.

La Model Y Performance, arriverà in autunno d un prezzo di 67000 dollari. Per questo prezzo, avrete a disposizione un'autonomia di 480 chilometri, una velocità massima di 241 km/h e un'accelerazione da 0 a 96 km/h in 3,7 secondi.

Come spiegato sopra, la Model Y è basata sulla Model 3, quindi in termini estetici è molto simile. Per coloro che hanno una famiglia o sono abituati a trasportare molte persone, la Model Y ha anche una terza fila di sedili. Per il resto, abbiamo le solite caratteristiche delle altre Tesla, compresa la presenza dell'Autopilot.

Tre modelli dovrebbero essere disponibili in Europa entro la fine del 2020 (e ci auguriamo che non incontri i problemi della Model 3), la produzione del modello Standard Range inizierà nel 2021.

Fonte: Tesla

Articoli consigliati

1 Commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica
Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica

  • Le auto elettriche costano ancora troppo ma essendo una nuova tecnologia ci sta. A mio avviso le uniche valide alternative, nel breve periodo, alla benzina o al gasolio sono il GPL o il metano. Ho acquistato nel 2018 una a metano e sono più che contento dell'acquisto fatto. Saluti a tutti i lettori.