Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.

2 min per leggere Nessun commento

Motorola aggiunge un simpatico finale allo spot di Samsung che sbeffeggia Apple

La battaglia tra le grandi aziende tecnologiche non si combatte solo con guerre di brevetti e rilasciando prodotti sempre più competitivi. A volte il miglior modo per combattere il nemico è sbeffeggiarlo sui social o con alcuni spot divertenti che riescono a catturare l'attenzione di chi li guarda e Samsung questo lo sa bene. Ma chi di spot ferisce di spot perisce...

Sempre più spesso capita di avventurarsi sulle pagine social di alcune aziende, come Samsung o Huawei, e di trovare divertenti meme, video o addirittura spot televisivi che si prendono gioco dei principali concorrenti. E' una pratica sempre più diffusa e che colpisce l'utenza e sembra che i più grandi protagonisti della scena internazionale l'abbiano capito bene.

Recentemente, per pubblicizzare la presentazione di Mate 10 Pro, Huawei si è presa gioco di Samsung invitando gli utenti a non acquistare il nuovo Note 8 ma di aspettare la vera grande innovazione che da li a poco avrebbe rivelato al mondo.

Qualche mese dopo rieccoci con la solita storia e questa volta è Samsung a prendersi gioco dell'acerrima nemica Apple in uno spot che invita tutti i clienti dell'azienda californiana ad un upgrade del proprio smartphone, facendo chiari riferimenti ad iPhone X.

Samsung forse non si aspettava di essere ripagata con la stessa moneta. Motorola ha infatti preso la palla al balzo e ha deciso di girare un finale esteso dello spot che potete vedere qui sopra. Il video dura davvero poco e mostra ciò che accade al ragazzo dello spot Samsung una volta arrivato a casa con il suo nuovo fiammante Note.

Up-upgrade to Motorola recita il finale immaginato dall'azienda di Chicago. Scacco matto quindi? Non è ancora detto, non si sa mai che qualche altra azienda decida di girare un ulteriore finale mostrando un up-up-upgrade, la partita è ancora aperta!

Non so voi, io ogni volta impazzisco quando prendono piede queste guerre social e mi diverto molto a vedere le reazioni in risposta. E' simpatico vedere come, nonostante l'obiettivo principale di queste schermaglie sia il marketing, le aziende si stuzzichino e si prendano poco sul serio esattamente come fanno amici di vecchia data.

Voi cosa ne pensate? Per quale azienda vi schierate quando partono queste lotte a colpi di meme e spot?

Nessun commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica

Articoli consigliati