Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.

Motorola One Zoom recensione: un buono smartphone con un unico problema

Motorola One Zoom recensione: un buono smartphone con un unico problema

Motorola continua a divertirsi con la serie One, e dopo One, One Vision e One Action, viene lanciato un quarto modello, One Zoom. Con questo smartphone Motorola si rivolge agli appassionati di fotografia che non vogliono limitarsi nell'uso di uno smartphone. Lo abbiamo testato ed ecco le nostre impressioni nella recensione finale!

Valutazione

Pro

  • Design chic
  • Fotocamera
  • Autonomia

Contro

  • Aggiornamenti software irregolari
  • Concorrenza agguerrita

Motorola One Zoom – Uscita e prezzo

Nella classe media o meglio premium, Motorola ha voluto riconquistare vecchi e perduti fan dopo la ristrutturazione interna del gruppo Lenovo. Ma il brand punta anche a dei nuovi utenti e per questo motivo ha creato la serie One. La serie completa è stata consegnata con Android One ma con One Zoom il produttore statunitense fa un'inversione di marcia di 180 gradi. Invece di Android One, Motorola reintroduce la propria interpretazione di Android.

Il Motorola One Zoom con un prezzo di 429 euro si presenta in quella fascia di mercato in cui Google con Pixel 3a e Pixel 3a XL fanno da padroni. Oltre a Google sempre più produttori cinesi spingono gli utenti a spingersi in questa fascia di mercato proponendo dispositivi validi tra cui, ad esempio, Xiaomi Mi 9T Pro. One Zoom di Motorola deve distinguersi dalla massa ed in termini di design, il marchio statunitense con la sua casa madre cinese, riesce a farlo senza alcun problema.

 

Moderno e luminoso

Come si può effettivamente vestire un dispositivo rettangolare come uno smartphone di un bell'abito? Non c'è più spazio per la creatività nella parte anteriore, ma la scocca offre lascia spazio alla fantastia. A mio parere, il One Zoom di Motorola vanta un look generale coerente che non riprende quanto già mostrato da smartphone Apple, Samsung o Huawei . 

AndroidPIT motorola one zoom ifa 8 ifa
Un design originale per il Motorola One Zoom.  / © AndroidPIT

All'interno del piccolo rettangolo, Motorola ha installato non solo le quattro fotocamere ma anche il logo Motorola chiamato affettuosamente Batwing nei circoli degli intenditori, con un elemento non presente in altri dispositivi: un logo aziendale illuminato.

Durante il giorno il logo è poco appariscente, ma quando cala il buio il logo Motorola illuminato lascia il segno. È un peccato non sia possibile modificare la luminosità del logo o utilizzarlo come LED di notifica. Prendetelo come un semplice trucco per impressionare i vostri amici. Nel caso non vi piacesse l'idea, potete sempre disattivarlo completamente dalle impostazioni. 

Oltre all'alloggiamento della fotocamera e al logo Motorola illuminato, anche il vetro smerigliato che con la luce sembra essere alluminio spazzolato, mi ha conquistato. Non è solo visivamente molto attraente, ma anche meno sensibile alle ditate oltre a garantire una presa migliore. 

AndroidPIT Motorola One Zoom Speaker
Lo speaker del Motorola One Zoom. / © AndroidPIT

Niente certificazione IP sui  Motorola One ma Motorola afferma che gli smartphone siano stati dotati di un rivestimento P2i per proteggerli dagli spruzzi d'acqua. Il reparto design di Motorola ama dotarei suoi smartphone di tutte le scritte ed i loghi necessari che si raccolgono stavolta accanto al connettore USB di Tipo C. Una scelta strana considerando che gli utenti si ritrovano a fissare spesso questa sezione dello smartphone, no? 

AndroidPIT Motorola One Zoom Port 2
Loghi e scritte tutte accanto al port USB di TIpo C. / © AndroidPIT

Uno schermo in formato 19:9

Il display AMOLED da 6,4 pollici offre una risoluzione limitata al Full HD+ di 1080x2340 pixel  ma l'immagine visualizzata è nitida e ricca di contrasti. Se si vuole criticare il display si può puntare il dito sul fatto che non siano presenti opzioni dedicate alla temperatura del colore. Personalmente, vorrei che non solo si potesse scegliere tra i tre preset del produttore, ma che si potesse anche regolare la temperatura del colore secondo i propri gusti. 

AndroidPIT motorola one zoom ifa 4 ifa
Un bel display OLED. / © AndroidPIT

L'Always On Display offerto da Motorola è davvero interessante. Le notifiche sono generalmente visualizzate come icone, ma con la funzione Peek, è possibile toccare l'icona corrispondente e tenerla premuta per ottenere un'anteprima. In questo modo si può dare un'occhiata ai messaggi e decidere se il messaggio è così importante da sbloccare lo smartphone per leggere completamente il messaggio.

AndroidPIT Motorola One Zoom Gif
Un Always on display interessante. / © AndroidPIT

Motorola One Zoom è il primo smartphone della serie One ad installare un sensore di impronte digitali sotto il display. Risulta abbastanza veloce e preciso. Si può anche utilizzare lo sblocco tramite riconoscimento del volto simultaneamente o in alternativa.

Android One non è nel menu

In termini di software, la strategia del brand è un po' ambigua. Motorola si affida ad Android Pie e non ad Adroid One, probabilmente per offrire ad Amazon uno smartphone esclusivo con Alexa come assistente vocale. 

AndroidPIT motorola one zoom ifa 2 ifa
Alexa preinstallato su Motorola One Zoom, un'esclusiva Amazon! / © AndroidPIT

Naturalmente Motorola ha adattato alcuni elementi al sistema operativo o ne ha aggiunti di proprii come l'app della fotocamera e l'app moto. Bloatware? Nessuno nel nostro dispositivo di prova.

Motorola One Zoom UI
Android Pie ed un'interfaccia stock rivisitata. / © AndroidPIT

È solo un peccato che nessuna patch di sicurezza abbia trovato la sua strada per il nostro Motorola One Zoom fino ad ora, perché il livello della patch di sicurezza è ancora datato al 1° luglio 2019. In generale, la politica di aggiornamento software di Motorola è diventata un po' più economica. Le patch di sicurezza vengono promesse così un importante aggiornamento software. Non è chiaro se il grande aggiornamento faccia riferimento ad Android 10 nel prossimo futuro e se Android 11 arriverà o meno. Motorola in questo caso dovrebbe tornare alla sua vecchia politica per gli aggiornamenti per update rapidi e coerenti.

Motorola One Zoom Moto App
Con l'app Moto potrete attivare diverse feature interessanti . / © AndroidPIT

Armato per la vita quotidiana

Sotto il cofano, Motorola utilizza il processore Snapdragon 675 octa-core ( 2 nuclei Kryo 460 Gold a 2.0 GHz e 6 nuclei Kryo 460 Silver a  1.7 GHz)  e l'unità grafica Adreno 612. Sul lato memoria, One Zoom ha 4GB di RAM e 128 GB di memoria interna, che possono essere incrementati utilizzando una scheda microSD. 

Motorola One Zoom nei test benchmark

  Motorola One Zoom Google Pixel 3a XL Xiaomi Mi 9T Pro 
3D Mark Sling Shot Extreme ES 3.1 971 1.680 5.647
3D Mark Sling Shot Vulkan 1.061 1.560 4.208
3D Mark Sling Shot ES 3.0 1.113 1.801 5.617
3D Mark Ice Storm Unlimited ES 2.0 24.158 29.946 62.327
Geekbench 5 (Single / Multi) 505 / 1.569 353 / 1.326 630 / 2564
PassMark Memory 25.973 9.413 26.939
PassMark Disk 65.785 62.867 75.020

Il Motorola One Zoom non raggiunge il Pixel 3a XL di Google ma Xiaomis Mi 9T Pro dimostra che è possibile acquistare uno smartphone top per circa 430 euro. Sotto tutti gli aspetti, il One Zoom non riesce a raggiungere il concorrente cinese.

In termini di prestazioni di rete, Motorola One Zoom supporta LTE Cat 12 con una velocità massima di download di 600 Mbps, che dovrebbe rendere Motorola One Zoom un solido compagno per la vita quotidiana. 

Nell'uso quotidiano, tuttavia, lo zoom One Zoom funziona bene. Solo se si scattano foto e si desidera visualizzarle subito dopo averle scattate nell'applicazione galleria si nota che l'hardware non è estremamente veloce. Spesso il software ha bisogno di un secondo per visualizzare finalmente le foto in modalità ritratto o notturna.

Con quattro occhi si vede meglio

Essendo uno smartphone progettato principalmente per la fotografia, One Zoom vanta quattro fotocamere sul retro aspectquote>:

  • un sensore Sony IMX586 da 48MP con tecnologia Quad Bayer, f1.7, OIS e PDAF
  • un sensore ultra grandangolare da 16MP con un campo visivo di 117 gradi
  • un teleobiettivo da 8MP con zoom ottico 3x e OIS
  • un sensore per la profondità di 5MP

Nella parte anteriore Sony utilizza una fotocamera da 25MP che, come la fotocamera principale, può combinare 4 pixel in uno solo per fornire immagini migliori in condizioni di scarsa illuminazione. Le riprese notturne vengono poi registrate a 6,25 MP.

AndroidPIT motorola one zoom ifa 8 ifa
A differenza del Pixel 3a, il One Zoom ha 4 sensori. AndroidPIT

In realtà ci sono tre fotocamere più una dedicata alle informazioni sulla profondità di campo. Ma questo non significa necessariamente avere delle ottime ofto, del resto il  Pixel 3a XL di Google prova come una sola fotocamera principale ben ottimizzata possa bastare.

Motorola One Zoom con delle buone condizioni di luminoità scatta foto nitide, buoni i colori ed i valori di contrasto. Uno sguardo più attento potrebbe rivelare una nitidezza un po' troppo aggressiva.

Camera UI Moto One Zoom
L'applicazione fotocamera offre numerose opzioni. / © AndroidPIT

La fotocamera ultra grandangolare è particolarmente utile per le foto panoramiche di grandi dimensioni. La qualità è buona, ma i dettagli sono piuttosto sfuocati, soprattutto se si confronta l'immagine con lo stesso scatto della fotocamera grandangolare standard. 

Il teleobiettivo avvicina gli oggetti lontani. Con quest'ultimo il One Zoom offre uno zoom ottico 3x che sale fino a 10x in modalità ibrida. In questa modalità, Motorola combina le informazioni di immagine della fotocamera principale da 48MP con il teleobiettivo. Il risultato è buono.

Night Vision e modalità ritratto

Le tre diverse lunghezze focali delle fotocamere aiutano in parte anche con speciali modalità di registrazione. Per i ritratti, il One Zoom di Motorola combina le immagini dall'angolo ultra-wide con la normale fotocamera principale e arricchisce i dati dell'immagine con le informazioni di profondità . Il risultato è impressionante. 

In modalità notturna, il Motorola One Zoom deve competere con Google Pixel 3a XL in termini di prezzo e non regge male il confronto. Il risultato è che se si ha una mano ferma, è un buon segno, ma se si guarda attentamente il Pixel 3a XL offre più dettagli con meno rumore. 

 

Date un'occhiata voi stessi alla galleria di foto scattate con il Motorola One Zoom.

Una buona autonomia

Motorola ha installato una batteria da 4000 mAh sul suo One Zoom. Sono 500 mAh rispetto agli altri modelli. La durata della batteria è eccellente. Nel nostro test di riferimento, il One Zoom gestisce ben 13 ore e 50 minuti con il 50% di luminosità del display, WIFI attivo, scheda SIM inserita.

Nella vita di tutti i giorni con un uso intensivo ho dovuto ricorrere al caricatore dopo un giorno e mezzo. Grande Motorola! Peccato che la batteria venga caricata rapidamente con soli 15 watt, altri produttori sono già andati oltre.

AndroidPIT motorola one zoom ifa 5 ifa
Il One Zoom ha una carica veloce a 15 Watt. / AndroidPIT

Promettente ma la concorrenza è spietata

Con il Motorola One Zoom il produttore statunitense ha consegnato un ottimo prodotto che fa grandi foto per il prezzo, è molto resistente e dal lato software si libera dei bloatware. L'effetto wow è dato dal design chic e dal log luminoso sul retro.

Il problema maggiore del Motorola One Zoom non sta nello smartphone in sé, ma nella concorrenza. Il Google Pixel 3a XL e la sua straordinaria modalità notturna mettono facilmente in ombra il One Zoom quando si tratta di fotografia. Quando si tratta di prestazioni poi, con lo Xiaomi Mi 9T disponibile allo stesso prezzo, è difficile concorrere. Ma nonostante gli agguerriti rivali, il Motorola One Zoom è uno smartphone raccomandabile! Tutto sembra essere sulla strada giusta e il prezzo di 429 euro è senza dubbio interessante. Bisogna però considerare che in questa fascia di prezzo Motorola entra in diretta competizione con Google Pixel 3a e 3a XL e la sfida sembra difficile.

Articoli consigliati

Nessun commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica
Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica