Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK
3 min per leggere 6 Condivisioni Nessun commento

Google Nexus 6: le prime recensioni appaiono sul web

Il nuovo top di gamma Google ha fatto il suo debutto in società solo la settimana scorsa, ma i siti tech americani più importanti hanno già avuto la possibilità di testarlo e di rivelarne le caratteristiche più interessanti. Non vi preoccupate, il nostro Nexus 6 sta per raggiungere la redazione e avremo modo di preparare per voi una recensione più completa in futuro, ma nel frattempo scopriamo almeno le funzioni chiave.  

nexus6 3
I primi test del Nexus 6 rivelano qualche dettaglio interessante / © Google

Il Nexus 6 è uno smartphone grande! Di certo non si tratta di un'informazione nuova, ma stando a quanto riportato dai primi test, si tratta di una caratteristica che si fa notare fin da subito. Questo smatphone può essere paragonato senza problemi ad un iPhone 6 Plus, praticamente un phablet senza stylus. Fortunatamente l'utilizzo è stato reso più comodo grazie al posizionamento dei tasti più in basso lungo i lati. Un dettaglio quasi impercepibile, ma necessario se non si vogliono avere i crampi alle dita tutto il giorno. 

Nexus6 official
Il design elegante ci fa quasi dimenticare le dimensioni spropositate di questo smartphone. / © Google

La versione del sistema operativo del Nexus 6 è naturalmente Android 5.0 Lollipop, che porta con sé una serie di funzioni ed opzioni tutte da scoprire. Come già sapete arrivano, con questa versione di firmware, le notifiche sulla schermata di blocco, che possono però essere gestite al massimo. In che senso? Siamo noi a scegliere che tipo di notifiche possono apparire sul nostro schermo, in modo tale che informazioni di lavoro o messaggi di ammiratori anonimi rimangano lontani da sguardi indiscreti. 

Per scoprire di più sulle funzioni di Android 5.0 Lollipop vi consiglio di leggere la nostra recensione:

La novità più interessante, rivelata da questi primi test hands-on riguarda la fotocamera del Nexus 6. Come sapete temevamo il peggio, un top di gamma dal prezzo esorbitante con gli stessi difetti del Nexus 5. Invece sembrerebbe che Google abbia imparato la lezione e si sia messo d'impegno, in collaborazione con Motorola, per offrire un software aggiornato che mostra risultati ottimali. L'obiettivo principale offre 13MP di sensore, circondato da un flash LED, lo scatto e la messa a fuoco sembrano essere veloci ed offrire immagini nitide almeno sullo schermo dello smartphone. 

Link al video

Si tratta al momento di test superficiali che non permettono di arrivare ad un giudizio complessivo, ma offrono un primo punto di vista riguardo al nuovo top di gamma Google criticato fin da subito per il prezzo esorbitante. Il gioco vale la candela? Aspettiamo di poter recensire noi stessi il dispositivo, rivelandone dettagli più concreti riguardanti fotocamera, ma anche performance ed autonomia della batteria.

Nel frattempo cosa ve ne pare?

Fonte: The Verge

Nessun commento

Commenta la notizia:
6 Condivisioni

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK