Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione.

2 min per leggere 1 Condivisione 1 Commento

Nexus Q: la palla multimediale di Google

 nexus q

Non solo Jelly Bean e Nexus 7. Il Google I/O è stata anche l'occasione per BigG per presentare il Nexus Q, un sistema per riprodurre file multimediali da Google Play dal proprio smarthpone o tablet android direttamente a un monitor tv o a degli speaker.

Il Nexus Q si presenta come una sfera poco più piccola di un pallone da calcio ed è fornito di uscita HDMI e uscita audio. Non è provvisto di interfaccia hardware, al contrario, viene gestito tramite un dispositivo (telefono o tablet) con Android 2.3 o superiore. Se si utilizza un dispositivo con Jelly Bean i file possono anche essere trasmessi direttamente alla “palla” direttamente dal device in uso, inceve con le versioni precedenti di Android si dovrà per forza passare da Google Play

Il Nexus Q è equipaggiato con un processore dual-core e 1GB di RAM, metre la memoria per lo storage interno è di 16GB. Per la connettività wireless, oltre al Wi-Fi sono previsti anche Bluetooth e supporto NFC.

Nonstante le apparenza il Nexus Q è tutt'altro che una blackbox. A Mountain View hanno infatti voluto fornire al device di una porta micro-USB per dare la possibilità ai proprietari di collegare PC o altro e smanettare col software (l'OS è Android 4.0).

Una funzionalità interessante è quella che permette di controllare il Nexus Q da 5 dispositivi Android contemporamente, in modo da poter mettere nella coda di riproduzione file da diverse fonti.

Ecco un video che mostra il Nexus Q presentato al Google I/O: 

Link diretto al video

 

(immagine: webnews.it)

Fonte: webnews

1 Condivisione

1 Commento

Commenta la notizia:

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più