Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.

4 min per leggere 2 Commenti

Nokia 8 è ufficiale!

Dopo un sacco di rumor e leak finalmente Nokia 8 è ufficiale. Il top di gamma di HMD Global che porta su di se il destino di un marchio storico come quello di Nokia presenta caratteristiche che possono intimidire la concorrenza.

Gli smartphone Nokia che hanno preceduto questo top di gamma non ci hanno convinti molto posizionandosi nella fascia media di mercato senza riuscire ad attirare l'attenzione. Questo Nokia 8 come previsto cambia le carte in tavola e permette ad HMD di mostrare i muscoli. Troviamo a bordo l'ultima generazione di processori di fascia alta di Qualcomm ovvero lo Snapdragon 835 con una frequenza di clock di 2,45GHz, 4GB di RAM ad alta velocità di tipo LPDDR4X, e 64GB di memoria interna espandibili con una micro SD. Il display è un 5,3" con risoluzione QHD (2560 x 1440 pixel), una luminosità di 700 nits e una copertura di Gorilla Glass 5 per proteggersi da urti e graffi. E' vero le cornici abbondanti nella parte superiore ed inferiore del display sono molto 2016 ma non disturbano affatto.

Nokia 8 Family 1
I colori scelti per questo smartphone sono davvero originali in piena tradizione Nokia! / © Nokia

HMD ha voluto concentrare molti dei suoi sforzi nel comparto fotografico dando finalmente senso alla sua collaborazione con Carl Zeiss per la produzione delle proprie lenti fotografiche. Una collaborazione che ci riporta alla mente gli ottimi comparti fotografici dei telefoni Nokia dei tempi d'oro, speriamo di non rimanere delusi. Le buone premesse ci sono tutte con una doppia fotocamera posteriore con entrambi i sensori da 13MP, apertura focale f/2,0, autofocus PDAF e laser, doppio flash LED dual tone. Viene utilizzata la stessa tecnica di altri produttori con un sensore RGB e uno monocromatico per migliorare la qualità unendo gli scatti delle due fotocamere. Presente la stabilizzazione ottica OIS sul sensore RGB.

Nella parte frontale viene utilizzato lo stesso modulo fotografico il che significa stesso sensore da 13MP, stessa apertura focale f/2,0 e stesso sistema di autofocus PDAF che a molti smartphone top di gamma ancora manca. Questa soluzione è stata scelta per dare slancio alle capacità di content creator di questo Nokia 8. Una nuova funzione permetterà di sfruttare la registrazione di video da entrambe le fotocamere in contemporanea per poter raccontare contemporaneamente i due volti della stessa storia con una divisione dello schermo a metà.

Nokia 8 Bothie
Meno selfie e più bothie! - questo è uno degli slogan per Nokia 8 / © Nokia

Lo smartphone è stato studiato per permettere la condivisione instantanea di contenuti e lo streaming sui maggiori social con il minimo impatto sulle prestazioni e la durata della batteria. La struttura in metallo integra un sistema di dissipazione in rame con schermatura in grafite che permette la dissipazione attraverso tutto lo smartphone e garantirà la mancanza di punti maggiormente surriscaldati. Anche le antenne sono studiate per garantire una migliore ricezione e quindi salvaguardare lo smartphone dal drain di batteria dovuto alla ricerca di segnale. Con un batteria da 3090 mAh e la ricarica rapida Quick Charge 3.0 di Qualcomm non dovremmo rimanere mai a secco.

L'audio durante la registrazione dei video sfrutta la tecnologia OZO Audio con tre microfoni per catturare al meglio i suoni a 360 gradi. Lo smartphone è anche resistente agli schizzi d'acqua grazie alla certificazione IP54 e monta l'ultima versione di Android la 7.1.1 con interfaccia stock. Secondo HMD questo garantirà di essere tra i primi a ricevere Android O al momento del rilascio.

Nokia 8 Polished Blue and Polished Copper
Design classico ma elegante. / © Nokia

E il prezzo? 599 euro che per uno smartphone top di gamma sono relativamente pochi. E' vero esistono le eccezioni come OnePlus 5 ma è comunque in prezzo al quale Nokia 8 potrebbe davvero essere preso in considerazione. Vi sapremo dire di più in sede di recensione.

Vi farete attrarre dai sentimenti verso un marchio storico come Nokia o attenderete ulteriori sviluppi prima di lanciarvi sul treno dei ricordi?

2 Commenti

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica

Articoli consigliati