Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK
11 Condivisioni 2 Commenti

Il Nokia D1C si fa timidamente avanti sul web

Prima che Samsung prendesse in mano le redini della situazione, Nokia è stato probabilmente il brand produttore di telefoni cellulari più noto. Una volta finito nelle grinfie di Microsoft ha però abbandonato il palcoscenico. Ora il brand è pronto a fare il suo ritorno in scena con due smartphone Android, uno dei quali è il D1C. Ecco tuttò cio che sappiamo, per ora, di questo dispositivo.

I seguaci di Nokia attendono con ansia il suo ritorno e siamo certi il brand farà di tutto per non deluderli. Ma cosa dobbiamo aspettarci dal nuovo terminale Nokia? Sfoggerà un design particolare? Le immagini trapelate su Weibo ci permettono di farci un'idea...

Quale design sceglierà Nokia per il D1C?

Nonostante sia difficile capirlo della foto riportata di seguito, il D1C sembra offrire delle dimensioni ragionevoli. Con una diagonale compresa probabilmentre tra i 5,2 ed i 5,5 pollici, dovrebbe essere semplice da gestire in mano. Alcune voci sostengono che lo smartphone verrà rilasciato in due versioni: una con display di 5,2 ed una con 5,5 pollici.

Il D1C sembra offrire un profilo piuttosto snello. Lungo i bordi si intravedono i tasti fisici, dedicati probabilmente a regolatore di volume e tasto di accensione, e due slot presumibilmente per SIM e microSD. In alto trova spazio il mini jack per le cuffie mentre in basso il port USB di Tipo C.

nokia D1C
Sarà questo il design finale del Nokia D1C? © Weibo

Sulla scocca emerge invece il logo del brand visualizzato verticalmente sotto la sezione dedicata al comparto fotografico. Sotto l'obiettivo si nota un altro foro che potrebbe essere dedicato al lettore d'impronte digitale (proprio come su alcuni dispositivi Huawei e Honor) ma altre foto trapelate sul web sembrano invece suggerire si tratti del flash. Il Nokia DC10 dovrebbe essere realizzato in metallo spazzolato.

Dobbiamo aspettarci un tasto fisico?

Sull'angolo in alto a destra del pannello anteriore si scorge il logo Nokia mentre, in basso, tre tasti capacitivi che seguiranno probabilmente il modello classico: tasto indietro a sinistra, schermata iniziale al centro e multitasking e destra. Stranamente però una delle immagini (la trovate visualizzata di seguito) mostra un tasto fisico posizionato al centro: che si tratti di un'altra versione del telefono?

Nokia Android leaked lumia
Stesso design ma...con un tasto fisico collocato nel pannello frontale! / © Weibo

Lo smartphone sarà disponibile in nero, bianco e dorato. Dalle immagini avrete notato come, esteticamente, il Nokia D1C sembri riprendere le linee dei Lumia.

Cosa troveremo sotto la scocca?

Secondo i primi rumor a nostra conoscenza, lo smartphone opterà per un display AMOLED con risoluzione in QHD ed un processore Snapdragon 820. Se affiancato da una buona memoria RAM, da un buon chip grafico e da un software ben ottimizzato, le prestazioni del dispositivo non dovrebbero deludere. È possibile che la casa opti per uno Snapdragon 821 se si consdiera il fatto che sarà questo il chipset adottato dai futuri flagship.

Alcune indiscrezioni presentano il Nokia D1C come uno smartphone di fascia bassa dotato di Snapdragon 430, Adreno 505 e 3GB di RAM. La fotocamera dovrebbe puntare su 13MP (retro) e 8MP (front). Come potete vedere le infomazioni a disposizione sono al momento contrastanti ma siamo certi che nel corso delle prossime settimane nuovi dati spunteranno fuori per smentire o confermare quelli attualmente nelle nostre mani.

A girare sul Nokia D1C dovrebbe essere Android 7.0 Nougat con le sue croccanti feature.

Quando verrà ufficializzato?

Se alcune voci riportano che il Nokia D1C verrà ufficializzato entro la fine dell'anno, altre indicano l'MWC o addirittura il secondo trimestre del 2017.

Voi cosa vi aspettate da Nokia? Siete curiosi di scoprire cosa riuscirà a tirare fuori dal cilindro o pensate il mercato mobile sia già saturo per lasciare nuovamente spazio a questo amato brand?

2 Commenti

Commenta la notizia:
  • Mah. A sto punto farsi largo non è facile, tanto più con uno smartphone di fascia bassa. Io ho l'impressione che Nokia abbia quasi definitivamente perso il treno e rifarsi sotto non credo sia impresa facile.

  • Silvio G. 2 settimane fa Link al commento

    diciamo che è suggestivo un rientro nel mercato di Nokia..ma il designe è abbastanza orrendo. Spero che abbia delle caratteristiche o funzionalità interessanti. Altrimenti farà tanta polvere su gli scaffali

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK