Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK
1 min per leggere 1 Commento

Nominato il nuovo CEO di Motorola

googlerola

Passati 8 mesi dall'annuncio, Google ha acquisito oggi Motorola Mobility per 12,5 milioni di dollari in contanti. Come sappiano l'ultimo ostacolo, quello cinese, era già stato superato e già si è iniziato a parlare di possibili licenziamenti. Intanto, il primo ad andarsene è il CEO.

Come era lecito aspettarsi infatti, l'ormai ex Chief Executive Officer di Motorola, Sanjay Jha, lascia il posto di comando a un uomo di Google: Dennis Woodside, ex responsabile del territorio americano per BigG, ma che ha lavorato per Google un po' in tutto mondo, Africa, Medio Oriente e Russia compresi.

Insomma, Google ha dovuto faticare, ma alla fine ha raggiunto il suo scopo. Nelle tasche di BigG da oggi si trovano 17000 brevetti e 7500 brevetti in attesa di approvazione in più, inclusi alcuni che riguardano 2G, 3G, LTE e compressione video.

1 Commento

Commenta la notizia:

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK