Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.

Non aggiornate HTC U11 ad Android Pie: ecco perché

Non aggiornate HTC U11 ad Android Pie: ecco perché

Lo scorso maggio, HTC ha annunciato che avrebbe iniziato ad aggiornare il suo U11 ad Android Pie entro la fine dello stesso mese. Tuttavia, dopo aver mantenuto la promessa, sono sorti dei grossi problemi: gli utenti sostengono infatti che il nuovo sistema operativo renderebbe inutilizzabili i loro smartphone. L'aggiornamento è stato dunque sospeso.

Sappiamo tutti che la divisione smartphone di HTC non sta vivendo il suo momento migliore (e va avanti ormai da qualche anno). L'azienda taiwanese sembra concentrarsi su altri rami della sua attività, come la realtà virtuale. Un esempio di ciò è la politica di aggiornamento degli smartphone piuttosto trascurata, un problema abbastanza comune tra diversi produttori di smartphone.

Android Pie su HTC U11 è un disastro!

Tralasciando HTC U11 Life, facente parte del programma Android One, il resto dei principali smartphone del produttore utilizzano ancora Android Oreo. Lo scorso maggio, HTC ha assicurato che l'aggiornamento ad Android Pie avrebbe raggiunto i suoi U11, U11+ e U12+ nelle settimane successive. E così è stato.

I possessori di HTC U11 residenti a Taiwan sono stati i primi a ricevere l'OTA, ma non nel modo in cui si aspettavano. Scaricando e installando l'aggiornamento, alcuni utenti hanno segnalato che il loro smartphone è diventato inutilizzabile. Subito dopo il primo riavvio, lo smartphone faceva fatica a riconoscere il PIN o l'impronta digitale, negando completamente l'accesso al terminale.

AndroidPIT HTC U 11 4625
Lanciato nel 2017, HTC U11 ha finalmente ricevuto Android Pie, ma non come pensavamo! / © AndroidPIT di Irina Efremova

Per fortuna, la reazione di HTC non ha tardato ad arrivare: l'azienda ha immediatamente annullato ogni aggiornamento e si impegnerà ad inviare una nuova versione oggi stesso, 6 giugno 2019. Inoltre, HTC ha anche istituito un servizio di riparazione completamente gratuito per gli smartphone interessati.

Nonostante il fatto che HTC risolverà presto questo problema, ancora una volta l'immagine dell'azienda è stata influenzata in negativo.

Articoli consigliati

Nessun commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica
Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica