Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK
5 min per leggere 5 Condivisioni 3 Commenti

5 nuove funzioni di Samsung Galaxy S6 e S6 Edge

La sesta generazione del top di gamma Samsung, il Galaxy S6, non è stato presentato da solo ma è stato accompagnato dal Galaxy S6 Edge, il gemello diverso dal display dual-edge. Entrambi i dispositivi hanno lasciato tutti a bocca aperta, non solo per l'innovativo design, ma anche per le nuove funzioni software introdotte. Scopriamo insieme cosa offrono di così interessante i nuovi smartphone del brand sudcoreano.

samsung galaxy s6 software 2
Immagini più avvolgenti grazie al display dual-edge del Galaxy S6 Edge! / © ANDROIDPIT

Prezzo migliore: Samsung Galaxy S6

Il prezzo più basso

Prezzo migliore: Samsung Galaxy S6 Edge

Il prezzo più basso

Prima di passare alle nuove funzioni di questi due gioiellini, vorremo sprecare due parole sul software, precedentemente criticato a causa dei fastidiosi lag riscontrati nel Galaxy S5. Il brand si è messo al lavoro e ha puntato tutto su un'interfaccia più semplice e veloce.

Nel menu delle impostazioni, ad esempio, non troverete più cinque sezioni ma quattro, ed anche le opzioni sono state ridotte da circa 44 a 26. È stato inoltre introdotto un nuovo sistema di colori: potrete ora selezionare un diverso colore per ciascuna sezione.

samsung galaxy s6 software 4
Un'interfaccia più semplice e veloce! / © ANDROIDPIT

La ripulita data al software fa sì che tra le app preinstallate, solo poche appartengano al brand costruttore: oltre agli strumenti classici (calcolatrice, calendario, note, etc), troviamo S Health, S Voice e Samsung Pay. A queste si aggiungono tre applicazioni di Microsoft: OneDrive, OneNote e Skype.

1. Cosa offre di così speciale il Galaxy S6 Edge?

Prima di illuminarvi con le caratteristiche software e le feature che entrambi i dispositivi offrono, iniziamo con le funzioni esclusive messe a disposizione solo ed esclusivamente dal Galaxy S6 Edge.

People Edge

Con People Edge potrete assegnare colori diversi ai vostri 5 contatti preferiti, in questo modo sarete in grado di sapere chi osa disturbare il vostro sonnellino pomeridiano senza muovere una mano ma semplicemente dando un'occhiata al colore visualizzato sui lati dello smartphone. A seconda dall'ambiente in cui vi trovate e delle condzioni di luce l'ondata di colore visualizzata apparirà in modo diverso.

samsung galaxy s6 software 11
Assegnate un colore ai vostri 5 contatti preferiti! / © ANDROIDPIT

Se seite troppo impegnati per rispondere alla chiamata del vostro migliore amico che vuole elencarvi la formazione del fantacalcio, vi basta posizionare il dito sul cardiofrequenzimetro ed il sistema rifiuterà in automatico la chiamata in arrivo e invierà un messaggio con scritto "ti chiamo dopo" o con qualsiasi messaggio desideriate.

samsung galaxy s6 software 9
Dall'ondata di colore potrete sapere chi vi sta chiamando e...far finta di nulla! / © ANDROIDPIT

Notifiche laterali

Per accedere in modo rapido alle vostre notifiche dovrete semplicemente far scorrere il dito lateralmente, in alto ed in basso. Con questo semplice gesto potrete visualizzare subito i vostri feed di Twitter, l'ora e le previsioni meteo. Nulla di nuovo, visto che la stessa feature è già presente sul Note Edge, ma comunque un'opzione veloce che permette di rimanere al passo con le proprie notifiche. 

Un orologio per la notte

Il Samsung Galaxy Note Edge, proprio come il Note Edge, dispone di un orologio per la notte. Avete completamente rimosso questa funzione dalla vostra testa? Durante la notte potrete posare il dispositivo sul vostro comodino e sfruttare lo schermo laterale come fosse il display di una sveglia: a schermo spento e senza cosumare troppa batteria, vedrete visualizzata lateralmente l'ora.

2. Sensore d'impronte digitali

Samsung trasforma il sensore d'impronte digitali in un sensore di posizionamento: non occorre più trascinare il dito dall'alto verso il basso sul sensore, ma basterà appoggiarvelo sopra. Che differenza fa? Il nuovo scanner d'impronte digitali funziona perfettamente e con precisione, durante il nostro test ci siamo completamente scordati dei fallimenti del sensore integrato nell'S5.

samsung galaxy s6 software 8
Mappate le vostre impronte digitali per avere accesso allo smartphone! / © ANDROIDPIT

Come su altri dispositivi, anche su Galaxy S6 e S6 Edge potrete registrare più impronte digitali e potrete sfruttare lo scanner non solo per sbloccare il dispositivo ma anche per confermare i vostri pagamenti con Samsung Pay.

3. Fotocamera

Per quanto riguarda la fotocamera, troverete tutte le novità su un articolo più approfondito ma, nel mentre, vi riassumiamo alcune delle funzioni che troverete su questi nuovi gioiellini.

samsung galaxy s6 software 7
Una fotocamera prestante! / © ANDROIDPIT

Non appena si lancia la fotocamera si nota la nuova interfaccia, in linea con la strategia Samsung di eliminare bloatware e offrire un sistema più semplice, pulita e veloce. Tutte le modalità vengono visualizzate sullo schermo senza dover perdere tempo andando a cercarle nel menu delle impostazioni. Tra le modalità di scatto troviamo Virtual Shot, per foto a 360°, Pro, per controllare meglio la qualità degli scatti, Slow Motion Fast Motion. Se le opzioni offerte non soddisfano la vostra sete di fotografia, potrete scaricarne delle nuove.

samsung galaxy s6 software 6
Modalità Virtual Shot attiva! / © ANDROIDPIT

Dulcis in fundo, troviamo la modalità HDR in tempo reale che ritroviamo anche per la fotocamera frontale, e Tracking AF,  ideale per immortalare soggetti in movimento. Gli amanti dei selfie potranno divertirsi con Wide Selfie ed utilizzare una sola mano per scattare le foto, feature già offerta dai dispositivi LG.

4. Smart Manager

Tra le nuove app offerte da Samsung troviamo Smart Manager, utile per controllare il consumo della batteria, l'utilizzo della memoria interna, la gestione della RAM e della sicurezza.

La funzione dedicata alla sicurezza eseguirà la scansione del dispositivo per individuare eventuali malware o virus. Inoltre Knox incorpora Active Protection per prevenire fenomeni di hacking sul vostro account e l'accesso di firmware esterni.

samsung galaxy s6 software 3
Smart manager, la nuova app per la gestione di memoria e batteria! / © ANDROIDPIT

5. Video in 4K

La prestante fotocamera dei due Galaxy S6 è in grado di registrare video in 4K e, come potete facilmente immaginare, il display curvo della versione Edge rende davvero giustizia a questi filmati. La curvatura dello schermo regala qualcosa in più alla riproduzione di video di qualsiasi tipo. Abbiamo utilizzato entrambi gli smartphone per giocare e visualizzare contenuti multimediali ma le immagini mostrate sul Galaxy S6 Edge sono nettamente più coinvolgenti.

samsung galaxy s6 software 5
Tanti formati diversi per i vostri video! / © ANDROIDPIT

In molti si apsettavano due nuovi dispositivi resistenti ad acqua e polvere grazie alla certificazione IP67 che il brand ha deciso di non includere nei suoi gioiellini. Per tanti utenti è stata una delusione non trovare questa feature sul Galaxy S6 e sull'S6 Edge: se poteste sostiuire una delle funzioni appena elencate con la certificazione IP67, quale scegliereste?

 

Originariamente di Isabel Valencia su AndroidPIT.es

3 Commenti

Commenta la notizia:
  • HiT 27-mar-2015 Link al commento

    Partendo dal presupposto che la certificazione ip67 è inutile come poche cose al mondo (Seriamente).. direi che non la sostituirei con nessuna di queste funzionalità che nel bene o nel male si adattano a diverse tipologie di utenti e rendono il device senza dubbio più completo rispetto a prima. Ma se proprio devo attenermi alla domanda principale, direi people edge, potrei farne benissimo a meno, ma diverrebbe inutile la versione edge suppongo.

  • "Se poteste sostiuire una delle funzioni appena elencate con la certificazione IP67, quale scegliereste?"

    Allora.. premetto che per me queste due certificazioni non servono, quindi per me va bene così. . Anzi.. delle feature inserite già nel dispositivo toglierei ancora Knox (inutile) e il cardiofrequenzimetro (ancora più inutile).. dopodiché per me è perfetto! :) ovviamente parlo per me, non per utilità verso altri utenti ;)

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK