Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK
8 min per leggere 5 Condivisioni Nessun commento

Avete ricevuto un tablet in regalo? Ecco cosa dovete fare!

Avete ricevuto un tablet per Natale? Siete stati davvero bravi quest'anno o semplicemente molto fortunati, fate voi! Quale modello avete trovato sotto l'albero? Immagino lo abbiate scartato ed acceso in un nanosecondo ma ora, prima di potervi divertire e di poter sfruttare tutte le sue funzioni, avete bisogno di qualche saggio consiglio. Scoprite i primi passi da compiere con la vostra tavoletta tecnologia e scaricate subito le app di cui non potrete fare a meno. 

20141210 IMGL4146 2
Cosa installare su un nuovo tablet? / © ANDROIDPIT

1. Configurazione

Prima di fiondarvi sul Google Play Store alla ricerca dei migliori giochi o delle app per messaggiare con i vostri amici, dovete procedere con la configurazione del vostro tablet. A prescindere dal modello che abbiate ricevuto in regalo, come potete immaginare, tutti i dispositivi Android funzionano più o meno allo stesso modo quindi per configurarlo non dovrete fare altro che inserire la SIM (se possibile) ed il PIN per tenere lontano i curiosi, selezionare una lingua, impostare data, ora ed una rete WIFI e dare un nome al vostro dispositivo. Non avevate pensato al nome? Beh spremete le meningi e tiratene fuori uno, proprio come avete fatto con il vostro animale domestico o il vostro orsetto di peluche. 

Nexus 9 2014 ANDROIDPIT 1
Configurate il vostro nuovo tablet con pochi e semplici passi! / © ANDROIDPIT

2. Scaricate 10 app indispensabili per la sopravvivenza

Il primo passo è stato fatto, ora avete tra le mani un tablet che potrebbe già servire a qualcosa ma, per sfruttare il grande display di cui è dotato, dovete assolutamente scaricare 10 imperidibili app. Cosa ve ne fate di queste dieci applicazioni? 

Le potrete utilizzare per chiamare la vostra cara amica che si gode il caldo sole australiano, per guardare in streaming l'ultima puntata della vostra serie televisiva preferita, scaricare la mappa della città europea dove trascorrerete il capodanno, tenervi informati sulle ultime news, leggere un ebook mentre raggiungete la nonna...come vedete sono tutte app indispensabili per godervi al meglio le vostre giornate. 

3. Scegliete i migliori giochi studiati per i tablet

Alcuni di voi avranno già le idee abbastanza chiare sui giochi da scaricare sul proprio tablet e, se siete dei gamers incalliti, la lista sarà probabilmente lunga. Per tutti gli altri che da tempo sognavano un grande schermo su cui godere di grafica di alta qualità ed ambientazioni surreali, non resta che avventurarsi su una nave pirata alla ricerca del tesoro perduto con Assassin's Creed Pirate, tuffarvi in dimensioni mistiche con Smash Hit, guidare la principessa attraverso il mondo incantato di Monument Valley, correre veloci lungo le piste di Real Racing 3 e fare due tiri in porta con FiFa 2015. Se questi giochi non vi sconfinferano, scoprite gli altri:

com gameJPG
Sfruttate il grande display per divertirvi con giochi dalla grafica spettacolare! / © AndroidPIT / Jakyl

4. Mettete un pò di ordine con i giusti widget

Per avere disponibili sullo schermo del vostro tablet tutte le info di cui avete bisogno in modo chiaro ed organizzato dovete sfruttare i widget. Android ne mette a disposizione una marea e non è certo facile scegliere quello giusto ma non preoccupatevi, Super AndroidPIT è pronto ad aiutarvi in ogni momento! Date uno sguardo alla nostra classifica e scegliete quello che soddisfa al meglio le vostre esigenze:

5. Proteggete il vostro tablet

La sicurezza è importante, anche quando si parla di tablet. Virus, malware e furto di dati sono sempre dietro l'angolo ma, con pochi e semplici accorgimenti, potrete divertirvi con il vostro dispositivo senza dover vivere nell'ansia costante. Tenete lontani i pericoli che viaggiano sul web scaricando un buon antivirus, selezionate delle password difficili da indovinare come supercalifragilistichespiralitoso, fate attenzione alle autorizzazioni ed ai consensi rilasciati quando scaricate un'app, fate un backup dei vostri dati e sfruttate i servizi che permettono di bloccare e monitorare il vostro tablet in caso di smarrimento.

security
Mettete il vostro tablet al sicuro con i giusti accorgimenti! / © ANDROIDPIT

6. Sfruttate il controllo parentale

Per restare in tema di sicurezza, bisogna mettere al riparo il proprio tablet dalla curiosità dei bambini, soprattutto da quelli che non hanno imparato la lezione dalla storia delle ostrichette in Alice nel paese delle meraviglie. Non sapete di cosa stia parlando? Per prima cosa andatevi a guardare il famoso cartone Disney, successivamente scaricate una tra le app proposte che vi permetteranno di decidere i contenuti, le foto ed i giochi su cui i vostri pargoli potranno mettere le mani:

Se non risucite a scrollare le mani dei vostri fratellini dal vostro amato tablet dovreste forse pensare di acquistarne uno specificatamente per loro. Potreste farglielo trovare dentro la calza della Befana per potervi finalmente impossessare nuovamente del vostro dispositivo. 

7. Date sfogo alle vostre abilità fotografiche

Siete degli appassionati di fotografia e non riuscite a fare a meno di premere sul tasto di scatto ogni qual volta vi ritrovate con il tablet in mano? Beh, con uno schermo decisamente più ampio rispetto a quello di uno smartphone (possessori di Nexus 6 non mi rivolgo di certo a voi!) non posso certo biasimarvi, avete tutto ciò che vi serve per godervi i vostri scatti. Per ottimizzare e personalizzare la vostra esperienza fotografica scaricate alcune app dedicate, come Instagram, PicsArt e Frontback con le quali potrete modificare le foto, aggiungere effetti, cornici e condividere il capolavoro finale sui social.

Tablet pic
Con alcune app dedicate potrete ottimizzare i vostri scatti! / © ANDROIDPIT

8. Organizzatevi il lavoro con i giusti strumenti dedicati

Il vostro tablet ha sostituito la vecchia agenda cartacea che spesso dimenticavate in ufficio o sui mezzi? Bravi, avete fatto il passo giusto che vi permetterà di risparmiare carta e avere tutto ben organizzato in un unico dispositivo. Potrete utilizzare il vostro tablet per memorizzare meeting di lavoro ed appuntamenti galanti, creare, modificare e condividere file, candidarvi per lavorare per Google attraverso Linkedin e gestire i vostri contatti. Vi basta sfruttare le app studiate per il multitasking:

Con il passare dei giorni il vostro tablet inizierà a riempirsi di file di ogni tipo, foto, scartoffie digitali, giochi che avete scaricato e mai utilizzato e chissà cos'altro. Per evitare rallentamenti portatevi avanti con il lavoro e date uno sguardo alle app che vi permetteranno di fare un pò di pulizia tra gli scaffali virtuali del vostro tablet:

9. Multimedia: video e musica

Il vostro tablet diventerà dopo qualche ora un raccoglitore di file musicali e video. E' qualcosa di inevitabile, del resto l'ampio display si presta anche a questo, a trasformarsi in un riproduttore di film, video e canzoni di ogni genere, dalla Carrà agli Incubus (meglio non scendere nei particolari in merito ai gusti musicali). Se conoscete Android saprete già che personalizzazione è la password, la parola magica che lo caratterizza e che vi permetterà di creare, modificare, condividere, riprodurre qualsiasi file multimediale in modo originale ed unico. Le app messe a disposizione sono davvero tante e vogliamo aiutarvi a destreggiarvi tra gli scaffali del Play Store consigliandovi solo le migliori:

com teaser
Godetevi musica e video utilizzando le migliori app ed i giusti accessori! / © AndroidPIT

Per migliorare la vostra esperienza audio per musica e video di ogni tipo, occorrono delle buone cuffie. Non è necessario sborsare fior fior di quattrini per avere un prodotto di qualità, esistono infatti tante alternative economiche che vi permetteranno di immergervi nelle vostre hit musicali senza essere disturbati da rumori di sottofondo.

10. GPS e viaggi

Amate viaggiare o semplicemente utilizzate spesso l'auto per andare a lavoro e rilassarvi nel weekend? Il tablet può trasformarsi in un utilissimo GPS che vi risparmierà infinite litigate con il copilota o con il vostro migliore amico che cerca di interpretare la mappa ormai a brandelli che custodite nel cruscotto. Per evitare litigi e arrabbiature e lunghe camminate alla ricerca del museo delle cere, vi basta scaricare le giuste app che vi permetteranno di raggiungere puntuali le vostre destinazioni senza rischiare di perdervi. Le app a disposizione sono davverto tante e per tutti i gusti e, alcune di loro, sono utilizzabili perfino offline. 

Ora sul vostro tablet non manca proprio nulla, potrete utilizzarlo per lavorare, divertirvi con i migliori giochi, rilassarvi con musica e film, chiamare gli amici e raggiungere le vostre destinazioni preferite senza perdervi lungo la strada. Fateci sapere quali app avete scaricato e qual è la prima impressione della nuova tavoletta tecnologica che stringete tra le mani.

Nessun commento

Commenta la notizia:

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK