Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK
6 Condivisioni 36 Commenti

OK Google everywhere: adesso, in Italia!

Purtroppo di “OK Google” ne hanno parlato un po’ tutti ultimamente, tranne noi italiani che non possiamo ancora usarlo da tutte le schermate… Sbagliato! Nonostante questa funzione non sia ancora disponibile ufficialmente in Italia, diversi utenti si sono messi al lavoro per cercare un modo per renderla possibile in tutte le lingue. In questo articolo elencheremo i 3 migliori metodi per attivare subito “OK Google everywhere” in italiano!

okgoogle teaser
© AndroidPIT

Introduzione

Come già detto, questo è un elenco dei 3 migliori metodi per attivare "OK google", ma cosa cambia tra uno e l'altro?

  1. OpenMic+: questo è il più veloce ed efficace, non modificando alcun parametro di Google Search; semplicemente l'app rimane in ascolto e alla pronuncia "OK Google" avvia Google Now. Difetto: purtroppo non funziona su tutti i dispositivi, ma è in continuo aggiornamento.
  2. Hotword: con questo metodo non avremo bisogno di altre app. Modificando manualmente dei parametri, potremo ingannare Google Now. Difetto: richiede una versione vecchia di Google Now (3.2.17).
  3. UnleashTheGoogle: grazie a questa app potremo modificare i parametri anche nell'ultimo Google Now 3.5, il più compatibile dei metodi (al momento il migliore). Difetto: dovremo tenerci Google Now in versione debug, ovvero con tante opzioni avanzate in più.

1. OpenMic+

Open Mic+ for Google Now Install on Google Play

Questo è il metodo più facile e che non ha bisogno dei permessi di root. Basterà infatti scaricare l’applicazione OpenMic+ dal Play Store, creata dal giovane sviluppatore Ryan Senanayake, ed avviarla per avere un servizio in background, pronto ad ascoltare il nostro “OK Google”, anche da schermo spento!

Procedura

  1. Installa OpenMic+
  2. Setta le impostazioni desiderate e premi il tasto Play per avviare il servizio.

Impostazioni principali:

okgoogle 01
© AndroidPIT
  • Auto Start: l’app si può avviare all’accensione del dispositivo, durante la carica e attivare il servizio appena si apre l’app.
  • Listening: possiamo decidere se lasciare l’app in ascolto quando lo schermo è acceso, quando è spento o in entrambi i casi.
  • Blacklist: Funzione disponibile solo nella versione donate a 1.45€ (o condividendo l’app free su due social a scelta) che blocca il servizio quando dobbiamo usare altre app che richiedono il microfono.
  • Tasker: l’app può integrarsi anche al famoso Tasker, che automatizza tutto nei dispositivi Android (anche tramite comandi vocali).
  • Altre: è possibile attivare il servizio tramite passaggi sopra la fotocamera anteriore e scuotendo il telefono, inoltre contiene tante altre opzioni da scoprire!

2. Hotword

Grazie all’utente Memnoc è possibile attivare la funzione “OK Google” da qualsiasi schermata, modificando un file di sistema dell’app Google Now. Il procedimento è molto semplice e veloce, ma necessita dei permessi di root. Purtroppo con gli ultimi aggiornamenti, Google ha cambiato il file, impedendo di fatto questa modifica… dovremo quindi tornare alla versione 3.2.17.

Prerequisiti

  • Rooti migliori metodi di root universali: ottienili in modo facile e veloce, qualsiasi sia il tuo Android.
  • Google Now 3.2.17: disinstalla Google Now (Ricerca Google) e assicurati di non avere gli aggiornamenti automatici attivi. Installa l’apk di Google Now 3.2.17 disponibile in questo link. Se non sai come installare APK esterni al Play Store, leggi questo articolo.
  • ES Gestore File: uno tra i migliori (se non il migliore) file manager disponibili sul Play Store.
ES Gestore File Install on Google Play

Procedura

  1. Usa Google Now 3.2.17 almeno una volta e poi esci. E’ importante aprirlo per generare i file di sistema correttamente (altrimenti in cinese).
  2. Apri ES Gestore File e attiva l’opzione “Root Explorer” (compare nella lista a sinistra premendo il globo).
  3. Premi sempre quell’opzione, seleziona la voce “Monta in Lettura/Scrittura” e metti la spunta “RW” nei percorsi “/” e “/system”.
  4. Adesso potrai entrare nella cartella di root (premi la barra in alto e scegli “Dispositivo”, ti porterà in “/”). Da qui entra in “data/data/com.google.android.googlequicksearchbox/app_shared_prefs/” e apri il file StartupSettings.bin come “Testo” con “ES Note Editor”.
  5. Trova la riga “micro_hotword.data,OK Google,en-CA,en-US/” e sostituisci “en-CA” con “it-IT” (risultato: “micro_hotword.data,OK Google,it-IT,en-US/”). Salva e chiudi il file.
  6. Tieni premuto a lungo il file, clicca “altro” e seleziona “Proprietà”. Nella voce “Permessi” seleziona “Modifica” e attiva tutti i permessi di lettura, scrittura ed esecuzione (le prime nove voci).
  7. Apri Google Now (Ricerca google) e attiva “Rilevamento hotword” dentro Impostazioni > Voce.
okgoogle 02
Punto 2 (a sinistra), punto 3 (in centro e a destra)...
okgoogle 03
...Punto 5, punto 6 e punto 7. / © AndroidPIT / Dropbox - Memnoc

Finito. Riavviate il telefono e provate a dire “OK Google” da qualsiasi schermata (aprite Ricerca Google ed evitate di chiuderla con task killer), dovrebbe aprirsi da sola! Se così non fosse, verificate di aver seguito bene la procedura e se ancora non riusciste, reinstallate l’ultima versione di Google Now dal Play Store e provate il prossimo metodo.

3.  UnleashTheGoogle

Con l’applicazione UnleashTheGoogle potremo utilizzare Google Now in modalità Debug (testing per gli sviluppatori), così da modificare alcune impostazioni avanzate ed attivare OK Google everywhere in italiano. Questa volta i ringraziamenti vanno a zhuowei per la realizzazione di questa app.

Prerequisiti

  • Rooti migliori metodi di root universali: ottienili in modo facile e veloce, qualsiasi sia il tuo Android.
  • UnleashTheGoogle: link download.
  • Ultima versione di Google Play Services 5.0: se non riuscite ad aggiornare, questo è il link dell’apk.
  • Ultima versione di Google Now 3.5: se non riuscite ad aggiornare, questo è il link dell’apk.
  • Widget di Google Search sulla home o l'icona a portata di mano: quando dovremo riaprire Google Now, dovremo cliccare su questi e non su "applicazioni usate di recenti" (la schermata che appare premendo a lungo il tasto home)

Procedura

  1. Installa UnleashTheGoogle e concedigli i permessi di root.
  2. Apri Impostazioni > Gestione applicazioni > Ricerca Google e seleziona “Arresto forzato”.
  3. Apri Google Now (Ricerca google) e seleziona solo la lingua inglese “English (US)” da menu > Impostazioni > Voce > Lingue. Comparirà un toast che ti confermerà di aver impostato English (US) come lingua predefinita. Non preoccupatevi, in seguito potremo selezionare anche l'italiano!
  4. Torna nelle impostazioni e apri il nuovo menu “Config Flags”. Cerca e attiva le opzioni “e300_voice_everywhere”, “enable e300”, "hotword_audio_upload_enable", "multiple_voice_languages" e "speech_personalization_deprecated". Adesso cerca la voce “speaker_id_supported_locales”, selezionala e verifica che vi sia scritto “en-US”.
  5. Scorri verso il basso e seleziona la voce “Save Config Settings”. Esci da Google Now (tasto home) e riaprilo dalla sua icona o dal widget.
  6. Premi il tasto menu poi vai in Impostazioni > Voce > Rilevamento di “OK Google” e attiva “Da qualsiasi schermata”. Dovrai dire 3 volte “OK Google” per perfezionarlo alla tua voce. Accetta i termini del contratto e il gioco è fatto!
  7. Sempre dal menu “Rilevamento di OK Google” è possibile attivare anche la voce “Dalla schermata di sblocco”.
  8. Adesso torna nelle opzioni della Lingua e seleziona anche l’italiano. Attenzione: lascia sempre "English (US)" come predefinita (selezionala per prima o premi a lungo "English (US)"). La funzione "OK Google" verrà riconosciuta in inglese, ma durante la ricerca verrà usato l'italiano!
okgoogle 04
Passo 1, passo 2, passo 3...
okgoogle 05
...Passo 4, passo 4-5, passo 6-7. / © AndroidPIT

Fine. Potete provare subito la vostra nuova funzione, uscendo da Google Now e pronunciando le magiche parole da qualsiasi schermata! L’app UnleashTheGoogle non serve più e potete anche disinstallarla. Per disattivare le opzioni da sviluppatore da Google Now (che per alcuni potrebbero essere fastidiose) basterà andare in Impostazioni > Gestione applicazioni > Ricerca Google e selezionare “Disinstalla aggiornamenti”, per poi aggiornare nuovamente dal Play Store. Ovviamente perderete anche la funzione “OK Google” da qualsiasi schermata.

Esistono altri metodi per attivare questa funzione, come ad esempio installare Nova Launcher che con l’ultimo aggiornamento ha integrato un’opzione dedicata a “OK Google”, ma sicuramente quelli elencati in questo articolo sono i più compatibili e semplici da seguire. Se ne conoscete altri (migliori) vi invito a condividerli con noi, se invece non riuscite ancora ad attivare questa funzione, scrivete il modello e proveremo ad aiutarvi!

Adesso dite tutti "OK Google, do a barrel roll"! ;)

6 Condivisioni

36 Commenti

Commenta la notizia:

  • con la versione 3.6 di google search tutte le voci del menu config labs sono incomprensibili,si chiamano tutte id:3.id:4 etc,come faccio a sapere quale devo premere??


    • Mattia Mercato
      • Mod
      • Blogger
      7-set-2014 Link al commento

      Probabilmente c'è qualche problema di compatibilità con il tuo dispositivo... Dovresti vedere i nomi di ogni singola voce, non saprei proprio come aiutarti!


  • Ora che sono alla versione 3.6 di Google now funziona lo stesso?


  • Si è questa la cosa strana.. Ora nulla mah


    • Mattia Mercato
      • Mod
      • Blogger
      3-ago-2014 Link al commento

      Assurdo! Quando installi UnleashTheGoogle cosa succede?
      Prova a scaricare l'apk di Play Services e Google Now sul telefono, poi disattivi la connessione e li disinstalli, infine li reinstalli dalle apk. Sempre senza internet, prova a seguire nuovamente la procedura, che dovrebbe andare anche offline (o nel caso attiva internet quando viene richiesto).


      • Ho disinstallato tutto, preso la versione qui e installate.. Preso unleash installato attivo now e mi da la lista debug, attivo tutto e non trovo attiva tutte le schermate, sono sicuro che è la versione giusta perché ho visto le foto della guida... Riprovo


      • Mattia Mercato
        • Mod
        • Blogger
        3-ago-2014 Link al commento

        Intendi il punto 6 giusto? Non saprei, la procedura é corretta e funzionante!


  • ho provato a rifare il tutto,ma ora seguo la guida come si deve in rilevamento ok google dove settare le schermate di sblocco non mi da nulla solo dall app di ricerca


  •   15

    Sì anche registratore vocale funziona bene. Ho contattato Genymotion che mi ha chiesto il log di sistema e ora glielo mando. Provo a vedere anche se riesco ad attivare il riconoscimento offline di Google now, forse usa gli stessi drivers di Whatsapp e registratore vocale..


  • Mattia Mercato
    • Mod
    • Blogger
    10-lug-2014 Link al commento

    Ciao! innanzitutto chiedo scusa se non ti ho ancora risposto nell'altro articolo, provvederò il prima possibile ;)
    Bisogna vedere se WhatsApp e Google Now hanno un proprio servizio di registrazione vocale oppure se sfruttano quello di sistema, per capire se il problema è nell'app stessa o in quest'ultimo. Usa l'app di sistema microfono, registratore o come si chiama, e vedi se riesce ad andare! Se funziona, Google Now (forse) non va per colpa del suo servizio vocale. Se non funziona, il problema sta nel servizio di sistema (come viene emulato) e WhatsApp funziona perché usa il proprio; in aggiunta potresti provare altre app che richiedono la voce, ma non so cosa ci puoi ricavare aggiungendo nuove variabili.
    Ovviamente le mie sono solo supposizioni, inoltre hai notato come ho scritto tutto questo senza darti una soluzione? :D
    Non so proprio come aiutarti, soprattutto perché si tratta di un emulatore, quindi è da aggiungersi la possibilità di eventuali bug. Contatta gli sviluppatori!


  •   15

    ...Su Genymotion 2.2.2 iMac la macchina virtuale Android 4.4.2 non sente gli input vocali da microfono interno se uso Google Now (a prescindere da ok Google) , ma WhatsApp invece registra perfettamente messaggi vocali dallo stesso microfono e si sentono pure bene. Hai qualche idea su un possibile workaround? Grazie.


  • Allora lo sto provando.. Funge anche con lo schermo spento solo che ci mette 2 secondi in più... È se gli chiedo apri un app rimane il blocco e devo sbloccarlo... Solo li è il problema


  • Chiedo scusa ho risolto tutto... Mi mancava play Service.. Comunque se chiedo di aprire un app a schermo spento lo schermo non si arriva ma rimane il blocco


    • Mattia Mercato
      • Mod
      • Blogger
      10-lug-2014 Link al commento

      Ah ecco, mi sembrava strano! ;) Tranquillo.. L'importante è che adesso riesci ad usare "OK Google" da qualsiasi schermata!
      Purtroppo non è possibile usare OK Google da schermo spento (intendo ufficialmente, anche in inglese), ma solo da qualsiasi schermata da schermo acceso, compreso quella di blocco (se attivi l'opzione).
      Per usare OK Google da schermo spento puoi ricorrere al primo metodo che ho elencato, l'app OpenMic+.


  • A schermo spento non funziona vero? Perché se così fosse, la procedura non mi serve a molto perché prima era lo stesso 😁😁


  • Ho tutti aggiornato ma per curiosità volevo installare di nuovo tutto ma mi dice che ci vuole una Pass per scaricare i file

Mostra tutti i commenti

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK