Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.

Ok Google non funziona? Ecco le soluzioni ai problemi più comuni

Ok Google non funziona? Ecco le soluzioni ai problemi più comuni

Basta pronunciare le fatidiche parole "Ok Google" per risvegliare Assistant sullo smartphone. Peccato che, alcune volte, l'assistente digitale intelligente non ne voglia sapere di mettersi in ascolto e di eseguire i nostri ordini. Ecco cosa dovete fare quando il comando Ok Google non funziona.

1. Verificate che Google Assistant sia attivo

Una delle prime cose da fare è assicurarvi che Google Assistant sia attivo sul vostro dispositivo. Seguite, dunque, questi passaggi:

  1. Aprite l'app Google
  2. Cliccate su Altro in basso a destra
  3. Selezionate Impostazioni>Voce>Voice Match
  4. Ripetete per 3 volte Ok Google ed è fatta
  5. Selezionate inoltre Accedi con Voice Match per attivare Assistant anche a schermo spento o mentre utilizzate le vostre app.
okgoogle ita
Attivate Google Assistant anche a schermo spento per una migliore interazione! / © AndroidPIT

2. Assicuratevi di aver impostato la lingua corretta

E se la lingua dell'assistente fosse sbagliata? Accertatevi di avere impostato l'italiano (o la lingua che preferite) come predefinita:

  1. Aprite l'app Google
  2. Recatevi in Impostazioni>Voce>Lingue
  3. Selezionate le lingue con le quali desiderate interagire con Assistant.
okgoogle lingue
Assicuratevi di aver selezionato la lingua corretta! / © AndroidPIT

Un piccolo consiglio: accedete a Impostazioni>Voce>Riconoscimento vocale offline per scaricare un nuovo pacchetto lingua o aggiornare quelli già disponibili.

3. Aggiornate Google Assistant

Assistant potrebbe avere bisogno di un aggiornamento. Aprite il Play Store e date uno sguardo alla sezione aggiornamenti. Nel caso in cui fosse presente Google Assistant o l'app Google tra quelle da aggiornare, premete il tasto Aggiorna.

4. Reimpostate il modello vocale

Detta così sembra una procedura difficilissima ma si tratta semplicemente di dover registrare nuovamente il comando Ok Google per far sì che Assistant lo impari per davvero (o di nuovo). 

  1. Aprite l'app Google
  2. Accedete a Impostazioni>Voce>Voice Match>Modello vocale di "Ok Google"
  3. Cliccate su Elimina modello vocale>Ok
  4. Ora seguite i passaggi spiegati nel prima paragrafo per completare nuovamente la registrazione del comando Ok Google (vi consiglio di scegliere un luogo silenzioso).

5. Controllate il microfono dello smartphone

Il problema potrebbe essere nascosto nel microfono del vostro smartphone, fondamentale per l'utilizzo di Assistant. Aprendo l'app Google potrete vedere sulla destra l'icona colorata del microfono: la presenza di una linea tratteggiata e non netta dovrebbe allarmarvi sulla presenza di un possibile problema con il microfono. Assicuratevi che non sia ostruito.

In alcuni casi potrebbero essere le applicazioni attive in background il problema: se troppo rumore, potrebbero ostacolare la ricezione del comando Ok Google da parte del microfono.

6. Riavviate lo smartphone

Se siete fedeli ad Android da tempo sapete bene che un riavvio del dispositivo è spesso una facile soluzione a tanti e variegati problemi. Se il comando "Ok Google" continua a non funzionare ed avete già verificato tutte le soluzioni sopraelencate, provate a riavviare il dispositivo e, all'accensione, ripete nuovamente le paroline magiche.

7. Smartphone Samsung? Disattivate Bixby

Sia chiaro, ufficialmente è possibile avere attivi i due assistenti vocali, ma potrebbe capitare che Assistant si metta a fare il geloso e inizi a non rispondere al comando "Ok Google" quando teniamo attivo anche Bixby.

In questo caso, sugli smartphone Samsung provate a disabilitare Bixby (o S Voice) accedendo all'app dedicata.

disable s voice 4
Premete per qualche secondo su S Voice o Bixby per disattivarli. / © AndroidPIT

8. Inviate un feedback a Google

Se il problema persiste e non trovate risposta nemmeno nel forum ufficiale di Google Search e Assistant, allora non vi resta altro che scomodare Google inviandogli un feedback diretto. Per farlo:

  1. Aprite l'app Google
  2. Cliccate su Altro
  3. Selezionate la voce Invia feedback
  4. Riportate il problema riscontrato e non dimenticatevi, se possibile, di inviare eventuali screenshot per aiutare il team di supporto a risolvere il problema il prima possibile

Vi capita spesso di avere problemi con Assistant? Se sì, qual è quello più frequente?

Articoli consigliati

2 Commenti

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica
Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica