Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK
12 Condivisioni 4 Commenti

OnePlus 3T vs Samsung Galaxy S7 Edge: un confronto a colpi di hardware

Il OnePlus 3T è appena diventato una delle punte di diamante nel mondo della telefonia. Ma è abbastanza forte per competere con il più popolare smartphone del momento, il Samsung Galaxy S7 Edge? Svisceriamo il quesito osservando da vicino cosa hanno in comune questi due terminali e cosa rende l’uno meglio dell’altro.

OnePlus 3T vs Samsung Galaxy S7 Edge: Design e assemblaggio

Il OnePlus 3T è la versione potenziata del OnePlus 3, ma dal punto di vista del design non ci sono segni visibili di miglioramenti: il look è assolutamente lo stesso. Il device misura 152,7x74,7x7,35 mm e pesa 158 grammi, il tutto racchiuso in un unibody in alluminio.

Samsung offre un modello dalle dimensioni relativamente simili (150,9x72,6x7,7 mm) e nonostante l’abbinamento metallo-vetro il peso è leggermente inferiore. In altre parole il Galaxy S7 Edge è più piccolo, più leggero ma anche più spesso.

AndroidPIT oneplus 3t 1377
OnePlus 3T: finezza massima, un port USB di Tipo C e mini-jack. © AndroidPIT

Entrambi gli smartphone sono molto raffinati. A mio avviso il colore canna di fucile (grigio scuro) del OnePlus 3T è molto chic ma nonostante il suo aspetto elegante rimane comunque “classico” (e non in senso negativo). Il Galaxy S7 Edge riesce però a distinguersi maggiormente dai suoi rivali: i bordi ricurvi dello schermo assicurano una presa più comoda e, soprattutto, la certificazione IP68 lo protegge da danni derivati dall’acqua (30 minuti alla profondità di 1 metro) e dalla polvere. Il brand sudcoreano ha in programma anche il lancio di un nuovo S7 Edge nero lucido, o meglio Glossy Black, fortemente ispirato all’iPhone corvino di Apple.

AndroidPIT Samsung galaxy s7 edge 2
S7 Edge: più spesso, niente port USB di Tipo-C ma il mini jack è presente. © AndroidPIT

In difesa del OnePlus 3T dobbiamo dire che questo device ha una caratteristica interessante che lo contraddistingue: l’uso del port USB di Tipo C. In pratica non fa molta differenza anche perché l’S7 Edge garantisce la funzione di ricarica rapida nonostante la porta microUSB, ma di questo parleremo dopo.

Per concludere, come sempre per questa sezione, è solo una questione di gusti. Il Galaxy S7 Edge di fatto offre di più quindi sta a voi decidere se la resistenza all’acqua ed i bordi ricurvi siano fattori determinanti.

OnePlus 3T vs Samsung Galaxy S7 Edge: Qualità del display

Anche in questo caso il OnePlus non si è mosso molto per proporre un design innovativo. Troviamo lo stesso display del suo predecessore: tecnologia AMOLED, 5,5 pollici di diagonale, risoluzione in Full HD (1080x1920 pixel), 401 ppi e una luminosità massima di 482 cd/ m².

androidpit oneplus 3t screen1

Lo schermo del OnePlus 3T è ottimo. © AndroidPIT

Il Galaxy S7 Edge ha un schermo Super AMOLED (un classico), misura 5,5 pollici in diagonale, offre una migliore definizione in QHD (1440 x 2560 pixel) con 534 ppi e una luminosità massima di 653 cd/ m². Come abbiamo già detto la cosa migliore di questo smartphone sono i bordi ricurvi dello schermo, indispensabili per alcuni e inutili per altri. Quindi, a seconda delle abitudini personali, a voi la scelta.

Per uno schermo delle stesse dimensioni l’S7 Edge offre una migliore definizione, quindi la densità dei pixel è ovviamente maggiore. Siccome tutti e due i telefoni montano la tecnologia AMOLED potrebbero entrambi sfruttare i vantaggi di questa feature (il nero non ha bisogno di essere illuminato perché i pixel sono già neri). L’S7 Edge è un passo più avanti grazie a Always On, modalità grazie alla quale viene mostrata sempre la data, le notifiche e altri elementi in bianco su sfondo nero quando il telefono è in standby.

AndroidPIT Samsung galaxy s7 edge 9
Con una definizione in QHD, lo schermo dell’S7 Edge si adatta meglio alla VR. © AndroidPIT

Per quanto riguarda la qualità dello schermo entrambi gli smartphone fanno la loro bella figura. Detto questo sono più propenso alla modalità sRGB del OnePlus 3T grazie alla quale si ha un display con colori più realistici e più piacevole da guardare. Gli angoli di visione sono in tutti e due i casi buoni e la luminosità dell'ambiente non limita l'esperienza utente quando si legge lo schermo.

OnePlus 3T vs Samsung Galaxy S7 Edge: Software

Qui le due scuole di pensiero si scontrano. Da un lato incontriamo OxygenOS nella versione 3.5.1 basata su Android 6.0.1 (interfaccia abbastanza "pura"). Dall’altra c'è TouchWiz di produzione Samsung che anche in questo caso si basa su Marshmallow 6.0.1.

oneplus 3t neversettle fr
Shelf può essere pratico. © AndroidPIT

Anche se queste caratteristiche a prima vista potrebbero sembrare simili in realtà non lo sono affatto. A livello grafico la maggior parte delle icone nell’S7 Edge sono arrotondate, mentre il OnePlus 3T non ha alcun problema con altri tipi di forme. In più OxygenOS somiglia ad Android stock quindi i menu sono relativamente simili ed è possibile scorgere già un'influenza di Nougat.

TouchWiz, d’altra parte, è cambiata molto negli ultimi due anni ma, almeno secondo me, ha ancora qualche pecca tipo la scelta di colori molto sgargianti. Detto questo l’interfaccia è molto intuitiva. La buona notizia è che entrambi gli smartphone dovrebbero ricevere il Android Nougat molto presto. Per ora il morbido update gira sull'S7 Edge solo nella versione beta mentre il brand cinese ha già annunciato che il 3T si aggiornerà entro fine dicembre (e la promessa dovrebbe essere mantenuta perché il OnePlus 3 sta già girando con la versione beta di Nougat). 

Ogni device offre specifiche funzioni del software. Il Galaxy S7 Edge sfrutta le potenzialità dei bordi ricurvi con la funzione dedicata che permette di organizzare a proprio piacimento i tasti per l'avvio e per le informazioni (ora, informazioni, ecc). Il OnePlus 3T, dall’altra parte, offre una sorta di launcher Shelf/Never Settle (accessibile con uno swipe a sinistra del display) per accedere ad appunti, app, contatti recenti, meteo e altri widget. Altri piccoli vantaggi del OnePlus 3T sono: la modalità notte che permette di modificare i colori dello schermo in modo da evitare di stancare gli occhi, il potenziale per la personalizzazione (modalità scura e a colori), l'assenza di bloatware.

Androidpit FR samsung launcher 1
Samsung offre il proprio Game Launcher su S7 e S7 Edge. © AndroidPIT

Se siete dei giocatori incalliti apprezzerete il “Game Launcher”, una funzione Samsung fatta apposta per i giochi. Si può usare per mettere in pausa il device, per focalizzare tutta la potenza sulla grafica del gioco, per salvare via via le partite di gioco, per attivare la modalità “non disturbare”, per uno screenshot o un video, ed altro ancora.

OnePlus 3T vs Samsung Galaxy S7 Edge: Prestazioni

Il OnePlus 3 era un ottimo riferimento a livello di potenza e sorpassava anche l’S7 Edge. Con il OnePlus 3T l'azienda cinese ha fatto un ulteriore passo avanti nei confronti del suo rivale includendo il processore Snapdragon 821 (2 nuclei che cloccano a 3,5GHz e 2 a 1,6GHz), il chip per la grafica Adreno 530 e ben 6GB di RAM. Il Galaxy S7 Edge, al contrario, sfoggia un hardware meno innovativo: uno Snapdragon 820 - 4 nuclei che girano a 2,3 GHz, 4 a 1,6 GHz - supportato da 4GB di RAM.

Un piccolo vantaggio del OnePlus 3T è che il modello color canna di fucile include anche 128GB di memoria interna. Considerato questo non saltate subito alla conclusione che il OnePlus 3T sia più interessante dell’S7 Edge. Quest’ultimo permette l’uso della microSD, cosa impossibile sul suo avversario.

Il modello color canna di fucile del OnePlus 3T offre 128GB di memoria interna

Per l’uso quotidiano entrambi i device sono agili e non mostrano nessun segno di rallentamento, quindi è impossibile fare una vera distinzione fra i due. Nei benchmark, però, lo smartphone cinese raggiunge punteggi migliori superando quindi il suo rivale coreano, con l’unica eccezione del misuratore di prestazioni Google Octane.

  3D Mark Sling Shot ES 3.1 3D Mark Sling Shot ES 3.0 3D Mark Ice Storm Unlimited ES 2.0 PC Mark Work Performance Google Octane 2.0
OnePlus 3T 2358 2983 30610 6848 6566
Samsung Galaxy S7 Edge 1976 2362 30310 5077 10292

Il SAR (tasso di assorbimento specifico) del OnePlus 3T è di 0,394 W/kg (testa) e 0,713 W/kg (corpo), quello dell’S7 Edge è di 0,264 W/kg (testa) e 0,507 W/kg (corpo). Su questo è chiaro che lo smartphone Samsung sia leggermente migliore.

OnePlus 3T vs Samsung Galaxy S7 Edge: Fotocamera

Il Galaxy S7 Edge è uno dei migliori smartphone sul mercato in termini di comparto fotografico. Ha una fotocamera da 12MP con un'apertura di f/1.7 e una tecnologia dual-pixel che permette di scattare ottime foto anche ai soggetti in movimento. Lo stabilizzatore ottico è perfetto. Nella realtà come se la cava? Splendidamente, come ci aspettavamo.

AndroidPIT oneplus 3t 1371
Uno strato di vetro zaffiro antigraffio protegge le lenti. © AndroidPIT

Il OnePlus 3T integra una fotocamera frontale di 16MP con un'apertura di f/2.0. Non sono presenti tecnologia dual-pixel, doppia fotocamera o altre chicce all'ultimo grido quindi, in pratica, è solo una fotocamera che fa il suo dovere. Come stabilizzatore, comunque, ha sia un sistema ottico che uno elettronico.

Anche se la fotocamera del OnePlus 3T è buona e dà risultati molto accurati, il Galaxy S7 Edge regala scatti migliori vincendo quindi il primo posto di questa sezione. Bisogna sottolineare comunque che OnePlus ha migliorato la fotocamera per i selfie, offrendo una fotocamera di 16MP (con un'apertura di f/2.0), mentre Samsung è rimasta ferma ad un obiettivo di 5MP. Rimanendo in argomento fotocamera frontale, la dimensione dei pixel è maggiore nell’S7 Edge (1.34 µm) rispetto al OP3T (1 µm).

OnePlus 3T vs Samsung Galaxy S7 Edge: Batteria

Per il suo phablet Samsung ha deciso di usare una batteria con capacità di 3600 mAh che non sorprende viste le dimensioni dello schermo. OnePlus resta un passo indietro utilizzando una batteria di “soli” 3400 mAh. Questo significa però che il OnePlus 3T ha 400 mAh in più del suo predecessore e, senza aver fatto il minimo cambiamento di design, possiamo dire ha fatto un ottimo lavoro.

AndroidPIT Samsung galaxy s7 edge review
L’autonomia del Samsung Galaxy S7 Edge è assicurata da una batteria di 3400 mAh. © AndroidPIT

Certo la capacità della batteria non è tutto e l’ottimizzazione del software deve essere presa in considerazione. Entrambi gli smartphone hanno dei risultati convincenti: durano un giorno intero (o due se lo utilizzate in modo intensivo) senza avere bisogno di essere ricaricati.

La ricarica è veloce per entrambi i terminali. Il OnePlus 3T usa il sistema Dash Charge (5 volt, 4 ampere) che permette una ricarica molto rapida - dal 5% al 57% in 30 minuti -. L’S7 Edge ha un sistema di ricarica rapida (Quick Charge 2.0), che permette di passare dal 5% al 43% negli stessi 30 minuti.

OnePlus 3T vs Samsung Galaxy S7 Edge: Specifiche tecniche

  Samsung Galaxy S7 Edge OnePlus 3T
Modello: G935F OnePlus 3T
Produttore: Samsung OnePlus
Dimensioni: 150,9 x 72,6 x 7,7 mm 152,7 x 74,7 x 7,35 mm
Peso: 157 g 158 g
Capacità della batteria: 3600 mAh 3400 mAh
Dimensioni del display: 5,5 pollici 5,5 pollici
Tecnologia display: AMOLED AMOLED
Schermo: 2560 x 1440 pixel (534 ppi) 1920 x 1080 pixel (401 ppi)
Fotocamera frontale: 5 megapixel 16 megapixel
Fotocamera posteriore: 12 megapixel 16 megapixel
Flash: LED LED
Versione Android: 6.0 - Marshmallow 6.0.1 - Marshmallow
Interfaccia utente: TouchWiz Oxygen OS
RAM: 4 GB 6 GB
Memoria interna: 32 GB
64 GB
128 GB
64 GB
Memoria removibile: microSD Non disponibile
Chipset: Samsung Exynos 8890 Qualcomm Snapdragon 821
Numero di core: 8 4
Velocità di clock: 2,3 GHz 2,35 GHz
Connettività: HSPA, LTE, NFC, Bluetooth 4.2 LTE, NFC, Dual-SIM , Bluetooth 4.2

OnePlus 3T vs Samsung Galaxy S7 Edge: Verdetto

È difficile dire quale di questi smartphone sia davvero il migliore. Il OnePlus 3T è più recente quindi, ovviamente, offre un hardware migliore ma il Galaxy S7 Edge sta invecchiando bene e regge perfettamente il confronto. Certo zoppica un po’ per quanto riguarda le performance ma il suo design surclassa quello del rivale e offre varie funzioni che l’altro non ha.

BP
Benoit Pepicq
Scelglierei il OnePlus 3T solo per il prezzo
Cosa ne pensi?
49 votanti
50
50

Un altro elemento da tenere in conto (e non è cosa da poco!) è il prezzo dei due smartphone. Il prezzo attuale del OnePlus 3T arriva ad un massimo di 470 euro (per la versione da 128GB). Il prezzo medio dell’S7 Edge si aggira intorno ai 600 euro per la versione da 32GB (ma con microSD). Se il vostro budget è limitato questo potrebbe essere il fattore decisivo.

E voi? Scegliereste il OnePlus 3T o il Galaxy S7 Edge?

4 Commenti

Commenta la notizia:
  • Senza alcun dubbio OnePlus, non mi sono mai piaciute le politiche ne tantomeno i risultati di Samsung, che pensa solo a fare soldi

  • passato da oneplus 2 (certo meno performante del op3) a s7 edge...direi che il cambio è stato vantaggioso, non ho avuto modo di provare il op3 ma non credo che ci sia stato uno stravolgimento esagerato rispetto al op2....

  • Non ho mai visto l'OP3T, però ho visto l'OP3 di un collega e personalmente, avessero lo stesso prezzo, prenderei senza esitare l'S7. Poi, ovviamente, i prezzi sono diversi e due considerazioni penso vadano fatte prima di acquistare l'uno o l'altro.

  • Pietro 4 giorni fa Link al commento

    Nougat, cioè torrone, "morbido update"?!

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK