Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK
5 min per leggere 9 Condivisioni 2 Commenti

OnePlus 5: con 8GB di RAM integrati?

Il OnePlus 3T è stato presentato a novembre ma sul web trapelano le prime indiscrezioni sul futuro OnePlus 5. No, non abbiamo sbagliato il numero: il brand cinese, per motivi prettamente culturali, salterà probabilmente il numero 4 per passare direttamente al numero 5. E dopo che il OnePlus 3 è stato uno tra i primi device ad offrire 6GB di RAM, la quarta generazione potrebbe molto probabilmente includerne 8. Salate alla sezione dedicata per scoprire i dettagli.

Evidenzia le modifiche recenti

Scorciatoie:

Perché il brand passa direttamente al OnePlus 5

OnePlus salterà il numero 4 per passare direttamente a quello successivo. La scelta non è determinata da problemi tecnici riscontrati sul dispositivo; il motivo è infatti da ricercare nella cultura e nella lingua cinese. La pronuncia del numero 4 in cinese è molto simile a quella della parola morte. Per questo motivo il numero 4 non è ben visto in Cina, un po' come il venerdì 17 nel nostro Paese. Non sorprendetevi quindi se, durante un viaggio nel Paese del dragone, non vedrete comparire in ascensore il numero 4 o 14: non si tratta di una dimenticanza ma di una scelta voluta per motivi scaramantici!

OnePlus 5: Design

È Weibo, la nota piattaforma social cinese, a diffondere le prime indiscrezioni sul design del OnePlus 5. Il post pubblicato da @KJuma mostra la parte superiore della scocca del futuro gioiellino del brand che sfoggia una doppia fotocamera, una feature adottata da diversi brand produttori nell'ultimo anno. 

Op4 weibo
Anche il OnePlus 5 potrebbe offrire una doppia fotocamera principale! / © Weibo,@KJuma

Dall'immagine si nota poi il logo del brand, posizionato sotto la sezione dedicata al comparto fotografo, e nulla di più. Nel post viene precisato che il corpo del dispositivo verrà realizzato in vetro oltre ad alcuni dati tecnici che trovate nella sezione di seguito dedicata all'hardware. 

Secondo altre voci di corridoio sembra il OnePlus 5 opterà per un corpo realizzato in ceramica. Probabilmente il materiale non verrà utilizzato per la realizzazione dell'intero dispositivo ma solo per la scocca, proprio come già avvenuto in precedenza con il OnePlus X.

OnePlus 5: Hardware

Con il OnePlus 3 la casa cinese è riuscita a fare davvero un buon lavoro: un design migliorato, delle specifiche tecniche in grado di posizionare il dispositivo tra i migliori del 2016, ed un prezzo al di sotto dei 400 euro. Ma cosa ci riserverà OnePlus per il 2017?

Le prime indiscrezioni riportate da Techtimes vociferavano la possibile integrazione del processore Qualcomm Snapdragon 830 a 3GHz affiancato da GPU Adreno 620 e ben 8GB di RAM.

Questa (copiosa) quantità di RAM è stata confermata nuovamente da PCPop.com ma sembra che invece il processore che farà girare il dispositivo sarà uno Snapdragon 835, proprio come era trapelato in un post pubblicato da @KJuma su Weibo. La memoria interna dovrebbe invece arrivare fino a 128GB e potrebbe essere accompagnata da un'importante batteria di 4200 mAh. Dopo che il OnePlus3 ci aveva sorpresi tutti essendo stato uno dei primi smartphone ad integrare 6GB di RAM, il suo successore potrebbe farci rimanere a bocca aperta alzando il tiro a 8GB.

Prendendo per buone le informazioni pubblicate su Weibo, il OnePlus 5, inoltre, dovrebbe poi montare un display AMOLED di 5,3 pollici con risoluzione in 2K, una batteria di 4000 mAh ed una doppia fotocamera dotata di AR (Augmented Reality) e MR (Mixed Reality) di cui purtroppo non conosciamo altri dettagli.

Alcuni numeri non sembrano combaciare con quelli precedetemente trapelati. Tech Firstpost aveva riportato che il OnePlus 5 potrebbe integrare una fotocamera principale di 24MP ed una frontale dedicata ai selfie di 8MP oltre ad un display AMOLED di 5,5 pollici con risoluzione di 2560x1440 pixel. 

AndroidPIT Android N Nougat 2480
Oxygen OS basata su Android 7.1  su OnePlus 5? / © AndroidPIT

A girare sul OnePlus 5, secondo quanto riprotato da India Today, sarà Oxygen OS basata su Android 7.1 con supporto Dual SIM e ricarica wireless integrati. Nessuna conferma è arrivata dal brand: prendiamo quindi questi numeri con le pinze ed iniziamo così a farci un'idea su quella che sarà la nuova punta di diamante OnePlus il prossimo anno.

OnePlus 5: Specifiche tecniche 

  OnePlus 5
Batteria 4000 mAh o 4200 mAh
Diagonale display 5,3 o 5,5 pollici
Tecnologia display AMOLED 
Risoluzione 2K
Fotocamera  24MP (retro) / 8MP (front)
OS Android 7.1 Nougat
Interfaccia utente Oxygen OS
RAM 6 o 8GB
Memoria interna 128GB
Altre feature Dual SIM, Ricarica wireless
Processore Qualcomm Snapdragon 835, 3GHz

Le informazioni di cui sopra sono basate su notizie non confermate. 

OnePlus 5: Uscita e prezzo

Si vociferava che il OnePlus 5 sarebbe stato probabilmente ufficializzato la prossima estate, proprio come il suo predecessore. Ma David Ruddok, famoso leaker del settore, ci fa venire qualche dubbio con il seguente tweet:

@RDR0b11 rivela quindi che l'annuncio del nuovo flagship potrebbe arrivare prima del previsto e che avrà a che fare con qualcosa di nero, come l'oscurità della notte fonda. Che si tratti di una nuova colorazione per il OnePlus 3T o per il flagship in arrivo? In risposta al tweet Carl Pie (@getpeid), il cofondatore di OnePlus, ha risposto con un'immagine "ululante". E proprio quando pensavamo fosse uno scherzo colossale ecco arrivare anche il cinguettio di Evan Blass.

@evleaks ha voluto far crescere la curiosità postando una foto che, oltre ad una colata di lava nera, riporta anche il claim del brand cinese, Never Settle (Mai accontentarsi).

In casa Oneplus qualcosa bolle in pentola: ciò che ci resta da capire è se questi rumor facciano riferimento al OnePlus 5 o ad un nuovo dispositivo.

Il prezzo è ovviamente un mistero al momento ma se la casa cinese deciderà di portare avanti la sua strategia, possiamo ben sperare in un'etichetta simile a quella del OnePlus 3 (399 euro).

Cosa vorreste trovare sul OnePlus 5? Qual è secondo voi la più grande mancanza del OnePlus 3 che il brand dovrebbe integrare sul suo futuro top di gamma?

9 Condivisioni

2 Commenti

Commenta la notizia:
  • Ben detto Alfonso Falcone. Sembra che non si stiano rendendo conto che il trend è quello di avere schermi più grandi. Anch'io non vedrei una ragione valida per cambiare il mio P9 Plus con un telefono con lo stesso schermo o addirittura più piccolo

  • Appena devo cambiare il mio smartphone faccio un pensiero pei il one plus5 ma solo se ha uno schermo damin 5.5 a max 6 pollici, altrimenti la mia scelta ricadra su un mate della hauwei

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK