Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione.

8 min per leggere 3 Condivisioni Nessun commento

OnePlus 5 vs iPhone 7 Plus: quale offre la migliore fotocamera?

Il OnePlus 5 e l'iPhone 7 Plus hanno un legame speciale che li unisce. Con la doppia fotocamera entrambi gli smartphone oramai non sono più unici. Oltre all'obiettivo grandangolare standard solo uno di loro monta un teleobiettivo. Abbiamo messo a confronto l'iPhone 7 Plus con il OnePlus 5 per capire quale tra i due offra i migliori scatti.

L'iPhone 7 Plus monta sicuramente una delle migliori fotocamere per smartphone, di conseguenza al OnePlus 5 - con un'etichetta di 499 euro in confronto agli 899 euro del gioiellino Apple - spetta un compito arduo. Prima di passare alle foto di prova vorremmo date uno sguardo ai dati tecnici:

Moduli della fotocamera di iPhone 7 Plus e OnePlus 5

 
Smartphone Lunghezza focale Risoluzione Apertura
Apple iPhone 7 Plus 28 mm 12 MP f/1.8
  56 mm 12 MP f/2.8
OnePlus 5 24 mm 16 MP f/1.7
  32 mm 20 MP f/2.6

Sull'iPhone 7 le diverse distanze focali dei due obiettivi fanno la differenza, e premendo il tasto 2x nell'app l'utente può passare da una fotocamera all'altra. La risoluzione rimane sempre la stessa, solo la luminosità aumenta sul teleobiettivo. Col "pinch to zoom" potrete zoomare continuamente, in più l'iPhone 7 Plus passa da una fotocamera all'altra in base all'ingrandimento.

Il OnePlus 5 invece si presenta con un setting più complesso. Le distanze focali di entrambi gli obiettivi, secondo i dati EXIF dei file foto, si attestano a 24 e 32 millimetri, valori che corrispondono ad un fattore di 1,33. Se si preme il tasto 2x nel'app fotocamera del OnePlus 5 si finisce nella sezione zoom in cui lo smartphone ingrandisce in digitale, ovvero interpola.

Secondo lo stesso Carl Pei lo zoom ottico equivale a 1,6, il restante 0,4 viene realizzato con una Smart Capture Multi-frame Technology, presumibilmente "lossless" ma non "optical" come su Apple. L'app fotocamera mette insieme più scatti e dovrebbe quindi migliorare la qualità dell'immagine. Più avanti scoprirete quanto bene funziona.



AndroidPIT oneplus 5 0127a
L'iPhone 7 Plus e il OnePlus 5 seguono la stessa filosofia per la doppia fotocamera. / © AndroidPIT

Purtroppo a questo punto non ci è possibile spiegare la divergenza tra 1,33 ottico (sulla base delle distanze focali salvate nei dati EXIF) e 1,6 (OnePlus). Dall'esperimento abbiamo potuto comunque capire che il OnePlus 5, durante lo zoom continuo nell'app, passa da una fotocamera all'altra a esattamente 1,6 volte volte.

A questo punto ci sembra ancora strano che la risoluzione delle foto scattate con uno zoom fino a 1,9x sia di 4608 x 3456 pixel, quindi quei 16MP dell'obiettivo grandangolare. Con uno zoom di 2x la risoluzione passa a 5184 x 3880 pixel. Ciò corrisponde quindi ai 20MP del tele modulo che qui scatta già da molto tempo in un'area che ha bisogno di interpolazione. Con uno zoom di 1,6x dove di fatto sono a disposizione 20MP tramite il sensore, la risoluzione viene ridotta a 16MP.

Caro OnePlus: perché sei così contorto? Il OnePlus 5 ha una fotocamera veramente buona e questi giochetti non sono proprio necessari. Dopo aver sentito odore di aggiornamenti software sul OnePlus5 siamo ottimisti e speriamo che il produttore faccia un po' d'ordine.

Scatti sulla strada

Il primo motivo è stato fotografato nel Winskiez di Berlino e per prima cosa abbiamo impostato uno zoom doppio. I dati EXIF danno valori completamente diversi: nonostante sull'iPhone 7 Plus e sul OnePlus 5 il tempo di otturazione (rispettivamente 1/220 e 1/190 secondi) nonché l'apertura (rispettivamente di f/2,8 e f/2,6) siano simili, i valori ISO sono in forte contrapposizione. Lo smartphone Apple riporta ISO 20 nei file EXIF, il OnePlus 5 ISO 200. Suppongo che in questo caso sia colpa della modalità HDR.

Entrambi gli smartphone hanno infatti attivato la modalità automatica HDR col motivo dai forti contrasti. Da un punto di vista puramente visivo il risultato del OnePlus 5 mi piace di più. Lo scatto è più chiaro e luminoso. Zoomando nelle immagini la riproduzione dei dettagli sull'iPhone 7 Plus risulta migliore (vedere gli ingrandimenti dei ritagli nei cerchi). Tutto ciò nonostante la foto del OnePlus 5 sia salvata con una risoluzione più alta. Ma ripeto, qui l'interpolazione è così forte che non favorisce la riproduzione dei dettagli.

winsstr zoom
L'iPhone 7 Plus mostra più dettagli nell'utilizzo dello zoom 2x. / © AndroidPIT

Stranamente il risultato dello scatto grandangolare è diverso. Sull'iPhone 7 Plus l'impatto visivo è migliore. Lo scatto sembra più fresco. Al contrario il OnePlus 5 può dare qui prova del suo reale vantaggio della risoluzione di 16MP contro i 12MP e mostra dettagli migliori nella foto (vedere di nuovo gli ingrandimenti dei ritagli nei cerchi).

winsstr ww
Nella modalità grandangolo il OnePlus 5 è una spanna più avanti grazie alla risoluzione vera più alta. / © AndroidPIT

Scatti in condizioni di bassa luminosità

Con il secondo motivo si fa più chiara la differenza di categoria tra i due smartphone. Le differenze nell'apertura con f/1,7 e f/1,8 si possono quasi trascurare. Tuttavia l'iPhone 7 Plus ha uno stabilizzatore ottico d'immagine che permette lunghi tempi di otturazione, in questo caso 1/4 di secondo. Il OnePlus 5, al contrario, per mancanza dello stabilizzatore ottico d'immagine ha dovuto scattare con 1/17 secondi, aumentando la sensibilità. Secondo i dati EXIF si contrappongono qui ISO 9600 e ISO 1000.

low light ww
In condizioni di scarsa luminosità arriva in soccorso lo stabilizzatore ottico d'immagine. Dopo un certo grado di luminosità gli scatti del OnePlus 5 risultano fortemente sottoesposti. / © AndroidPIT

Sebbene l'iPhone7 Plus secondo i dati EXIT fornisca scatti scuri, l'immagine risulta nettamente più chiara. In questo caso Apple ha chiaramente a disposizione algoritmi di elaborazione dell'immagine più efficaci di OnePlus e dà tutto sommato un risultato chiaramente più fruibile.

Come mostra l'immagine seguente, ciò non vale solo per gli scatti a grandangolo con poca luce ma anche per le telefoto. Sebbene sia sull'iPhone 7 Plus che sul OnePlus 5 il secondo sensore sia dotato di stabilizzatore ottico d'immagine il telefono Apple se la cava decisamente meglio.

lowlight menu vergleich2
In condizioni di scarsa luminosità l'iPhone 7 Plus è in vantaggio anche nell'utilizzo dello zoom. / © AndroidPIT

Scatti ravvicinati

Passiamo ad uno scatto ravvicinato in grandangolo: in questo caso penso che il OnePlus 5 riporti dettagli migliori e convinca con micro contrasti riusciti ed un risultato vivace. L'iPhone 7 Plus mostra tuttavia colori realistici, aspetto che si nota soprattutto nel fiore rosso scuro all'estrema destra. L'elaborazione dell'immagine di Apple è semplicemente più vicina alla realtà.

tageslicht makro

Anche se l'iPhone 7 Plus è più vicino alla realtà la foto del OnePlus 5 è più vivace. Voi quale preferite? / © AndroidPIT

Tutto sommato entrambi i telefoni danno risultati eccellenti quando le condizioni di luce sono buone. Nonostante la chiara differenza di prezzo, il OnePlus 5 non ha nulla da invidiare all'iPhone 7 Plus.

Scatti con luce mista e zoom

Iniziamo con un buon esempio: abbiamo fotografato Fabi mentre tagliava la verdura. In questa situazione di scatto l'illuminazione consisteva sia di luce artificiale che di luce naturale. L'iPhone 7 Plus dà qui il risultato più accurato e riporta toni di pelle più piacevoli, anche se nessuno dei due smartphone stupisce con dei colori vivaci.

Tuttavia anche in questo scatto con zoom la riproduzione dei dettagli è migliore sull'iPhone 7 Plus, la differenza si coglie soprattutto dal motivo del maglione di Fabi. Il rumore d'immagine si notano di più sullo scatto del OnePlus. Anche se lo smartphone durante lo scatto tira fuori 20MP non fa nessuna differenza.

fabi essen zoom
Nell'utilizzo dello zoom il OnePlus 5 mostra più rumore. / © AndroidPIT

Modalità bokeh

Entrambi i protagonisti di questo confronto offrono una modalità bokeh per le foto in primo piano. Qui entrambi gli smartphone utilizzano lo spostamento dei due sensori per calcolare la profondità del motivo. In teoria il software può riprodurre solo lo sfondo sfocato ma non il soggetto in primo piano. Sia su Apple che su OnePlus questa modalità funziona bene, anche se sul OnePlus 5 riesce un pochino meglio il passaggio tra nitido e sfocato.

oneplus bokeh
I passaggi tra nitido e sfocato riescono bene sul OnePlus 5. / © AndroidPIT

Per dare risultati migliori con una maggiore distanza focale nei ritratti entrambi gli smartphone passano automaticamente al modulo fotocamera con la rispettiva distanza focale nella modalità ritratto. Sia sul OnePlus 5 che sull'iPhone 7 Plus è possibile zoomare col pinch to zoom, tuttavia l'iPhone 7 Plus presenta qui dei vantaggi grazie alla maggiore distanza focale della seconda fotocamera.

iphone bokeh
Grazie alla maggiore distanza focale il bokeh risulta più bello sull'iPhone 7 Plus. / © AndroidPIT

Implementazione del software

L'iPhone 7 Plus ha un'app fotocamera estremamente rudimentale e rinuncia a quasi tutte le possibilità d'impostazione. Per gli standard Android l'applicazione fotocamera sul OnePlus 5 è estremamente semplice. Al contrario di Apple il produttore cinese rinuncia sul suo smartphone ad una modalità manuale con diverse possibilità d'impostazione, come il tempo di esposizione e la sensibilità ISO. In generale entrambi gli smartphone fanno scatti veloci, sebbene l'iPhone 7 Plus risulti un po' più scattante.

Conclusione

In grandangolo il OnePlus 5 dà dei buoni risultati. Tuttavia la funzione zoom risulta un tantino caotica con le diverse risoluzioni e distanze focali; l'iPhone 7 Plus fornisce un'esperienza più chiara.

Per dovere di cronaca bisogna anche ripetere che il telefono Apple con la sua etichetta di 899 euro costa quasi il doppio. Infine Apple ha tutt'altra esperienza di OnePlus in termini di pezzi venduti e ciò offre possibilità diverse di sviluppo di soluzioni tecniche appropriate.

Voi quale fotocamera preferite?



3 Condivisioni

Nessun commento

Commenta la notizia:

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più