Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.

OnePlus 7 senza ricarica wireless Qi: "È troppo lenta per noi"

OnePlus 7 senza ricarica wireless Qi: "È troppo lenta per noi"

Gli appassionati della ricarica senza fili saranno probabilmente delusi ancora una volta con il OnePlus 7. Il CEO della società Pete Lau ha dichiarato al MWC di dubitare del valore aggiunto della ricarica Qi. La ricarica senza fili nella sua forma attuale è ancora troppo inferiore alla ricarica rapida via cavo ma le critiche di Lau sono solo metà della storia.

Le cose stanno così: anche il OnePlus 7 non si ricaricherà wireless. Al Mobile World Congress 2019, il CEO di OnePlus Pete Lau ha ripetuto a Cnet ciò che aveva già spiegato nel novembre 2017 sul forum dell'azienda: "La ricarica wireless è fuori questione perché non può tenere il passo con Dash/Warp Charge in termini di velocità".

Qual è lo scopo della giustificazione? La Warp Charge introdotta con il McLaren Edition OnePlus 6T carica completamente lo smartphone fino a 30W. Purtroppo, a quanto pare, né OnePlus né alcun produttore di accessori è riuscito a raggiungere questa velocità con un pad di ricarica wireless.

wireless charger xtorm
I caricabatterie Qi classici ricaricano usando solo fino a cinque Watt. / © AndroidPIT

Sfogliando il catalogo del Wireless Power Consortium responsabile per lo standard Qi, non troverete un caricabatterie con più di 15W di potenza. Tuttavia, questa situazione è destinata a cambiare grazie al produttore di chipset Qualcomm. L'azienda americana vuole rendere disponibile il suo sistema di ricarica rapida per la ricarica wireless e ha mostrato un primo esempio con il Mi Wireless Charging Pad di Xiaomi, riferisce Cnet.

Che OnePlus, tuttavia, sia disposta a pagare agli americani le royalty richieste è più che discutibile. Tradizionalmente, la casa madre di OnePlus, BBK Electronics, preferisce prima di tutto realizzare uno standard proprietario che può poi utilizzare per se e per le sue aziende figlie (OPPO,Vivo e OnePlus), come è successo con Vooc e Dash Charge.

Cosa ne pensate della ricarica senza fili? La utilizzate o non ha importanza?

Fonte: Cnet

Articoli consigliati

Nessun commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica
Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica