Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.
OPPO annuncia l'era degli smartphone 5G
Oppo Reno 5G Hardware 5G 3 min per leggere Nessun commento

OPPO annuncia l'era degli smartphone 5G

In molti paesi, trend della rete 5G è visibile solo sulla carta. Ma affinché tutti possiamo beneficiare rapidamente del nuovo standard di telefonia mobile, produttori come Samsung, Huawei e Motorola stanno già testando i loro primi smartphone dotati di modem 5G. Il produttore cinese Oppo fa un ulteriore passo avanti e si trova già nella fase produttiva con il Reno 5G e la partnership con Swisscom in Svizzera.

Samsung e Huawei hanno annunciato i loro primi smartphone 5G alla fine di febbraio. Ma sia il Samsung Galaxy S10 5G che il Huawei Mate 20 X 5G possono attualmente essere acquistati solo in paesi come la Corea del Sud o Cina. OPPO, tuttavia, ha deciso di mostrare i suoi muscoli in Svizzera grazie al suo partner Swisscom. Inoltre, la vicinanza a Qualcomm è sicuramente utile e, in questo modo, il marchio cinese del gruppo BBK non dovrà più sviluppare un proprio modem 5G. OPPO dovrà solo concentrarsi sulla realizzazione dello smartphone, mentre Qualcomm fornirà il SoC e il modem 5G appropriato.

OPPO si aspetta che la rete 5G possa fornire un grande beneficio, specialmente per via della latenza estremamente bassa e le velocità di download elevate. L'OPPO Reno 5G beneficerà dei vantaggi della nuova rete dall'IoT, dal cloud gaming o semplicemente dalle applicazioni video e fotografiche. Ma questo da solo non sarà sufficiente, perché se non saranno presenti le applicazioni necessarie, la minore latenza e la maggiore velocità di trasmissione dei dati non saranno d'aiuto. OPPO ha già iniziato a supportare numerosi produttori di giochi con l'implementazione di titoli di gioco AAA dedicati al 5G Cloud Gaming e sta già lavorando su una piattaforma IoT open-source.

Oppo Reno 5G: l'offensiva 5G

OPPO ha scelto il Reno 5G come punta di diamante rispetto ai suoi smartphone, nonché quelli appartenenti agli altri due marchi del Gruppo BBK. Questo dispositivo è dotato di tutto ciò che gli appassionati di smartphone di fascia alta desiderano: il più recente SoC Qualcomm Snapdragon 855 con 8 o 12GB di RAM e il modem X50. Inoltre, è anche presente una fotocamera periscopio in grado di ottenere uno zoom ibrido 10x, la stessa tecnologia recentemente introdotta dall'azienda al MWC 2019, il tutto abbinato ad una fotocamera grandangolare con visuale fino a 120 gradi e un sensore principale con sensore di immagine IMX586 da 48MP di Sony. Se la batteria del Reno 5G da 4065 mAh si dovesse esaurire, potrete ricaricarla tramite la tecnologia VOOC Flash Charge 3.0 con una potenza di 50W.

In Svizzera, durante il mese di maggio, OPPO lancerà il Reno 5G con Swisscom. Tuttavia, questo è solo l'inizio il marchio cinese non ha intenzione di fermarsi alla Svizzera. Purtroppo non sappiamo altro, in quanto, al momento, i piani futuri di OPPO non sono stati resi pubblici.

Nessun commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica