Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.

Video 2 min per leggere Nessun commento

OPPO Find X: un nuovo concetto di smartphone che non potete ignorare

Finalmente qualcosa di diverso nel mondo degli smartphone! Sono tanti i dispositivi di fascia alta in circolazione, ben assemblati e caratterizzati da linee eleganti ma, bisogna ammetterlo, si assomigliano tutti un po' troppo. L'OPPO Find X è la ventata di aria fresca di cui avevamo bisogno anche se metterselo in tasca non è da tutti!

L'OPPO Find X fa il suo ingresso in Europa in grande. Lo fa prima di tutto attraverso un evento organizzato al museo del Louvre, una location importante ed inusuale. Ed è così che l'OPPO Find X cerca di farsi strada, puntando sulle novità. Un display quasi privo di bordi, nessun lettore di impronte digitali integrato, il primo Android con un sistema di riconoscimento del volto in 3D chiamato O-Face (che funziona in modo simile al Face Id di Apple), un display che occupa il 93,8% della superficie frontale all'interno di un corpo comunque compatto e gestibile con una mano e, dulcis in fundo, un comparto fotografico a comparsa.

Quest'ultima è la caratteristica che lascia subito di stucco: un modulo a scorrimento nella parte superiore del dispositivo spunta fuori all'occorrenza (è necessario lanciare l'app fotocamera) sfoderando una fotocamera per selfie sul davanti, ed una doppia fotocamera sul retro. Non possiamo parlare di prestazioni ancora perché l'unità su cui abbiamo messo le mani a Parigi è un modello di pre-produzione cinese. 

La scheda tecnica promette bene grazie alla presenza del processore Qualcomm Snapdragon 845, affiancato da 8GB di RAM. Presente la ricarica rapida VOOC Fast Charge per la batteria da 3730 mAh ed il supporto al Dual SIM; mancano certificazione di impermeabilità (è resistente solo agli schizzi) e jack per le cuffie. Quest'ultimo deriva dalla scelta di voler offrire un design minimalista, privo di fori e ulteriori tasti fisici. Come OPPO ha ripetuto diverse volte durante l'evento di lancio e l'intervista a cui abbiamo preso parte, vuole fondere tecnologia, innovazione e arte. 

Vi piace o no il nuovo OPPO Find X?

Nessun commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica

Articoli consigliati