Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK
1 min per leggere 1 Condivisione 1 Commento

Orange, in arrivo in Italia l'operatore francese

Il mercato italiano della telefonia mobile è uno dei più importanti del mondo e lo stesso vale per gli smartphone che sono posseduti pare dal 60% degli italiani. France Télécom lo sa, e sta per sbarcare da noi con il suo divisione mobile: l'operatore Orange.

La compagnia, di cui lo stato francese mantiene una quota delle azioni, non se la passa esattamente bene ultimamente e secondo la testata finanziaria Blomberg, cercherebbe di attuare una strategia di piccole acquisizioni.

L'arrivo in Italia insomma non avverrà con uno sbarco in forze per sbaragliare la concorrenza delle varie TIM, Vodafone, Wind e 3, ma sarà rappresentato dall'entrata nel mercato mobile del Belpaese come operatore virtuale, che quindi si appoggia sulle reti mobili delle altre compagnie.

Considerato che Orange dovrà comunque pagare una quota all'operatore al quale si appoggerà (TIM?) sarà difficile che possa offrire tariffe altamente concorrenziali, non è escluso però che alcuni piani possano effettivamente risultare convenienti per alcune tipologie di utenti. Staremo a vedere nei prossimi mesi...

Fonte: Zeus News

1 Condivisione

1 Commento

Commenta la notizia:

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK