Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK
1 min per leggere 2 Condivisioni 3 Commenti

Dopo l'orologio e gli occhiali, arriva l'anello smart

Con l'orologio Samsung e gli occhiali di Google pensavate di averle viste tutte, ecco invece che il mondo della tecnologia vi stupisce ancora, inventandsi l'anello magico Smarty Rings. Non siamo piombati in un mondo fantastico con Hobbit, elfi e orchi, bensì in un mondo Hi-Tech, nel quale possiamo tenere sott'occhio le nostre notifiche grazie ad un anello digitale.

smarty ring2
© Smarty Ring

Si tratta di un anello in acciaio inossidabile dal design molto pulito, che può essere indossato da uomini e donne. Con questo anello saremo in grado di controllare l'ora e le notifiche di chiamte, SMS, e social network vari. Smarty Ring permette inoltre di rispondere alle chiamte, controllare il lettore musicale e la fotocamera senza dover tirare fuori il telefono dalla borsa o dalla tasca cosa che, oltre ad essere comoda ci fa risparmiare molta batteria. Questo dispositivo si ricarica wireless, e la batteria dura fino a 24 ore.

Link al video

Il progetto Smarty Ring è stato lanciato su Indiegogo il mese scorso e mirava ad un budget di 40,000$, cifra che è stata raggiunta e superata in pochissimo tempo, tanto che l'uscita sul mercato dovrebbe iniziare ad aprile 2014.

Fonte: Indiegogo

3 Commenti

Commenta la notizia:
  • Credo che con questo tipo di gadget si punti proprio all'originalità/simpatia/moda più che alla funzionalità, anche se devo dire che io lo proverei volentieri (prezzo permettendo).

    • Me ne rendo conto, come mi rendo conto che il marketing domina e che la smania di novità è un aspetto fondamentale del mercato tecnologico; ma mi domando: quanto dovrebbe costare un oggetto del genere, per essere giustificabile (dopo aver magari speso 600+ euro per un top di gamma)? 10 euro, 20? Già troppi, secondo me... Certo Daria, non nego che anche io possa essere curioso, ma da questo al comprare un oggetto davvero inutile, ce ne passa...

  • "...pensavate di averle viste tutte..."; infatti, ma (permettetemi la battuta), al peggio non esiste mai fine; se lo smartwatch è inutile (un mini smartphone, quando ne ho uno "intero" in tasca), il ringphone è assurdo (sostituire mini con micro, nella parentesi precedente); come gadget è simpatico, ma non aggiunge nulla all'uso di uno smartphone, se non una spesa extra.

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK