Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.

Opinion 4 min per leggere 1 Commento

Perché avere una tripla fotocamera? Google Pixel 3 infrange le regole

Sono arrivati. Google ha presentato i suoi attesi smartphone in occasione di un evento a New York dove è stato svelato tutto ciò che riguarda i nuovi Pixel 3 e 3 XL. Tra le molte caratteristiche eccezionali, ce n'è una che spicca: è ancora presente una singola fotocamera sul retro. Google ha ragione?

Da qualche tempo i principali produttori di smartphone sono in gara per offrire la migliore fotocamera sul mercato. Questo è senza dubbio uno degli aspetti principali di cui i consumatori tengono conto quando acquistano un nuovo terminale. Sembra che più fotocamere abbia un dispositivo, meglio è. Beh, Google non è d'accordo.

AndroidPIT Pixel 3 XL Hands on 2
Vetro posteriore che supporta la ricarica senza fili. / © AndroidPIT

Fotocamera doppia, tripla o...

L'HTC One M8, lanciato nel lontano 2014, è stato il primo smartphone ad avere una doppia fotocamera posteriore. Una novità che è stata introdotta gradualmente nella maggior parte dei dispositivi. Huawei ha rivoluzionato il mercato quest'anno con l'introduzione della sua tripla fotocamera posteriore con il Huawei P20 Pro. Un sensore da 8MP con teleobiettivo e due sensori grandangolari, uno da 40MP e uno da 20MP per la fotografia in bianco e nero.

Samsung ha appena introdotto il suo primo dispositivo con tripla fotocamera, un primo test per poi introdurre la caratteristica nel suo prossimo flagship, Galaxy S10, che vedrà la luce nel 2019. E abbiamo già visto anche la sezione fotografica del nuovo LG V40: doppia fotocamera anteriore e tripla posteriore. Tutto indica che la tendenza per i prossimi mesi sarà quella della fotocamera tripla. Tutto questo senza tener conto delle voci sul nuovo Nokia con 5 fotocamere posteriori... Questo è pazzesco!

I Pixel continuano a puntare su un singolo sensore posteriore

Sembra che Google non si preoccupi di tutto questo, dato che sia il Pixel 3 che il Pixel 3 XL, proprio come i predecessori, montano solo una fotocamera posteriore. Questo non ha impedito a molti di voi di considerare il Pixel 2 come il miglior cameraphone sul mercato. E forse la stessa cosa accadrà con il nuovo modello.

A prima vista, e se ci basiamo solo sui numeri, le caratteristiche della fotocamera posteriore non sono le più spettacolari. Stiamo parlando di un sensore da 12,2MP con lenti dall'apertura f/1,8.

Pixel3 3
Ancora una volta, con una sola fotocamera posteriore. / © AndroidPIT

Come fa il Pixel a ottenere gli stessi (per non dire migliori) risultati della concorrenza con un solo obiettivo? È qui che entra in gioco il Pixel Visual Core, un chip che rende l'intelligenza artificiale più che efficace nel migliorare l'immagine. Ad esempio, l'effetto bokeh si ottiene senza la necessità di una seconda fotocamera. 

Sono d'accordo che per certe occasioni un secondo o terzo obiettivo può essere utile. Basta vedere gli incredibili risultati che il P20 Pro e il suo zoom 5x sono in grado di offrire, ma... li utilizzate davvero nella vostra vita quotidiana?

Ok, forse alcuni di voi pensano che non stia dicendo la verità perché Google incorpora una novità nei suoi nuovi flagship ovvero la doppia fotocamera anteriore all'interno di una tacca (nel caso di Pixel 3XL). Ma questo è un altro argomento...

Chi vince? Il design

Sembra chiaro che i Pixel non abbiano bisogno di più di un sensore posteriore per essere i re della fotografia. Poi si può parlare di estetica. Personalmente trovo il retro dello smartphone con un solo sensore molto più bello ed elegante. Accanto ad esso, il flash, e nel mezzo, il lettore di impronte digitali. E questo è tutto. Non riesco a guardare 2 o 3 fotocamere che sporgono e sminuiscono l'eleganza del terminale.

AndroidPIT Pixel 3 XL Hands on 5
Una sola fotocamera può bastare secondo voi? / © AndroidPIT

Nei prossimi mesi vedremo se Google è ancora sulla strada giusta e se gli utenti continuano a fidarsi dei nuovi Pixel  o se, influenzati dal marketing del numero di fotocamere, preferiscono altre opzioni. Io, ho già le idee chiare.

E voi, vi fidate di uno smartphone con una sola fotocamera posteriore?

1 Commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica

  • Verissimo, doppia o tripla o ancora di più fotocamera non vuol dire migliori foto. Lo dimostrava e lo dimostra Samsung parzialmente avendo abbandonato x ultima tra i maggiori produttori la singola fotocamera anche sui top di gamma, S8 e S9 non hanno doppie fotocamere e fanno foto stupende, idem per Apple.
    Fa bene Google a non cedere a una facile moda di marketing x vendere. È un po come la corsa ai megapixel, prima tutti a correre verso numeri pazzeschi e ora tipo Samsung e altri sin tornati a un semplice 12megapixel. Più obiettivi possono avere senso per offrire esperienze di grandangolo o teleobiettivo da macchina fotografica non certo per un semplice effetto booken.

Articoli consigliati