Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK
2 min per leggere 1 Commento

Google Play Store: arrivano gli abbonamenti in-app

abbonamenti google play

Già da un po' di tempo si vociferava dell'arrivo su Google Play Store della possibilità di sottoscrivere abbonamenti per usufruire di aggiornamenti o per l'accesso a contenuti extra. Pare proprio che ci siamo: il market di Google ha introdotto la possibilità di sottoscrizioni per singole apps.

Da oggi ogni sviluppatore avrà la possibilità potrà inserire nella propria app un'opzione per abbonarsi e scaricare per esempio munizioni, aprire nuovi livelli e in generale di far acquistare nuove funzioni, scalando il prezzo dalla quota versata in abbonamento.

I giocatori di MMORPG saranno i primi a poter sperimentare la nuova feature messa a disposizione da BigG per gli utenti del Play Store, infatti Glu Mobile sta per lanciare la nuova versione dei suoi giochi più importanti con la nuova funzione di abbonamento in-app. Altra categoria che potrebbe beneficiare di questa feature è naturalmente quella dei giornali e delle riviste, anche perché la sottoscrizione non sarà legata a un solo device.

Gli sviluppatori di Google Play Store hanno fatto sapere che gli abbonamenti saranno mensili o annuali e rinnovati automaticamente per ogni app e per ogni tipo di sottoscrizione. Il Play Store informerà gli utenti tramite email circa i rinnovi e ogni volta che un pagamento sarà effettuato.

Per il Google Play Store si tratta di un miglioramento non da poco, visto che colma il gap con l'App-store di Apple dove per acquistare nuovi contenuti in-app basta inserire una password. Inoltre renderà molto più facile per gli sviluppatori presenti su Google Play guadagnare dalle proprie apps, il che ovviamente è un bene per tutto l'ecosistema Android.

1 Commento

Commenta la notizia:

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK