Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.

Avete una Tesla? Ecco il primo motivo per cui vi recate in assistenza

Avete una Tesla? Ecco il primo motivo per cui vi recate in assistenza

La casa automobilistica ha rivelato il numero uno dei motivi per cui chi possiede una Tesla visita il suo centro assistenza. Se ne avete una, avrete sicuramente già capito qual è.

Nonostante i risultati finanziari in negativo, durante la riunione con gli azionisti in cui si è discusso del secondo trimestre del 2019, Tesla si è concentrata molto di più sui suoi servizi offerti. Infatti, la società ha ampliato la propria flotta così rapidamente che, a quanto pare, è risultato difficile aumentare la propria capacità di servizio allo stesso ritmo.

AndroidPIT tesla model 3 trunk2
No, l'assistenza Tesla non vi insegna anche questo. / © AndroidPIT

Durante la conferenza, il CEO Elon Musk ha sottolineato che "il miglior servizio di Tesla, in realtà non è un servizio", motivo per cui bisognerà impiegare delle risorse per aumentare la sua affidabilità ed eliminare la principale ragione per cui i proprietari di Tesla si recano in assistenza: imparare ad usare la guida autonoma.

"Il nostro miglior servizio è nessun servizio. Dobbiamo continuare a migliorare la qualità delle auto, nonostante ci vengano richieste sempre meno visite in assistenza, soprattutto grazie ai nuovi modelli. Vi è una buona tendenza positiva." - Jerome Guillen, Presidente di Tesla Automotive

Il fatto che sempre più persone si rechino nei centri Tesla per imparare come utilizzare al meglio il pilota automatico non mi sorprende affatto: dopotutto, chiudendo diversi dei suoi showroom, l'azienda ha sostanzialmente eliminato il fondamentale "allenamento" del cliente prima della consegna dell'auto e ha ridotto il numero di test drive dal processo di vendita, che, come sappiamo, è principalmente tutto online.

tesla crash
Questo è ciò che rimane di una Tesla Model X che stava utilizzando una versione beta del sistema di guida autonoma. / © KTVU

Esistono addirittura testimonianze da parte di alcuni clienti che hanno dichiarato di aver ricevuto a malapena qualche consiglio riguardo l'utilizzo dell'autopilota e venivano incoraggiate a visitare la pagina di supporto online che include dei brevi video tutorial.

Avete una Tesla? Quanto vi fidate del pilota automatico?

Via: Electrek

Articoli consigliati

Nessun commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica
Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica