Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK
Nessun commento

ProCapture Free, altra app della fotocamera

Una delle tante alternative che stiamo prendendo in considerazione in questi giorni per la app della camera Android è ProCapture Free. Spesso bisogna stare in guardia con le app della camera, perché non tutte sono allo stesso livello e a volte portano più limitazioni che vantaggi.

Vediamo se ProCapture Free è riuscita a convincerci nella nostra recensione di oggi.

Valutazione

Pro

  • Funzioni e filtri
  • Molte impostazioni

Contro

  • Alcune funzioni non sono efficaci
  • Salvataggi a bassa risoluzione in versione Free
Testato su Versione Android Root Mods Versione testata Versione corrente
Google Galaxy Nexus 4.3 No 1.6.3 1.7.4.3

Funzioni & Uso

ProCapture Free contiene annunci riguardanti la versione completa della app, di cui parleremo più avanti. Una volta passati questi, si entra direttamente nelle funzioni di fotografia della app. ProCapture contiene barre laterali sia sulla destra che sulla sinistra. A sinistra troviamo le impostazioni:

  • Modalità di scatto
  • Scena, messa a fuoco, colore
  • GPS, connessione dati
  • Regolazione del bianco
  • Flash
  • Correzione della luminosità
  • Altre opzioni (dimensioni foto, qualità immagine etc.)

La barra a destra mostra invece il menu principale e le opzioni generali dell'applicazione. I menu contengono comunque tutte le funzioni della app che possono comodamente essere visualizzate su due schermate.

procapture3
© NEast Studios America LLC

Il salvataggio delle foto avviene nella versione Free a risoluzione ridotta: sul mio Galaxy Nexus ad esempio ho potuto salvare foto solo con risoluzione 3,2 MP. Anche la registrazione dei video mi è stata interdetta. L'applicazione degli effetti non è stata molto efficace -vedi immagine-, perché tra foto senza effetti e post effetti non intercorre una grande differenza. Queste mancanze vengono però compensate da alcune funzioni in tempo reale come lo zoom o la modalità scatto, che contribuiscono a migliorare la qualità delle immagini.

Schermata & Comandi

L'interfaccia utente di ProCapture Free ricorda da vicino la vecchia app della camera Android, specialmente per i menu laterali a comparsa con tutte le impostazioni. In ogni caso l'utilizzo è intuitivo e semplice. Il design invece è un po' datato rispetto ad altre app che ho testato, anche se forse molti utenti apprezzeranno la facilità d'uso di ProCapture.

procapture2
© NEast Studios America LLC

Velocità & Stabilità

ProCapture Free non lascia a desiderare per ciò che concerne la stabilità, e anche se a volte necessita di un paio di secondi di caricamento, per il resto funziona sempre bene e in modo reattivo.

Prezzo / Prestazioni

ProCapture Free è ovviamente gratuita su Google Play Store, ma la versione completa si differenzia molto da quella gratis ed è di gran lunga migliore. Non solo è senza pubblicità, ma consente di scattare foto ad alta risoluzione, cosa che per me su uno smartphone è fondamentale.

Giudizio complessivo

ProCapture Free ha certamente vantaggi e svantaggi, e non bisogna dimenticare che sul mercato ci sono molte alternative simili. Non mi sento molto di raccomandare la versione gratuita perché le foto non vengono salvate in alta risoluzione. La versione completa costa poi 3,59€, con i quali si ottiene una camera completa di tutte le funzioni necessarie.

Nessun commento

Commenta la notizia:

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK