Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.

Qualcomm investe 100 milioni di dollari sulle startup AI

Qualcomm investe 100 milioni di dollari sulle startup AI

Qualcomm, produttore multinazionale di chip per smartphone, ha deciso di lanciare un fondo d'investimento del valore di 100 milioni di dollari per le startup che decidono di lavorare sulle tecnologie basate sull'Intelligenza Artificiale. L'azienda statunitense ha già fatto il suo primo investimento in AnyVision, una società di riconoscimento di volti, corpi e oggetti.

Qualcomm ha riferito che il fondo "si concentrerà sulle startup che condividono la visione dell'AI più forte, quella in grado di costruire nuove tecnologie per auto autonome, robotica e piattaforme di apprendimento automatico", in modo da poter rendere l'Intelligenza Artificiale onnipresente.

Così, anche Qualcomm Ventures si unisce a Intel, Micron Technology e Nvida Corp nel business degli investimenti in questo ambito. L'azienda americana con sede a San Diego, effettuerà i futuri investimenti e lavorerà alla propria ricerca e sviluppo nel campo dell'intelligenza artificiale.

Qualcomm dovrebbe presentare il suo nuovo processore Snapdragon nelle prossime due settimane. Seguirà quasi certamente la tendenza Huawei e HiSilicon, con il Kirin 980, l'A12 Bionic di Apple e l'Exynos 9820 di Samsung, con l'inserimento di una NPU per l'AI.

Kirin 980 5
Il SoC Kirin 980 di Huawei è stato uno dei primi chip per smartphone ad ottenere un'Intelligenza Artificiale. / © Huawei

Steve Mollenkopf, CEO di Qualcomm Incorporated, ha dichiarato: "Per oltre un decennio Qualcomm ha investito nel futuro dell'apprendimento delle macchine. Come pionieri dell'IA sui dispositivi, crediamo fortemente che l'intelligenza si stia trasferendo dal cloud. La strategia AI di Qualcomm sfrutterà la connettività 5G per trasformare le industrie, i modelli di business e le esperienze".

Il primo investimento dell'azienda americana in AnyVision porterà avanti gli sforzi della startup ad espandersi in altri settori e sviluppare nuove applicazioni AI che trasformeranno il modo in cui il mondo si connette, calcola e comunica. L'annuncio si è svolto al 5G & AI Summit di Qualcomm Ventures a San Francisco, ma l'importo dell'investimento non è stato comunicato.

Nel mese di ottobre, anche Micron ha annunciato la propria intenzione di investire fino a 100 milioni di dollari in nelle startup AI, mentre Intel ha già speso più di 1 miliardo di dollari in tale tecnologia.

Cosa ne pensate dei grandi produttori di chip e delle società di telecomunicazioni che investono massicciamente nell'Intelligenza Artificiale? Fatecelo sapere nei commenti qui sotto.

Fonte: Qualcomm

Articoli consigliati

Nessun commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica
Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica