Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK
4 Condivisioni 1 Commento

Recensione Moto G: il miglior rapporto qualità prezzo?

Presentando il Moto G, Motorola ha introdotto una versione minore del predecessore Moto X. Anche se il dispositivo costa solo 199 €, la società americana dimostra di essere ancora  un'importante concorrente nel mondo della telefonia mobile. Ecco i dettagli del nuovo device.

moto g 2
© AndroidPIT

Design

Il design del Moto G non segue la tendenza di altri dispositivi noti nel mercato attuale, lineari e super sottili. Il lato più spesso del Moto G è rappresentato dalla linea curva della scocca posteriore che misura 1,2 cm, mentre la parte più sottile conta circa 6 mm.

moto g 9
La scocca posteriore è removibile/ © AndroidPIT

Sono evidenti le somiglianze con il Moto X: entrambi caratterizzati dalla scocca posteriore intercambiabile in policarbonato, fotocamera, LED, Logo  e ingresso per il jack delle cuffie posto sul lato superiore. E' possibile scegliere tra diverse colorazioni.

motorola moto g 1
Come il Moto X è disponibile in diverse colorazioni  / © AndroidPIT

Il display è delimitato da un bordo di plastica lucida che crea una gradevole transizione tra la scocca posteriore in gomma ed il vetro del display. La parte frontale è piuttosto minimale: gli speaker e la fotocamera frontale sono le uniche due parti a distinguersi. Ciò che appare subito evidente è il peso: con i suoi 142 grammi, il dispositivo Motorola pesa ben 13 grammi più del Nexus 5 e 3 grammi più dell'LG G2, che però ha un display da 5.2 pollici.  Il peso non influisce sulla piacevolezza al tatto e tantomeno sul design elegante.

moto g 6
© AndroidPIT

Display

Il display misura 4.5 pollici ed ha una risoluzione di 1280 x 720 pixel. Con una densità di 326 ppi, noterete che lo smartphone di Motorola ha una qualità più che sufficiente. Se aveste la possibilità di confrontare il display HD di questo dispositivo e un Full HD di una fascia alta non notereste grosse differenze. 
L'angolo di visuale è buono anche se la luminosità non è ai livelli di dispositivi come LG G2 o HTC One, per esempio, che comunque appartengono ad una diversa classe.

moto g 3
Display del Moto G/ © AndroidPIT

Software

Per la prima fase di vendite il Moto G arriverà con installato Android 4.3 Jelly Bean con la possibilità di aggiornamento ad Android 4.4 a gennaio 2014. Le app preinstallate saranno poche: tra queste Migrazione Motorola che permetterà il passaggio di SMS, chiamate e contatti SIM dal vecchio dispositivo al nuovo. 

Fotocamera

La fotocamera ha una risoluzione di 5 megapixel. La qualità delle immagini è nella media e il contrasto, la nitidezza e i colori sono soddisfacenti. Dispositivi che rappresentano il top di gamma come G2 o Note 2 sono significativamente migliori in termini di qualità, ma la fotocamera del Moto G è sicramente ottima per il prezzo a cui è venduta. 

motog cam 3
Foto scattata con Moto G/ © AndroidPIT

Una nota positiva è che la fotocamera offre un'app estremamente funzionale. Una delle caratteristiche è il Menu ad anello che, una volta attivato, spunta sulla parte sinistra del display. Il punto focale e l'esposimetro possono essere trascinati in qualsiasi punto del display ed è possibile scattare la foto toccando semplicemente lo schermo, durante la nostra prova è funzionato alla perfezione. 

Processore e performance

Moto G monta uno Snapdragon 400 quad-core da 1.2 Ghz e 1 GB di RAM, non molto se paragonato ad un modello di fascia alta, ma più che sufficiente per questa tipologia di dispositivo. Durante i nostri test il telefono ha sempre funzionato bene e senza intoppi. Non abbiamo notato ritardi o difetti e le performance grafiche erano buone anche durante l'utilizzo di giochi come Real Racing 3. Anche il touchscreen funziona molto bene e le app si avviano rapidamente.

Battery

Motorola garantisce 24 ore di durata della batteria. Questa è infatti molto potente, con una capacità di 2,070 mAh. L'autonomia è davvero buona, quindi: dopo i nostri test, durati circa 7 ore, la batteria vantava ancora il 30% di carica. Nelle 7 ore di test abbiamo tenuto acceso la WiFi ed il display era impostato sulla luminosità massima. Abbiamo fatto video e sincronizzato i nostri account di Google, scaricato app e giocato a Real Racing 3. Considerandone l'utilizzo intensivo ed il fatto che il device non era carico al 100%, possiamo considerare vere le affermazioni di Motorola sulle performance della batteria.

Specifiche

  Motorola Moto G
Processore Qualcomm Snapdragon 400, Quad-Core, 1.2 GHz
Display 4.5-pollici, 1,280 x 720 Pixel, 329 ppi, LCD
RAM 1 GB
Memoria Interna 8/16 GB
Dimensioni 129.9 x 65.9 x 6-11.6 mm (curved back side)
Peso 143 grammi
Batteria 2,070 mAh
Fotocamera 5 MP (posteriore), 1.3 (frontale)
Connectività GSM/GPRS/EDGE/UMTS/HSPA+, Wi-Fi 802.11 b/g/n, Bluetooth 4.0, GPS, GLONASS
Versione Android Android 4.3 Jelly Bean
Prezzo 199 euro (8 GB)

Conclusioni

Il Motorola Moto G è un buon dispositivo venduto ad un prezzo contenuto e rappresenta la perfetta combinazione per far si che Android possa raggiungere milioni di utenti. Non è una novità: da qualche tempo si stanno notando le grandi potenzialità anche di dispositivi di fascia media, lo dimostra il successo del mercato cinese.
Google ha elaborato la migliore strategia per far conoscere il proprio sistema operativo anche a diverse tipologie di acquirenti? Lo scopriremo nei prossimi mesi.

1 Commento

Commenta la notizia:

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK