Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.
Respawn vieta l'accesso ad Apex a 355 mila utenti imbroglioni
Giochi 2 min per leggere Nessun commento

Respawn vieta l'accesso ad Apex a 355 mila utenti imbroglioni

Respawn Entertainment, lo sviluppatore del popolarissimo gioco Battle Royale, Apex Legends, ha bandito 355000 giocatori su PC per via delle loro pratiche scorrette.

Jay Frechette, community manager di Respawn, ha annunciato la notizia in un post sul thread Reddit ufficiale del gioco. I ban sono stati emessi perché gli utenti baravano, ma Frechette ha anche dichiarato che la guerra agli imbroglioni non è ancora finita: "La lotta contro gli imbroglioni è una guerra continua che dovremo continuare a combattere", ha riferito.

Il post ha anche dichiarato che Respawn sta lavorando direttamente con gli esperti, sia all'interno che all'esterno di EA, per combattere questo comportamento, ma che il modo in cui agirà l'azienda sarà segreto. Tuttavia, sappiamo per certo che è in arrivo una nuova funzione per segnalare gli imbroglioni che giocano tramite PC. I report verranno inviati direttamente al reparto Easy-Anti-Cheat. "Stiamo lavorando su come rilevare comportamenti non corretti e tutto si svolgerà segretamente. I "cheater" sono furbi e non vogliamo che ci vedano arrivare".

apexlegends
Apex Legends ha già attirato più di 50 milioni di giocatori. / © EA

L'azienda ha anche annunciato che verranno affrontati altri temi, come i crash su PC: "La prossima settimana discuteremo con AMD, proprio come abbiamo fatto con Nvidia, e lavoreremo insieme per migliorare la stabilità e le prestazioni su PC. Nella prossima patch risolveremo alcuni dei crash più noti, ma c'è ancora del lavoro da fare, dato che non abbiamo ancora risolto tutti i problemi che fanno crashare il gioco".

Infine, Respawn ha snobbato una funzione di riconnessione che i giocatori hanno chiesto a gran voce. Frechette ha confermato che lo sviluppo non perseguirà l'idea per due motivi: in primo luogo, perché espone il gioco a dei rischi di abuso e, in secondo luogo, perché Respawn ritiene che le risorse necessarie per costruire, testare e rilasciare una funzionalità simile verranno spese per risolvere i problemi di stabilità in modo che tale caratteristica non sia necessaria.

Giocate anche voi ad Apex Legends su PC? Avete notato qualche comportamento scorretto?

Via: Digital Trends Fonte: Reddit

Nessun commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica