Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK
2 min per leggere 1 Condivisione 1 Commento

Ricette al contrario: app Android per cucinare con gli avanzi

Tutti i coloro che amano la cucina troveranno sicuramente una molteplicità di applicazioni Android tra cui scegliere. Per tutti quelli che invece non sono molto a loro agio con la cucina, la app Ricette al Contrario rappresenta un'ottima fonte di ispirazione culinaria. L'idea alla base della app, infatti, è l'opposto di quelle tradizionali: inserire gli ingredienti che si hanno a disposizione per ottenere una lista di ricette “compatibili”.

Dalla pagina principale della app sarà accessibile la lista completa degli ingredienti della dispensa, suddivisi per categorie in diversi menu. Compito dell'utente in fase di preparazione della app sarà quello di spuntare tutti gli ingredienti a disposizione nel modo più preciso possibile. Una volta fatto questo, cliccando sul tab Ricette si avrà una prima panoramica delle pietanze cucinabili con gli ingredienti selezionati, suddivise in primi e secondi.

La schermata iniziale e la selezione degli ingredienti nella dispensa

Un'altra possibilità di utilizzare l'applicazione è poi la funzione Cerca, in cui si può inserire il nome di un ingrediente e visualizzare tutte le ricette ad esso correlate. Interessante la funzione di regolare la Precisione di Ricerca delle ricette, che, tramite una barra, può essere settata a piacimento: a seconda degli ingredienti, con minore precisione verranno mostrate anche ricette con 2 o più ingredienti mancanti nella nostra dispensa.

La guida alla preparazione e la funzione di ricerca nella app

La scelta finale in cucina spetta comunque all'utente, ma di certo Ricette al contrario sviluppa una app a partire da un'idea originalissima. Per un ulteriore miglioramento della qualità dell'applicazione, per il futuro sono auspicabili l'integrazione tra le ricette di dolci e dessert, nonché l'inserimento di qualche immagine nelle schermate di istruzioni per la preparazione.La app è scaricabile gratuitamente da Google Play Store.

(Immagine in alto: Google Play Store. Screenshot: AndroidPIT)

1 Condivisione

1 Commento

Commenta la notizia:

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK