Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK
2 min per leggere 1 Condivisione 1 Commento

ROM Jelly Bean, ecco quelle già disponibili

rom jelly bean

Se sei un appassionato di ROM e MOD questo è il tuo giorno fortunato. Tre delle principali ROM Android sono state rilasciate anche in versione basata su Jelly Bean e se un flash non ti fa paura, non hai che l'imbarazzo della scelta. Preferisci CyanogenMod, AOKP o MIUI?

CyanogenMod

CyanogenMod è considerata la madre di tutte le ROM. Anche se in realtà non è la prima arrivata in assoluto, quando si vede una ROM su un dispositivo Android ci sono ottime possibilità che questa sia una delle varianti di CyanogenMod. Da sempre è apprezzata per stabilità, prestazioni e funzionalità aggiuntive che non sono presenti nelle ROM ufficiali. CM10, la versione basata su Jelly Bean, è stata rilasciata sottoforma di build nightly per parecchi dispositivi tra cui Samsung Galaxy S e S2, Asus Transformer e Transformer Prime. La lista dei dispositivi supportati, in via di aggiornamento, si trova qui.

AOKP (Android Open Kang Project)

AOKP è un'altra delle ROM più popolari e anche qui le parole d'ordine sono stabilità, velocità e personalizzazione. AOKP permette di modificare l'interfaccia utente, la barra di navigazione, il blocco dello schermo e molti altri aspetti del software del dispositivo. La prima build di AOKP basata su Jelly Bean per ora è disponibile solo per una manciata di dispositivi, tra cui Galaxy Nexus, Galaxy Tab 2 e Nexus S. Qui si trovano la lista completa -aggiornata via via che si aggiunge un dispositivo- e le istruzioni per l'installazione.

MIUI

Nonostante sia derivata da CyanogenMod, questa ROM di origine cinese ha però un carattere tutto suo. Famosa per l'interfaccia intuitiva e molto piacevole, è estremamente personalizzabile e ricca di caratteristiche uniche. MIUI basata su Jelly Bean è disponibile, per ora, per Galaxy Nexus, Nexus S e Nexus 7, oltre che per lo smartphone Xiaomi Mi-2 che viene venduto direttamente con MIUI installata. Maggiori informazioni possono essere trovate qui.

Chi non sapesse cosa aspettarsi da una ROM come quelle descritte qui sopra, può avere un'assaggio nel video che segue: ecco la nuova animazione di boot di CyanogenMod 10:

Link diretto al video

 

(Immagine: techbuffalo.com)

1 Commento

Commenta la notizia:

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK