Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK
2 min per leggere 1 Commento

S Voice rippata e disponibile per ICS... ma per poco

presentazione S Voice

(foto da engadget.com)

Dopo aver visto tutti cosa poteva fare Siri di Apple, S Voice era diventata sicuramente una delle funzionalità piu attese del Samsung Galaxy S III. Pronti, via, S Voice era già stata “liberata” da quelli di XDA.

Benché comandare il telefono con la voce non sia davvero una novità, le funzionalità offerte da Siri prima e S Voice dopo hanno sorpreso un po' tutti. Ma perché lasciare queste applicazioni ai soli (già fortunati!) possessori del Galaxy S III e dell'iPhone 4 S? Era quasi naturale che i ragazzi di XDA provvedessero a riportare la giustizia sociale nel mondo Android, così come forse c'era da aspettarsi la reazione di Samsung.

Il produttore coreano ha infatti bloccato l'accesso ai server per tutti i dispositivi che non sono Galaxy S III. Visto che non c'è modo di mascherare il tipo di telefono ai server Samsung, chi non ha approfittato della finestra apertasi nel week end pare destinato a rimanere a bocca asciutta.

Dalla ROM del Galaxy S III trapelata giorni fa, era stata estratta S Voice e i possessori di un device Ice Cream Sandwich potevano toccare con mano (parlare con voce?) una delle novità riservate al top gamma di Samsung.

A quanto pare a The Verge erano riusciti a usare S Voice sia con smarthpone Samsung (il Galaxy Nexus) sia con device di altre marche (lo Sharp Aquos). Si parla anche di utenti che erano riusciti a testare S Voice anche con dei Motorola e degli HTC, l'unica cosa abbastanza certa è che non ci fosse bisogno di un telefono rootato.

Naturalemente, è possibile che a XDA trovino uno workaround per accedere nuovamente ai server, chi fosse interessato tenga d'occhio il thread al riguardo.

Fonte: phandroid.com

1 Commento

Commenta la notizia:

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK