Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK
2 min per leggere Nessun commento

Samsung Apps si trasforma in Galaxy Apps!

Sicuramente molti utenti avranno ignorato l'aggiornamento di Samsung, ma in realtà si tratta di un cambiamento rivoluzionario dell'app store della casa, che fino ad ora si chiamava Samsung Apps. Questa update oltre a portare un nuovo design, più pulito e moderno, ne cambia completamente il nome, che si trasforma in Galaxy Apps.

galaxy apps 02
 © AndroidPIT

Sembrerebbe proprio che la Samsung si sia affezionata al nome Galaxy, utilizzandolo non solamente per la sua serie di smartphone più popolare tra gli utenti, ma anche per il nuovo smartwatch dotato di Android Wear ed ora il suo mercato di applicazioni. 

Come si fa ad aggiornarlo? Niente di più semplice, basta selezionare l'app di Samsung Apps ed avviare l'aggiornamento, che vi verrà richiesto fin da subito. 

galaxy apps uno
© AndroidPIT

Una volta terminato troverete un'app completamente rinnovata, con tanto di nuova icona. Seguendo un po' lo stile del Play Store, Galaxy Apps presenta tre tab tra le quali sfogliare, in cui troviamo le app consigliate, quelle adatte ai dispositivi Samsung e le più scaricate. In alto a sinistra troviamo invece un menù che permette di accedere alle impostazioni, mentre sul lato opposto una lista di categorie. 

galaxy apps due
© AndroidPIT

Personalmente trovo il nuovo design molto più bello del precedente, mi viene quasi voglia di scaricare le applicazioni consigliate da Samsing. L'unico problema è che le categorie e le applicazioni sul mio smartphone appaiono in tedesco (sempre perchè la sede di AndroidPIT è a Berlino) e sembra che non ci sia modo di cambiare l'impostazione. 

Ma perchè questo grande cambiamento? Solo per rinnovarsi? Potrebbe trattarsi di una decisione strategica, oltre che di design, legata alla diffusione futura del nuovo sistema operativo della casa, Tizen. Questo OS, potrebbe essere utilizzato anche da dispositivi non Samsung, non avrebbe dunque senso offrire un mercato di applicazioni chiamato Samsung Apps. Trasformando il nome in Galaxy, Samsung risolve il problema una volta per tutte. 

Provatelo e fatemi sapere cosa ne pensate!

Fonte: PhoneArena

Nessun commento

Commenta la notizia:

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK