Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK
1 min per leggere 3 Commenti

Samsung vuole bloccare gli accessori non ufficiali

Samsung sta considerando la possibilità di installare dei chip per l'autorizzazione di originalità nei propri accessori in modo che i dispositivi funzionino solo con l'equipaggiamento originale. A quanto pare alcuni terminali hanno già questa caratteristica tra cui Galaxy Note 3 e, forse, seguirà il Galaxy S5

samsung acessories
Accessori Samsung / © Samsung

La strategia è simile a quella adottata da Apple che permette il funzionamento sui propri dispositivi esclusivamente degli accessori ufficiali. La decisione di Samsung potrebbe influenzare il mercato di prodotti non garantiti o falsi, ma anche portare ad un inevitabile aumento dei prezzi.

L'idea alla base ha 2 obiettivi principali: eliminare definitivamente l'immagine negativa che spesso viene attribuita a Samsung quando si verificano problemi nei terminali a causa di accessori non originali (per esempio caricatori difettosi) e, in secondo luogo, aumentare i guadagni.

Conseguenze economiche

Se da una parte ridurre la quantità di prodotti contraffatti non può che far bene al mercato tech, dall'altra l'aumento dei prezzi potrebbe creare alcune perplessità nei compratori. L'informazione non è ancora confermata, ma sappiamo che non è la prima volta che  le misure estreme di Samsung vengono ampiamente criticate. 

Cosa ne pensate di questo probabile escamotage dell'azienda sudcoreana per proteggere i propri prodotti e interessi?

Via: ET Notizie

3 Commenti

Commenta la notizia:

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK