Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione.

5 min per leggere 5 Condivisioni Nessun commento

Samsung Galaxy A5 (2017) vs Galaxy J7 (2017): quali sono le differenze?

La strategia di Samsung non è sempre facile da comprendere. Anche se Galaxy A5 (2017) e J7 (2017) appartengono a due famiglie diverse, si ritrovano a competere sotto diversi punti. Cos’è quindi che li distingue?

Un antenato comune ma qualche sottile differenza nel design

Da Samsung le cose procedono in maniera piuttosto semplice: la gamma S lancia una moda che le gamme A e J seguono. Quindi l’A5 (2017) e il J7 (2017) lanciati quest’anno sono entrambi basati sul design del Samsung Galaxy S7. L’appartenenza al loro antenato comune è indiscutibile dal punto di vista visivo, e in generale seguono il filo conduttore che collega tutti i dispositivi Samsung fino al Galaxy S8 che ha cambiato la tendenza. Malgrado tutto, entrambi i dispositivi presentano qualche differenza.

Il Galaxy A5 (2017) è un po’ più elegante e presenta delle finiture migliori del J7; nonostante ciò, bisogna rendere omaggio alle prestazioni di questo smartphone di fascia bassa perché ha saputo evolversi in confronto al modello precedente. Si abbandona la plastica, si passa al metallo, materiale che anche l’A5 sfoggia con fierezza. Quindi dove sono le differenze? La più evidente riguarda sicuramente le dimensioni poiché con 152,5x74,8 lo smartphone è un po’ più massiccio del Galaxy A5 che ha 146,1 mm di lunghezza e 71,4 di larghezza. Ciò salta all’occhio con la differenza di schermo: 5,5 pollici per il 7 e 5,2 pollici per l’A5.

AndroidPIT samsung galaxy j7 0899
Con 5,5 pollici il Galaxy J7 (2017) è più grande di 0,3 cm dell’A5 (2017). © AndroidPIT

Alcune differenze non sono visibili al primo sguardo. È il caso per esempio della certificazione IP68 che si ritrova sull’A5 ma non su J7, rendendolo vulnerabile all’acqua e alla polvere. Lo slot micro SD invece è disponibile su entrambi i modelli.

Prestazioni abbastanza diverse

Il Galaxy A5 (2017) si inserisce nella fascia media mentre il Galaxy J7 (2017) è uno smartphone di fascia bassa. Ciò si traduce quindi a livello di prestazioni anche se non è sempre percepibile. Il J7 è abbastanza potente da offrirvi un’esperienza utente soddisfacente per un utilizzo semplice, ovvero internet, chat, ecc.

Invece, se volete darci dentro con alcuni giochi avrete problemi poiché il processore octa-core Exynos 7870 e soprattutto la scheda grafica Mali-T830 MP1 fanno fatica a tenere testa ad una grafica di alta qualità. Il Galaxy A5 (2017) si presenta con il suo Exynos 7880 e la sua GPU Mali-T830 MP3 (ovvero tre nuclei e non più uno come sul J7).

Altra differenza nelle dimensioni (ed è il caso di dirlo): la memoria interna dello smartphone è di soli 16GB sul J7 mentre il Galaxy A5 ne propone il doppio. Notate che se non avete più spazio, che sia su un dispositivo o sull’altro, potete optare per una scheda microSD di un massimo di 256GB. La RAM è la stessa su entrambi i modelli.

AndroidPIT Samsung Galaxy a5 2017 4864
Active On Display è presente su entrambi i dispositivi. © AndroidPIT

Il falso dibattito del software

Samsung ha dato una spinta ai suoi dispositivi ma le prestazioni sono d’interesse pratico solo a livello di sistema operativo e in questo i due dispositivi si differenziano molto. L’A5 (2017) soffre di invecchiamento precoce dato che si presenta di default con Android 6.0.1 ma ovviamente può essere aggiornato con Nougat. Il J7 (2017) gira Android 7.0 di default. La questione degli aggiornamenti è sempre delicata soprattutto quando non si tratta di flagship.

Tenete presente che sono i nerd come noi che danno importanza alla versione del software, molti utenti di fascia bassa vogliono seplicemente uno smartphone che risponda alle loro necessità (spesso semplici). A loro non importa se il dispositivo riceverà Android P o meno, quindi i due dispositivi vanno più che bene. Altri utenti, al contrario, danno importanza agli aggiornamenti (specialmente per ragioni di sicurezza) ma sfortunatamente Samsung non è rapida nel distribuirli. A parte tutto i due dispositivi riceveranno Android Oreo.

Opinion by Benoit Pepicq
Gli aggiornamenti sono molto importanti per uno smartphone, anche se solo per motivi di sicurezza
Cosa ne pensi?
50
50
71 votanti

Stessa forza e stesso sforzo

Il Galaxy A5 (2017) è rinomato per la sua autonomia. È alimentato da una batteria da 3000 mAh e grazie alle diverse configurazioni software, lo smartphone può stare lontano dal caricabatterie per almeno una giornata. Per concludere il tutto in bellezza, potrete ricaricarlo in tempi piuttosto brevi: in 1h20min la batteria passerà da 0 a 100%. Il Galaxy J7 (2017) se la cava allo stesso modo anche se ha una batteria più grande (3600 mAh), quindi dovreste arrivare senza troppi problemi a fine giornata. In pratica la vera differenza sta nella velocità di ricarica. Sul J7 non troverete la ricarica rapida e neanche il port USB di Tipo C.

La vera differenza, in pratica, è la velocità di carica

In questo mondo di smartphone dove regnano le offerte, potete trovare spesso smartphone fotocamera a buon prezzo. Sebbene il J7 (2017) e l’A5 (2017) facciano delle foto accettabili per la loro gamma, non sono comunque il punto forte dei telefoni. Con rispettivamente 13 megapixel per un’apertura di f/1,7 e 16 megapixel per un’apertura di f/1,9, il J7 sembrava migliore sulla carta ma è invece lui che fornisce le prestazioni più blande. In entrambi i casi meglio privilegiare le situazioni in condizioni di buona luminosità per ottenere foto di qualità.

Samsung Galaxy A5 (2017) vs. Samsung Galaxy J7 (2017) – Specifiche tecniche

  Samsung Galaxy A5 (2017) Samsung Galaxy J7 (2017)
Dimensioni: 146,1 x 71,4 x 7,9 mm 152,5 x 74,8 x 8 mm
Peso: 159 g 181 g
Capacità della batteria: 3000 mAh 3600 mAh
Dimensioni del display: 5,2 pollici 5,5 pollici
Tecnologia display: AMOLED AMOLED
Schermo: 1920 x 1080 pixel (424 ppi) 1920 x 1080 pixel (401 ppi)
Fotocamera frontale: 16 megapixel 13 megapixel
Fotocamera posteriore: 16 megapixel 13 megapixel
Flash: LED LED
Versione Android: 6.0 - Marshmallow 7.0 - Nougat
Interfaccia utente: TouchWiz TouchWiz
RAM: 3 GB 3 GB
Memoria interna: 32 GB 16 GB
Memoria removibile: microSD microSD
Chipset: Non disponibile Samsung Exynos 7870
Numero di core: 8 Non disponibile
Velocità di clock: 1,9 GHz 1,6 GHz
Connettività: HSPA, LTE, NFC, Bluetooth 4.2 HSPA, LTE, NFC, Dual-SIM , Bluetooth 4.1

Una logica dal prezzo illogico

Ufficialmente il J7 (2017) è venduto a 349 euro e il Galaxy A5 (2017) a 429 euro. Detto ciò, su Amazon il Galaxy J7 costa circa 280 euro mentre l’A5 è appena al di sotto di 300 euro. Quindi con una differenza di 20/30 euro potrete avere un modello di fascia media invece di uno di fascia bassa.

In breve se avete un budget maggiore a disposizione e siete pronti a optare per uno schermo più piccolo, è meglio investire qualche euro in più per il Galaxy A5 (2017). Se invece desiderate un phablet Samsung a meno di 300 euro, il J7 è una buona alternativa.

Quale dei due dispositivi vi interessa di più?

5 Condivisioni

Nessun commento

Commenta la notizia:

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più