Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.

3 min per leggere Nessun commento

Oltre al Note 9 c'è di più: il Samsung Galaxy Watch è tra noi

Oltre al Note 9 c'è di più da casa Samsung. Il produttore sudcoreano ha ufficializzato a New York anche un altri dispositivo, l'atteso Galaxy Watch. Il brand continua a scommettere sugli orologi intelligenti: ma cosa offre il nuovo arrivato?

Galaxy Watch: la logica evoluzione del Gear S3

Come annunciato dalle tante indiscrezioni trapelate di recente, si chiama Galaxy Watch il nuovo orologio intelligente di Samsung. La linea di smartwatch Gear si è fermata al Gear S3, lanciato ben due anni fa. Nel 2017 il produttore sudcoreano ha piazzato sul mercato il Gear Sport ma, come il nome chiarisce al primo sguardo, si tratta di un dispositivo pensato per i più sportivi.

AndroidPIT samsung galaxy watch 46 front
Il Galaxy Watch arriva in due varianti: 42 e 46 mm! / © AndroidPIT

Il Galaxy Watch può essere visto come il vero successore del Gear S3. Arriva in due versioni: una da 42 mm (come il Gear Sport) ed una da 46 mm (come il Gear S3). La differenza principale tra queste due varianti è racchiusa, oltre che nelle dimensioni, nella batteria. Il modello più piccolo da 42 mm integra una batteria da 270 mAh che promette 48 ore di autonomia in modalità normale e 14 ore con GPS attivo, il modello da 46 mm offre 472 mAh e promette 80 ore di autonomia in modalità normale e 24 ore con GPS in funzione.

Ad animare il Samsung Galaxy Watch ci pensa il processore Exynos 9110 dual-core a 1,5Ghz che promette una efficienza del 35% in più rispetto al Gear S3. Ma quale sistema operativo gira sul Galaxy Watch? Tizen 4.0, al contrario di quanto affermavano alcune indiscrezioni.

AndroidPIT samsung galaxy watch 46 gear s3 back
Gear S3 a sinistra, Galaxy Watch a destra! / © AndroidPIT

Il display è protetto dai graffi grazie al Gorilla Glass DX+. Nonostante la certificazione IP68 che permette di utilizzare il dispositivo fino a 5 atm, Samsung ne sconsiglia l'utilizzo durante immersioni e sci d'acqua: avvisati! Ciò non significa che non potrete praticare sport con questo smartwatch al polso, al contrario. Il Galaxy Watch offre 39 diversi piani di allenamento combinabili tra loro e mostra in ogni momento tempo, frequenza cardiaca e calorie consumate e se siete appassionati di nuoto, potrete tranquillamente utilizzarlo durante i vostri allenamenti.

Quando si decidere di prendere una pausa dalle notifiche è possibile scegliere una delle tre diverse modalità: Sleep, Cinema, Non disturbare. Presente poi un sistema di monitoraggio del nostro sonno. Se possedete un Galaxy S, Note, A o J, potrete sincronizzare l'app Samsung Health.

In pre-vendita fin da subito

Per chi di voi avesse già deciso di mettersi al polso il nuovo Samsung Galaxy Watch, l'indossabile è disponibile al pre-ordine da questa sera al prezzo di 309 euro per il modello da 42 mm e di 329 euro per quello da 46 mm. Ordinandolo entro la fine di agosto riceverete gratis un caricatore wireless del calore di 99 euro.

Che dite, vale la pena fare un pensierino sul Galaxy Watch?

Nessun commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica

Articoli consigliati