Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione.

4 min per leggere 1 Condivisione Nessun commento

Samsung lancia oggi un nuovo indossabile per competere con Apple?

Samsung quest'oggi, 2 giugno 2016, annuncerà a New York un nuovo dispositivo. Secondo l'invito fatto recapitare alla stampa, il produttore sudcoreano non annuncerà il nuovo Galaxy Note 7, ma una nuova versione del suo bracciale dedicato al fitness. In questo modo Samsung batte il suo rivale Apple anticipando di 11 giorni l'annuncio del nuovo indossabile.

Secodno l'invio, l'evento inizierà alle 23 ora italiana e possiamo affermare che il brand annuncerà un nuovo dispositivo indossabile dedicato alla salute:

samsung convite invite gear
"Scoprite come i dispositivi Samsung lavorano insieme per creare una galassia di possibilità" / © ANDROIDPIT

Ciò che ha catturato la nostra attenzione è la data dell'evento specificata da Samsung nell'invito. L'imminenza di questo evento ci ha subito fatto pensare che il produttore sudcoreano voglia anticipare la Worldwide Developers Conference (WWDC), la conferenza per sviluppatori Apple, che si terrà il 13 giugno.

Tra le novità Apple più attese, vi è il nuovo modello del suo Smartwatch, con nuovi cinturini, un design più elegante ed una migliore batteria. Lo scorso anno Apple ha fatto suo un gran numero di utenti attenti alla salute ed allo sport presentando l'Apple Watch come un dispositivo dotato di funzioni dedicate a questi aspetti. Ora Samsung dovrebbe fare lo stesso: ma cosa succederà?

Il Gear Fit 2 è in arrivo

Nel 2014 Samsung ha annunciato la prima generazione del Gear Fit, il suo indossabile dedicato allo sport. Nel 2015 l'azienda ha lanciato il Gear S2, uno dei migliori smartwatch presentati lo scorso anno. Considerando i recenti rumors sul Gear Fit, molto probabilmente sarà la nuova generazione di questo gadget a salire sul palcoscenico questa sera.

Secondo un tweet di Tizen Cafe, da tempo si lavora sul Gear Fit 2 che non offrirà cambiamenti particolarmente significativi per quanto riguarda il design, ma dal quale ci si può aspettare delle grosse novità dal punto di vista delle funzioni che, alla fine, potrebbero integrare tutte le caratteristiche software del Gear S2.

Il sito Sammobile ha inoltre rilasciato alcune delle possibili specifiche tecniche del Gear Fit 2. Il bracciale, che funziona come un orologio intelligente, offrirà un display curvo di 1,55 pollici con tecnologia AMOLED. È inoltre evidente che l'utilizzo del dispositivo è pensato per lo sport visto che sia il cinturino che la cassa del Gear Fit 2 sfoggiano un design sportivo.

Alcune voci affermano che Samsung abbia sviluppato un processore biologico (bio-processor), costituito da una serie di sensori focalizzati sull'attività sportiva. Tra questi un GPS incorporato capace di rilevare la distanza ed il tragitto percorso dall'utente durante la corsa, oltre ad un giroscopio, accelerometro, barometro e ad un cardiofrequenzimetro.

Un'altra caratteristica importante è che il Gear Fit 2 offrirà la certificazione IP68 che proteggerà il bracciale dall'acqua e che permetterà di utilizzarlo per nuotare, dato che può essere immerso fino ad una profondità di 1,5 metri per un massimo di 30 minuti.

Samsung sorprenderà tutti con l'evento di oggi?

Per finire, se l'annuncio di oggi seguirà la stessa evoluzione di Tizen che ha caratterizzato gli indossabili e che abbiamo visto sul Gear S2, così come i servizi esclusivi di Samsung focalizzati sulla salute (e non solo il tentativo di rivendicare Samsung Health), il brand ha tutte le carte in regola per competere con Apple in questo settore.

A questo punto va anche detto che Tim Cook, CEO di Apple, potrebbe rivelare una novità altrettanto sorprendente in occasione del WWDC: la capacità del suo nuovo dispositivo indossabile di raccogliere dati relativi alla chimica del sangue, offerta in collaborazione con l'azienda Color. Con questa feature Apple potrebbe smartizzare e rivoluzionare il mondo della salute. 

Voi cosa ne pensate: Samsung sarà in grado di presentare oggi il gadget capace di entrare nella scena degli indossabili e di far tremare il rivale Apple?

1 Condivisione

Nessun commento

Commenta la notizia:

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più