Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.

2 min per leggere Nessun commento

Samsung lavora su un display al 100%

La grande tendenza del 2017 proseguirà nel 2018: i bordi del display tendono a scomparire, lo schermo deve occupare il maggior spazio possibile sul davanti. Samsung ha ottenuto due brevetti che mostrano un nuovo display Infinity. I coreani hanno due opzioni per integrare tutti i componenti sul display.

Lo schermo Infinity degli ultimi dispositivi Samsung copre già l'80% del pannello anteriore dello smartphone. Ma c'è ancora un po' di spazio da conquistare. Perché non ottenere il 100% di spazio per il display? I nuovi brevetti di Samsung sul display, archiviati e approvati nel mese di maggio, ne mostrano il possibile aspetto.

Come si evince dalle immagini sotto, il display fa da protagonista. La fotocamera frontale, l'auricolare ed il sensore di prossimità si trovano nella parte superiore (i tre fori a sinistra) mentre la rientranza nella parte inferiore ospita il tasto Home. Se Samsung utilizza il nuovo sensore integrato sotto il vetro, si potrebbe fare a meno di questo cut-out. In uso, questo Galaxy permetterebbe di visualizzare i contenuti su tutto il pannello frontale.

nieuwe smartphone 1024x558
I nuovi display di Samsung hanno dei buchi... / © Let's Go Digital

La seconda variante "più moderata" sarebbe più vicino a ciò che abbiamo già visto su iPhone X ed Essential Phone. Per il tasto home vi sarebbero due soluzioni: tasto fisico sul davanti o sotto il vetro.

Il debutto potrebbe avvenire con il Note 9

Al momento non sappiamo quale versione sarà adottata da Samsung. Possiamo presumere che il Note 9 sarà il primo dispositivo del brand ad adottare questo tipo di display. Uno smartphone come il Note, pensato per un utilizzo più professionale, non può conquistare spazio per il display senza diventare troppo grande e poco maneggevole. Probabilmente il futuro Note sfoggerà un design simile a quello descritto nel brevetto.

S9 e S9 Plus, attesi durante l'MWC 2018 a fine febbraio, sembrano optare per un design più conservativo e visivamente non differiscano tanto dall'S8. Ciò, in realtà, non è un fattore negativo dal momento che l'attuale generazione di Galaxy S sfoggia uno dei design più accattivanti attualmente disponibili sul mercato.

Secondo voi quale tipo di display adotterà Samsung?

3 Condivisioni

Nessun commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica