Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK
2 min per leggere 1 Condivisione 2 Commenti

Samsung annuncia nuova memoria flash a 64 GB

L'ultimo annuncio di Samsung riguardo un nuovo chip di memoria risaliva all'Agosto scorso, quando l'azienda coreana parlò di una nuova tecnologia di memoria flash basata su un chip delle dimensioni di soli 20nm. Stando a un recente comunicato stampa di Samsung però, è già cominciato lo sviluppo di una nuova generazione di chip.

L'annuncio di Samsung ha infatti ufficializzato l'inizio della produzione di un nuovo chip di memoria flash dalle dimensioni limitate a 10nm e, ancora più importante, dalla capacità di 64 GB. Secondo quanto affermato in conferenza, il nuovo chip abbina un 20% di risparmio nelle dimensioni ad un sorprendente incremento del 30% nelle prestazioni.

Così come la precedente versione del chip lanciata solo pochi mesi fa, anche questa si baserà su di un'interfaccia fornita dall'azienda di microelettronica JEDEC. Con tutta probabilità, Samsung chiederà a JEDEC di produrre una nuova interfaccia adatta al nuovo chip da integrare nei prossimi modelli.

Un aspetto interessante di tutta la vicenda è che, come già accaduto in passato per altri componenti interni, questi nuovi chip di memoria flash potrebbero non essere riservati ai dispositivi a marchio Samsung. Per quanto dalle foto dei nuovi chip si riconosca chiaramente la denominazione Samsung, nel comunicato stampa si fa solo un generico riferimento a come questi chip potranno adattarsi ai “dispositivi più compatti così come ai device con schermi più grandi”.

Vedremo se i concorrenti di Samsung, Apple in testa, faranno a gara per accaparrarsi il nuovo chip di memoria per integrarlo nei propri futuri dispositivi.

(Foto: Samsung)

Fonte: Samsung

2 Commenti

Commenta la notizia:

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK