Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK
2 min per leggere 3 Condivisioni 1 Commento

Samsung Voice Search presto in collaborazione con Wolfram Alpha

 wlfram

S-Voice di Samsung ha senz'altro alcune buone caratteristiche, ma quando lo si mette a confronto diretto con Google Now, allora il riconoscimento vocale non è certo all'altezza. Ed è per questo che l'annunciata collaborazione con Wolfram Alpha potrebbe portare in un prossimo futuro a risposte più precise.

Google Now è impressionante. Anche se il servizio non funziona ancora pienamente in Italia. Nella maggior parte di casi le risposte alle domande vengono visualizzate come risultati sul web, anziché come negli Stati Uniti dove vi è una vera e propra interazione vocale. In ogni caso, abbiamo visto in alcuni video come il srvizio funziona.

Quanto è distante Parigi? Wolfram Alpha risponde già adesso a quasi tutte le domande

Samsung S-Voice è stato presentato per la prima volta con il Samsung Galaxy S3 ed ha comunque un buon servizio di riconoscimento vocale. La collaborazione con Wolfram Alpha consentirebbe anche al S-Voice di rispondere a domande specifiche come "Quanto è alto il monte Everest?" o "Quanto è distante Parigi?". Già adesso si possono porre tali domande a Wolfram Alpha e ricevere ottime risposte.

eiffel

Il Galaxy Note sarà il primo dispositivo a beneficiare della collaborazione. Quindi adesso ho soltanto una domanda per gli attuali e i futuri possessori di dispositivi Galaxy: S-Voice o Google Now? Voi cosa scegliereste?

 

Fonte: androidguys

1 Commento

Commenta la notizia:
3 Condivisioni

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK