Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.

Samsung vuole investire 40 milioni di dollari su Niantic per ottenere giochi in esclusiva

Samsung vuole investire 40 milioni di dollari su Niantic per ottenere giochi in esclusiva

Samsung starebbe progettando di investire ben 40 milioni di dollari su Niantic, casa produttrice di titoli come Pokémon Go e Ingress,  per ottenere dei giochi in esclusiva. Secondo fonti interne, Niantic dovrà sviluppare giochi per smartphone di alto profilo che rimarranno un esclusiva Samsung Galaxy.

“Questa nuova partnership porterà a vedere i giochi sviluppati da Niantic preinstallati sui dispositivi Samsung”, questo ciò che ha dichiarato una fonte interna anonima a The Inquirer. Mentre i dettagli sull'accordo rimangono piuttosto scarsi, secondo la fonte, Niantic sta cercando di raccogliere fondi per una sua probabile quotazione in borsa nel 2019, così Samsung sarebbe più che felice di investire in questa causa in cambio di alcuni contenuti esclusivi.

ingresshero
Niantic è celebre nella community grazie ad Ingress, un gioco che sfrutta la realtà aumentata. / © Niantic

Dopotutto, Niantic si è fatta un nome con Ingress, il gioco basato sulla realtà aumentata, ma ha davvero colpito il segno grazie allo sviluppo di Pokémon Go. Tuttavia, questo nuovo accordo con Samsung ruoterà inizialmente intorno ad nuovo gioco di Harry Potter, che probabilmente si discosterà enormemente dai precedenti titoli della casa sviluppatrice. Al momento non è chiaro se si tratterà di una versione rielaborata del prossimo Harry Potter: Wizards Unite o se sarà qualcosa di completamente nuovo, ma la fonte sostiene che probabilmente sarà un titolo dedicato esclusivamente alla serie Galaxy Note, in quanto sarà necessario utilizzare la S-Pen di Samsung.

"Dopo diverse trattative, Niantic ha rifiutato di realizzare tali opere senza un grande investimento da parte di Samsung, così alla fine si è arrivati alla cifra di 40 milioni di dollari", ha aggiunto la fonte. La partnership potrebbe essere annunciata ufficialmente prima della fine di quest'anno e magari potremo già vederne il risultato alla fine di febbraio, data del probabile lancio ufficiale di Galaxy S10.

Pensate che Samsung abbia davvero necessità di una partnership con una società come Niantic?

 

Fonte: Phone Arena

Articoli consigliati

Nessun commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica
Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica