Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK
3 min per leggere Nessun commento

Come sbolccare il tuo telefono Android

Il vostro smartphone o tablet non è altro che un computer compattato “in un minuscolo spazio vitale”, e come ogni altro computer, può andare in tilt e non rispondere più ai vostri comandi. Cosa si fa in quei casi? Ecco qualche trucco per riportare in vita il vostro telefono o la vostra app.

android newsbies3
© AndroidPIT

Chiusura forzata

Può capitare che un'app smetta di funzionare correttamente, in quei casi spesso pensiamo che premendo il tasto home il problema si risolva magicamente. Purtroppo questo tasto non farà altro che riportarci alla schermata principale del nostro telefono, mentre l'app continuerà ad essere attiva in background. Esistono vari procedimenti per fare la chiusura forzata di un'app.

Aprite le impostazioni ed entrate nella sezione Gestione applicazioni, una volta qui potrete selezionare l'app difettosa dalla lista delle applicazioni scaricate, e selezionare la Chiusura forzata. Oppure, sempre nella schermata della Gestione applicazioni, andate tra le Applicazioni in esecuzione, aprite quella che non funziona e selezionate Interrompi.

screenshot freeze
© AndroidPIT

L'applicazione si chiuderà, in modo tale che potrete fare il troubleshoot e riavviarla se necessario.

Riavviare il telefono

Uno dei metodi più semplici per risolvere questo tipo di problema è quello di riavviare il telefono. Se il telefono dà ancora qualche segno di vita, basterà tenere premuto il pulsante di accensione per qualche secondo. Apparirà una finestra con varie opzioni tra le quali potrete selezionare anche Riavvia.

screenshot freeze one
© AndroidPIT

Riavvio forzato

Se il vostro dispositivo non dovesse proprio collaborare, il semplice riavvio potrebbe non fare al caso vostro. In tal caso potrete forzare il riavvio.

Con la maggior parte dei telefoni Android basterà tenere premuto il pulsante di accensione e, allo stesso tempo, tenere premuto il pulsante per abbassare il volume. Bisognerà tenere premuta questa combinazione di tasti per alcuni secondi, finchè lo schermo non diventerà nero, e il vostro telefono non si riavvierà. Da notare che questa combinazione potrebbe cambiare da telefono a telefono, se siete nel dubbio, fate riferimento alla guida del vostro dispositivo.

Un'altra via per sbloccare il vostro telefono quando proprio non va, è quella di rimuovere la batteria (quando possibile). Una volta fatto questo basterà rimettera la batteria al suo posto e accendere nuovamente il dispositivo.

Ripristinare dati di fabbrica

Se nonostante tutto, il vostro telefono dovesse essere ancora dare problemi, potrete ripristinarlo, facendolo tornare nuovo di fabbrica. Per fare il ripristino dati dovrete andare nelle impostazioni e selezionare Backup e ripristino. Una volta aperto selezionate l'ultima opzione, Ripristina dati di fabbrica.  Lasciate questo procedimento come ultima opzione, perchè eliminerà tutte le vostre app e i vostri dati.

screenshot freeze three
© AndroidPIT

Speriamo di esservi stati d'aiuto!

Nessun commento

Commenta la notizia:

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK